Mauro Vecchio

Apple perde il brevetto multitouch

L'USTPO propenso a negare l'attribuzione della tecnologia d'interazione dita-schermo. Il secondo smacco in poche settimane. Nel frattempo, un giudice californiano chiede la pace con Samsung

Roma - Per la seconda volta in quasi due mesi, l'ufficio statunitense dei brevetti e dei marchi registrati (USPTO) ha dichiarato "non valido" un brevetto di Apple, respingendo le tesi presentate dalla Mela nell'estenuante battaglia legale con il produttore coreano Samsung. Con una decisione preliminare - il colosso di Cupertino potrà ora rivolgersi a un tribunale federale, fino alla Corte Suprema - i vertici dell'USPTO hanno dunque respinto la paternità di quello che molti hanno definito "il brevetto di Steve Jobs".

Depositato nella primavera del 2008, il brevetto numero 7,479,949 tutela una specifica tecnologia per l'interazione euristica tra le dita umane e lo schermo touch di un dispositivo mobile. In cima alla lista dei suoi inventori il compianto CEO di Apple Steven P. Jobs. Questa decisione segue quella della fine dello scorso ottobre, quando lo stesso Ufficio brevetti statunitense aveva dichiarato "non valido" quello relativo al cosiddetto rubber band, che avrebbe presentato due specifiche tecniche già esistenti prima che Cupertino ne richiedesse la paternità.

In attesa di un eventuale ricorso, Apple è tornata in aula per l'ennesimo round con Samsung, ascoltando il nuovo parere del giudice californiano Lucy Koh dopo la maxi-multa da oltre 1 miliardo di dollari comminata al produttore asiatico nello scorso agosto. "Credo sia giunto il momento di una pace globale - ha sottolineato Koh con una punta di frustrazione - Sarebbe una cosa positiva per i consumatori, per l'industria, e per entrambe le parti in causa".
A sorpresa, i legali di Samsung hanno mostrato un approccio pacifico, all'insegna della collaborazione per arrivare ad una composizione. La palla sarebbe tra le mani di Apple, che vorrebbe aumentare la sanzione pecuniaria e soprattutto imporre un blocco delle vendite statunitensi ai dispositivi basati su Android. Meno di un mese fa, i vertici di Samsung avevano respinto qualsiasi ipotesi di pace con la Mela, come quella invece siglata dalla taiwanese HTC.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
78 Commenti alla Notizia Apple perde il brevetto multitouch
Ordina
  • Non voglio entrare nel merito della decisione dell'USPTO (a me non dispiace affatto che un certo tipo di interfacce touch si siano affermate). Però il brevetto in questione non descrive un'idea generica di interfaccia multitouch, come qualcuno un po' superficialmente scrive, ma descrive abbastanza dettagliatamente l'interfaccia touch Apple e il modo in cui le gesture vengono interpretate in questa interfaccia.

    Se non ci credete prendetevi la briga di dare un'occhiata a cosa c'è scritto seguendo il link presente nell'articolo.
    FDG
    10910
  • - Scritto da: FDG
    > Non voglio entrare nel merito della decisione
    > dell'USPTO (a me non dispiace affatto che un
    > certo tipo di interfacce touch si siano
    > affermate). Però il brevetto in questione non
    > descrive un'idea generica di interfaccia
    > multitouch, come qualcuno un po' superficialmente
    > scrive, ma descrive abbastanza dettagliatamente
    > l'interfaccia touch Apple e il modo in cui le
    > gesture vengono interpretate in questa
    > interfaccia.
    >
    > Se non ci credete prendetevi la briga di dare
    > un'occhiata a cosa c'è scritto seguendo il link
    > presente
    > nell'articolo.

    ma fammi il piacere, fa vedere una serie di "gestures" che sono mutuate dai normali movimenti che si fanno con un oggetto fisico (tipo girare la pagina di un libro), rapportate tuttavia ad uno schermo touch, senza indicare rapporti espressi in termini matematici, senza parlare di velocità di esecuzione del movimento, senza precisare nulla, in pratica hanno concesso un brevetto ultragenerico, come se qualcuno brevettasse un frigorifero sostenendo che con una pompa di calore può produrre cubetti di ghaiccio!
  • la Commodore è fallita perchè i suoi prodotti costavano troppo poco!!
    rapporto qualità/ prezzo tendente all'infinito
    non+autenticato
  • - Scritto da: dritto
    > la Commodore è fallita perchè i suoi prodotti
    > costavano troppo
    > poco!!
    > rapporto qualità/ prezzo tendente all'infinito

    Triste verità. Al tempo inoltre fu diffusa tutta la mappatura della ROM, della serie più ne sapete e più ci farete! È dopo il C64 venne la vera innovazione (anche la Commodore passò attraverso un paio di puri remake tipo il 16 e il 128): il mitico Amiga. In effetti costosetto ma molto più economico di un PC! E con la stessa filosofia: smanettatici!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Buffon I.
    > - Scritto da: dritto
    > > la Commodore è fallita perchè i suoi prodotti
    > > costavano troppo
    > > poco!!
    > > rapporto qualità/ prezzo tendente all'infinito
    >
    > Triste verità. Al tempo inoltre fu diffusa tutta
    > la mappatura della ROM, della serie più ne sapete
    > e più ci farete! È dopo il C64 venne la vera
    > innovazione (anche la Commodore passò attraverso
    > un paio di puri remake tipo il 16 e il 128): il
    > mitico Amiga. In effetti costosetto ma molto più
    > economico di un PC! E con la stessa filosofia:
    > smanettatici!


