SuSE Linux 9.0 assaggia il kernel 2.6

Il distributore tedesco si appresta a lanciare sul mercato una nuova versione del proprio sistema operativo SOHO che integra un'anteprima del kernel 2.6 e, per qualche euro in più, il supporto all'Athlon 64

Castelnuovo Rangone (Modena) - "Meglio un sistema operativo con mille programmi o uno con mille problemi?". È questo lo slogan "birichino" con cui la filiale italiana di SuSE ha annunciato l'imminente commercializzazione della nuova versione 9.0 del proprio sistema operativo dedicato al mercato dei professionisti e dei piccoli uffici.

Le novità più in vista di SuSE Linux 9.0 sono date da un nuovo kernel in grado di anticipare alcune delle tecnologie che verranno prossimamente introdotte con la versione 2.6 e il supporto alla piattaforma a 64 bit AMD64.

SuSE ha spiegato che li kernel Linux 2.4.21 su cui poggia la propria distribuzione è stato da lei ottimizzato per supportare, già oggi, "la maggior parte dei vantaggi che saranno offerti dal kernel 2.6": fra questi, uno scheduling rinnovato e un maggior supporto alla gestione dei consumi. SuSE Linux 9.0 conterrà inoltre una versione test del kernel 2.6 che potrà essere provata da chi, fra gli utenti esperti, ne voglia saggiare subito le funzionalità.
Oltre agli ambienti a 32 bit, la versione 9.0 di SuSE Linux supporta anche i giovani processori Athlon 64 di AMD. Il distributore tedesco afferma che potranno avvantaggiarsi particolarmente di questa tecnologia gli utenti di workstation.

"Crediamo che le applicazioni a 64 bit diventeranno uno standard de facto in tempi brevi, ed è per questo che SuSE ha reso disponibile un sistema operativo a 64 bit nello stesso momento in cui AMD ha presentato il nuovo Athlon 64." ha dichiarato Robert Loos, country manager di SuSE Linux Italia. "Con SuSE Linux 9.0 for AMD64, i clienti possono utilizzare i programmi a 32 bit di cui dispongono attualmente fino a quando non saranno pronti per sfruttare appieno le architetture a 64 bit."

SuSE ha poi sottolineato la presenza nella nuova release del proprio sistema operativo di un migliorato supporto nativo al file system NTFS: questo, secondo la società del camaleonte, agevolerà la capacità degli utenti di Linux di accedere alle partizioni e ai client Windows.

SuSE Linux 9.0 promette poi un più ampio supporto ai Winmodem, una migliorata capacità di configurare automaticamente modem ADSL, ISDN e PSTN, una più vasta gamma di software multimediali (fra cui tool per la masterizzazione integrati nell'interfaccia grafica), e una più efficace semplificazione e razionalizzazione del menù applicativo grazie all'uso della tecnologia vfolder (virtual folder).

L'interfaccia utente predefinita di SuSE Linux 9.0 è basata sulla versione 3.1.4 di KDE, mentre la suite per l'ufficio di riferimento è OpenOffice 1.1, di imminente rilascio. La messaggistica istantanea è invece affidata a KDE Kopete, un client in grado di connettersi ai servizi di AOL, Microsoft, Yahoo! e IRC.

Dal lato server, la novità più rilevante della nuova distribuzione di SuSE riguarda l'integrazione di User Mode Linux (UML), un sistema di virtualizzazione che permette agli utenti di far girare simultaneamente più istanze di Linux sulla stessa macchina.

SuSE Linux 9.0 sarà disponibile nei negozi a partire dal 27 di ottobre al prezzo di 93 euro IVA inclusa per l'edizione Professional e 124,20 euro per l'edizione AMD64: entrambe godono di 90 giorni di assistenza.
108 Commenti alla Notizia SuSE Linux 9.0 assaggia il kernel 2.6
Ordina
  • Per chi, come me, ha necessita' di utilizzare Linux per vari motivi (io so programmare solo sotto Linux per es.) ma per il resto preferisce continuare ad utilizzare Windows (per giocare, navigare, ecc.) c'e' una soluzione interessante.

    Fare il dual boot e scegliere quale SO avviare e' semplice ma ti impone di utilizzare quel SO per tutto (io preferisco Internet Explorer, per es.) e inoltre ti costringe a interrompere quello che stai facendo (tipo scaricare).

    Invece si puo' installare VMware che permette di emulare in tutto e per tutto un pc completo dove si puo' installare qualunque SO per utilizzarlo contemporaneamente a quello "ospitante". Per i pc moderni che abbondano in cicli di cpu e quantita' di ram non e' assolutamente un compito gravoso.
    In questo modo si puo' avere il meglio di due mondi contemporaneamente...Occhiolino

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Quando?

    quabdo sarà il momento ?
    che senso ha smaniare per il 3 ?

    non è che più grande è, meglio è...
    cè gente che ancora va col 2.2...
    non+autenticato
  • Spero che quando sara 3.0 sia meglio dell'attuale ottimo 2.4.22 che uso..Occhiolino
    non+autenticato
  • 93 euro ??? più caro di XP oem...!