    La commodore è fallita solo e unicamente per la sua politica commerciale dissennata!
    Ogni volta che tirava fuori un nuovo computer era incompatibile con il software preesistente: Lo ha fatto con il C64 poi lo ha ripetuto con la prima Amiga, poi addirittura con gli stessi Amiga nelle versioni successive!
    Invece i PC IBM compatibili hanno sempre mantenuto la retrocompatibilità e nonostante fino agli anni 90 fossero nettamente inferiori sotto sia il comparto grafico che audio e fossero più costosi alla fine hanno vinto!
  • ma che sciocchezza.. La Commodore e' fallita per politiche interne davvero insulse, non per i prezzi troppo bassi. I prezzi bassi li poteva praticare perche era l'unica che si faceva i chip in casa, dopo aver aquisito la MOS.
    non+autenticato
  • In questa foto di 5000 anni fa si vede chiaramente Mosè con il suo tablet in pietra mentre digita le parole che gli detta Dio:

    http://it.wikipedia.org/wiki/File:Moses041.jpg

    Adesso arriva Ruppolo e ci dice che, in realtà, Dio e Steve Jobs erano la stessa persona ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alvaro Vitali
    > In questa foto di 5000 anni fa si vede
    > chiaramente Mosè con il suo tablet in pietra
    > mentre digita le parole che gli detta
    > Dio:
    >
    > http://it.wikipedia.org/wiki/File:Moses041.jpg
    >
    > Adesso arriva Ruppolo e ci dice che, in realtà,
    > Dio e Steve Jobs erano la stessa persona
    > ...

    ruppolo ti dira che jobs e' anche lo spirito santo.
    Padre = jobs
    Figlio = steve
    spirito santo = campo di distorsione della realta' generato sall'interasione tra padre e figlo.
    non+autenticato
  • Mi viene da ridere a leggere certi commenti, che Apple non abbia inventato niente, lo possono dire solo chi non conosce le tecnologie, si va da protocolli di comunicazione fino ai bus per schede fino ad arrivare a tecnologie hardware.
    Giusto per citarne qualcuna, il display retina, Il firewire, l' Apple talk, il bus adb......
    Apple ha spinto i concorrenti a evoluzioni che nessun altro si era sognato.
    Poi se uno vuole vederla a modo suo che faccia pure...
    Ma se non fosse stata Apple a innovare.... Come mai copiano tutti, dal form dei Pc portatili ai vari devices mobili......
    non+autenticato
  • Di appletalk che ha inventato? il nome? È roba che ho studiato alle superiori anni fà, su un libro dei tempi di mio nonno...
    Il bus adb non mi pare lo si usi, e un motivo ci sarà...
    display retina? ahahaah

    Perchè copiano? Perchè se brevetta i rettangoli, non è che possono fare le cose triangolari o rotonde... Per cui le fanno rettangolari tutti, ma per apple ciò significare copiare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Di appletalk che ha inventato? il nome? È roba
    > che ho studiato alle superiori anni fà, su un
    > libro dei tempi di mio
    > nonno...

    Tu menti sapendo di mentine! Non vedi che AppleTalk comincia con la parola "Apple"? Mi sembra più che sufficiente per capire chi l'ha inventatoArrabbiato

    > Il bus adb non mi pare lo si usi, e un motivo ci
    > sarà...
    > display retina? ahahaah
    >
    > Perchè copiano? Perchè se brevetta i rettangoli,
    > non è che possono fare le cose triangolari o
    > rotonde... Per cui le fanno rettangolari tutti,
    > ma per apple ciò significare
    > copiare.
  • - Scritto da: Fabio
    > Mi viene da ridere a leggere certi commenti, che
    > Giusto per citarne qualcuna, il display retina,

    Già solo questa fa ridere, davvero tanto tanto tanto, ha inventato il "display retina" cioè dare un nome commerciale "fascion" ad una caratterista tecnica è inventare qualcosa, mi sa che non hai chiaro cosa significa innovare e inventare ...
    Tanto per tua info Apple Talk = versione proprietaria e chiusa in modo da costringere i clienti ad usarla di una NORMALE rete Ethernet/Token Ring
    su ADB stendo un velo pietoso perchè era una versione proprietaria del http://it.wikipedia.org/wiki/IEEE-488, imperentato con l'interfaccia midi e con un connettore del tutto simile a quello del floppy del Commodore 64 (http://www.c64-wiki.com/index.php/VIC-1541), il quale anch'esso aveva un collegamento seriale in daisy-chain, solo di dimensioni minori (usava lo stesso connettore del S-Video)
    Non continuo piu perchè mi sembrerebbe di sprecare bytes ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lostman
    > - Scritto da: Fabio
    > > Mi viene da ridere a leggere certi commenti, che
    > > Giusto per citarne qualcuna, il display retina,
    >
    > Già solo questa fa ridere, davvero tanto tanto
    > tanto, ha inventato il "display retina"

    Ricordaci anche quali altri tablet avevano , prima del retina, una risoluzione simile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > - Scritto da: Lostman
    > Ricordaci anche quali altri tablet avevano ,
    > prima del retina, una risoluzione
    > simile.

    ahhh ma la apple vi ha proprio mangiato quel po di cervello che vi rimaneva vero?
    http://pdadb.net/index.php?m=specs&id=707&view=1&c...
    uscito solo 3 anni prima del rettangolino "fascion" con il nome "fascion" alla risoluzione del display e pieno di tecnologie gia consolidate e COPIATE
    Pixel-density:(dot:pitch):     307.8 pixel/inch
    ah tanto per dirti ai tempi del Portegè900 c'era questo iPack http://pdadb.net/index.php?m=specs&id=815&c=apple_...
    con la fantasmogoriga densita di 164ppi, non ci hanno pensato potevano chimarla con il nome "fascion" di "mezza-retina".
    non+autenticato
  • Tablet pre-retina con almeno 2048×1536di risoluzione non lo trovi ? A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Tablet pre-retina con almeno 2048×1536di
    > risoluzione non lo trovi ?
    >A bocca aperta

    Ma scusa, da quando un miglioramento della risoluzione vuol dire inventare qualcosa? La risoluzione degli schermi è in continuo aumento da anni, non ho mai sentito nessuno dire che Full HD sia un'invenzione. E' solo una risoluzione standard, più alta di quella precedentemente utilizzata per le TV.
    Izio01
    4080
  • Ok, ma dire che con lo schermo retina non ha inventato nulla o non ha innovato , é tirare per i capelli.

    Sono il primo a dire che Apple non ha inventato la risoluzione a 2048×1536, come non ha inventato il Magsafe , come non ha inventato le tastiere retroilluminate, non ha inventato uno smartphone tutto touch, non ha cambiato il modo di distribuire la musica in rete, ecc

    Ha inventato poco, eppure , dopo l'iPhone si sono buttati tutti a fare schermi touch, dopo il display retina tutti a raddoppiare la risoluzione. Non inventa, ma se non fosse per Apple avremo ancora Nokia con i suoi n-mila modelli differenti che escono come funghi un giorno si e l'altro anche , e per i tablet i 1024*768 erano piú che sufficienti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Ok, ma dire che con lo schermo retina non ha
    > inventato nulla o non ha innovato , é tirare per
    > i
    > capelli.

    Al massimo può avere inventato una nuova tecnologia o un nuovo processo produttivo per impacchettare più pixel nello stesso spazio, non certo il concetto di "definizione più alta".

    Ma quei brevetti dubito che appartengano ad Apple, al massimo al fabbricante dello schermo...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 11 dicembre 2012 16.03
    -----------------------------------------------------------
    Funz
    12980
  • - Scritto da: aphex twin
    > Non inventa, ma se non fosse per
    > Apple avremo ancora Nokia con i suoi n-mila
    > modelli differenti che escono come funghi un
    > giorno si e l'altro anche , e per i tablet i
    > 1024*768 erano piú che
    > sufficienti.

    Guarda caso oggi abbiamo parecchi smartphone differenti nell'hardware.
    Per i tablet 1024x768 non sarebbero comunque stati sufficienti, vista l'esigenza dei video in HD.
    non+autenticato
  • Il primo surface di microsft: uno schermo/tavolo dove accettava l'input di tutte le dita di 4 mani, non era stato mostrato prima del 2008?

    NB, non dico che il brevetto debba essere di microsft, ma che cmq il prodotto multituch già esisteva
    non+autenticato
  • - Scritto da: Claudio
    > Il primo surface di microsft: uno schermo/tavolo
    > dove accettava l'input di tutte le dita di 4
    > mani, non era stato mostrato prima del
    > 2008?

    Anche l'iPhone è stato mostrato prima del 2008.
    Mostrato sugli scaffali dei negozi, per la precisione.
    ruppolo
    33147
  • microsoft ha presentato nel 2000 un tablet dove potevi usare le gestures di 4 mani
    non+autenticato
  • Nel 2000 ? E cosa ha presentato che potevi usare addirittura con 4 mani ?
    non+autenticato
  • era grande come un tavolo, in teoria una sorta di scrivania multimediale. Molto diffuse nei film di fantascienza (ricordo per esempio The Island).

    Credo sia ancora in vendita forse li trovi negli alberghi a 6 stelle
    non+autenticato
  • 2000 ? Sicuro sicuro ?

    Perché il Surface (ora chiamato PixelSense) mi risulta essere stato presentato nel 2007 e distribuito nel 2008.

    http://en.wikipedia.org/wiki/Microsoft_PixelSense

    http://www.microsoft.com/en-us/pixelsense/default....
    non+autenticato
  • che centra l'essere distribuito nei negozi con il brevetto? basta l'invenzione!
    non+autenticato
  • mi sei fortementa antipatico....
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)