    Qualcuno sa dirmi dove posso ciucciarmelo aggratis ?

    Thanks.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > 93 euro ??? più caro di XP oem...!

    qui linux è gratis

    http://www.linuxiso.org

    buon download




    non+autenticato
  • Anche qui: www.microsoft.com.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Anche qui: www.microsoft.com.

    Non ho trovato nessun link per scaricare Linux.
    Dov'e' ?
    non+autenticato
  • Cazz.. E c'è pure gente che va a guardare..
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Cazz.. E c'è pure gente che va a guardare..

    Peggio: C'e' gente che ci crede A bocca aperta !
    non+autenticato
  • Giusto una sottile differenza..
    non+autenticato
  • Pensa te c'è chi crede che gli regalano il sistema operativoSorpresa
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Anche qui: www.microsoft.com.

    bugia

    dappertutto *tranne* che lì !



    non+autenticato
  • si ma la suse non è l'ultima uscita, inoltre è quella evaluation...c'e' in giro il crack ?

    Sorride
    - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > 93 euro ??? più caro di XP oem...!
    >
    > qui linux è gratis
    >
    > http://www.linuxiso.org
    >
    > buon download
    >
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • > Qualcuno sa dirmi dove posso ciucciarmelo
    > aggratis ?

    Giusto ieri c'era chi scriveva:

    "non e' vero che Linux ha successo solo perche' e' gratis ! e' merito della GPL che ti permette di vedere il codice sorgente per scoprire se ci sono delle backdoor e per personalizzarti il software!"

    gia' gia'..... lo fanno tutti.... infatti.... Deluso
    non+autenticato
  • sapete la data di uscita della versione 9?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > sapete la data di uscita della versione 9?

    27 ottobre, su alcuni siti però la puoi già preordinare
    non+autenticato
  • Su quale?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Su quale?

    Per esempio da www.amazon.de, in germania esce 4 giorni prima e appena ce l'hanno te lo spediscono.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Su quale?
    >
    > Per esempio da www.amazon.de, in germania
    > esce 4 giorni prima e appena ce l'hanno te
    > lo spediscono.

    Anche se a ripensarci, l'installazione non presenterebbe problemi, però così ti arriva il manuale in tedesco .

    Per una lista dei rivenditori italiani guarda qui:
    http://www.suse.de/en/company/resellers/europe/ita...
    non+autenticato
  • Eh? Ma per far che cosa?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Eh? Ma per far che cosa?

    Secondo te? Per comprarla quando esce
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Eh? Ma per far che cosa?
    >
    > Secondo te? Per comprarla quando esce

    Xke non esce in edicola?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Eh? Ma per far che cosa?
    > >
    > > Secondo te? Per comprarla quando esce
    >
    > Xke non esce in edicola?

    La Suse esce in edicola solo in versione LIVE, cioè un cd di valutazione con cui non installi niente.

    Se te la vuoi scaricare gratis vai sul sito di suse o su linuxiso.org e ti scarichi l'iso per scaricare Suse tramite ftp. Ti perdi qualche pacchetto proprietario e il supporto:
    ----------------------------------------------
    http://www.suse.de/it/private/download/index.html

    SUSE LINUX Download


    SUSE vi offre la possibilità di installare direttamente e in modo gratuito SUSE LINUX dal server ftp. Le versioni ftp hanno quasi le stesse funzionalità della versione "normale". Per motivi di licenza mancano pochi pacchetti e non è incluso il servizio di supporto all'installazione.
    ------------------------------------------------

    Praticamente ti scarichi questo:
    http://www.linuxiso.org/download.php/499/boot.iso

    Lo masterizzi su cd, riavvii facendo fare boot al cd.
    Carichi il modulo per la tua scheda di rete.
    E arrivato al punto dell'installazione gli dai l'ip del server ftp da cui vuoi scaricare.
    Visto che sei italiano dagli l'ip di uno di questi due mirror italiani:
    ftp.unina.it/pub/linux/distributions/SuSE/ (Napoli)
    ftp.uniroma2.it/Linux/suse/pub/suse/ (Rome)

    Gli altri mirror li trovi qui:
    http://www.suse.de/en/private/download/ftp/int_mir...

    Certo se uno non ha la banda larga o non ha un amico con i cd che gliela installa gratuitamente (a pagamento invece non è consentito) se la compra.
    Ora comunque la 8.2 in vista dell'uscita della 9 sta scendendo notevolmente di prezzo. A Londra la 8.2 Professional l'ho vista fuori a 20 pound che sono circa 28 euro.
    non+autenticato
  • Si ma per fare che cosa?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Si ma per fare che cosa?

    Per togliere windows che genera dei rimbambiti come te
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)