Alfonso Maruccia

Sony, PlayStation 2 in pensione

Il colosso nipponico annuncia la stop alla produzione di nuove "Play", mettendo fine a un'epoca d'oro. Il futuro ha un 4 all'orizzonte?

Sony, PlayStation 2 in pensioneRoma - Si avvicina la fine dei giochi per PlayStation 2, con Sony che comunica la fine della produzione di nuove console per il canale retail giapponese: una volta esaurite le scorte, i negozi non verranno riforniti di nuove unità dal colosso dell'intrattenimento.

L'annuncio di Sony sancisce la fine di un'epoca, una "golden age" che in quasi 13 anni ha imposto PlayStation 2 come la regina (sin qui) assoluta delle console videoludiche (domestiche e portatili) con più di 153 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo.

Una popolarità, quella di PS2, corroborata dall'enorme parco giochi disponibile (circa 11mila titoli) e da vendite sostenute anche dopo alcuni anni dal lancio di PlayStation 3. A puro titolo di confronto, la console Sony di nuova generazione ha sin qui venduto 70 milioni di esemplari - meno della metà della gloriosa "Play" di sesta generazione.
PlayStation 2 è uscita in un periodo in cui Sony ha avuto gioco facile nello sbaragliare la concorrenza, annullando letteralmente Sega e il suo splendido canto del cigno (Dreamcast) e relegando Nintendo alla nicchia di aficionado (Gamecube) da cui è recentemente uscita grazie al boom "casual" di Wii.

L'entrata in gioco di Microsoft con Xbox (360) e la crescente popolarità dei gadget mobile a uso ludico hanno in seguito impedito a Sony di replicare il successo - sin qui unico - di PS2. Doveroso infine ricordare il ruolo di PS2 come lettore di videodischi DVD, una capacità che nel 2000 era una novità quasi assoluta e che ha contribuito non poco a imporre la console sul mercato.



Ma all'addio di PS2 potrebbe fare eco la presentazione della prossima console Sony: una conferenza stampa è stata indetta per la fine di febbraio.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
50 Commenti alla Notizia Sony, PlayStation 2 in pensione
Ordina
  • Come al solito si scrivono imprecisioni storiche sul mondo videoludico qua su punto informatico.

    1) La sony non ha MAI dominato le console portatili, nonostante la psp offriva di meglio del DS, quest'ultimo a sempre avuto una maggiore diffusione

    2) La microsoft è entrata nel mondo delle console con con la 360 ma con la prima xbox ed è stato l'unico rivale senza tendenze suicide a tener testa a Sony.

    3) La Sega con il DC si è annichilita da sola con scelte idiote che l'hanno portata alla fine della sua carriera delle console, anche perchè, aveva tutte le carte in regola per stare nel mercato, la console costava la metà di una ps2, stava da più tempo nel mercato, aveva molto più titoli ed aveva servizi che solo microsoft ha poi replicato con successo.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > Come al solito si scrivono imprecisioni storiche
    > sul mondo videoludico qua su punto
    > informatico.
    >

    E come al solito sottovalutate la passione e l'esperienza del sottoscritto per il videoludo....

    > 1) La sony non ha MAI dominato le console
    > portatili, nonostante la psp offriva di meglio
    > del DS, quest'ultimo a sempre avuto una maggiore
    > diffusione

    La matematica dice che la PS2 è la console videoludica (domestiche e portatili) più venduta in assoluto.

    > 2) La microsoft è entrata nel mondo delle console
    > con con la 360 ma con la prima xbox ed è stato
    > l'unico rivale senza tendenze suicide a tener
    > testa a
    > Sony.

    Eh, io ero tra i pochi che l'Xbox originale se lo voleva comprare, anche perché era praticamente un PC con design custom. Il "360" dopo Xbox è messo non a caso tra parentesi, il mio obiettivo era fare un velocissimo excursus tra le console del periodo non raccontare la storia nei dettagli.

    > 3) La Sega con il DC si è annichilita da sola con
    > scelte idiote che l'hanno portata alla fine della
    > sua carriera delle console, anche perchè, aveva
    > tutte le carte in regola per stare nel mercato,
    > la console costava la metà di una ps2, stava da
    > più tempo nel mercato, aveva molto più titoli ed
    > aveva servizi che solo microsoft ha poi replicato
    > con
    > successo.

    Sega era una concorrente di Sony, Sega ha sbagliato politica commerciale azzoppando pesantemente una console meravigliosa (ah, quanto ho sbavato sulla grafica di Zombie Revenge in sala...) e poi la tritasassi PS2 ha fatto il resto. Non vedo dove sia l'errore o l'inesattezza....
  • E invece ha ragione lui sulla questione vendite del Nintendo DS..

    http://www.gamesource.it/News/25209/il-nintendo-ds...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_best-selling

    wikipedia non è affidabile, visto che il sorpasso e avvenuto di recente...
    Sgabbio
    26178
  • No intendevo dire che la mia fonte era quell'articolo e quindi ero un pò in ritardo sulle ultime cifre disponibili. Che tra l'altro avevo già letto nei giorni scorsi (leggo parecchie robe, videoludicamente parlando, anche se gioco solo e soltanto su PC) ma ho poi relegato a un cantuccio della mente da cui non esce niente di quel che vi entra...
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > No intendevo dire che la mia fonte era
    > quell'articolo e quindi ero un pò in ritardo
    > sulle ultime cifre disponibili. Che tra l'altro
    > avevo già letto nei giorni scorsi (leggo
    > parecchie robe, videoludicamente parlando, anche
    > se gioco solo e soltanto su PC) ma ho poi
    > relegato a un cantuccio della mente da cui non
    > esce niente di quel che vi
    > entra...

    OK, una svista, però non sarebbe il caso poi correggere almeno la forma dell'articolo, perchè comunque in alcune parti è forviante.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia

    >
    > E come al solito sottovalutate la passione e
    > l'esperienza del sottoscritto per il
    > videoludo....

    Non è che ti rende immune da errori e imprecisioni, eh ?


    >
    > La matematica dice che la PS2 è la console
    > videoludica (domestiche e portatili) più venduta
    > in
    > assoluto.

    A dire il vero sia in ambito di console portatili, che in ambito console fisse, ovvero come console vendute in toto, il nintendo DS è quello che ha venduto più su tutti.


    >
    > Eh, io ero tra i pochi che l'Xbox originale se lo
    > voleva comprare, anche perché era praticamente un
    > PC con design custom. Il "360" dopo Xbox è messo
    > non a caso tra parentesi, il mio obiettivo era
    > fare un velocissimo excursus tra le console del
    > periodo non raccontare la storia nei
    > dettagli.

    Ed hai sbagliato a porti, anche perchè praticamente lasci intendere che microsoft sia entrata nel mercato con la 360 quando in realtà è alla sua seconda console.


    >
    > Sega era una concorrente di Sony, Sega ha
    > sbagliato politica commerciale azzoppando
    > pesantemente una console meravigliosa (ah, quanto
    > ho sbavato sulla grafica di Zombie Revenge in
    > sala...) e poi la tritasassi PS2 ha fatto il
    > resto. Non vedo dove sia l'errore o
    > l'inesattezza....

    C'è l'errore anche perchè la Sony era tutt'altro che un trita sassi all'inizio visto che partiva con un prezzo FUORI MERCATO e con un parco titoli iniziale veramente, veramente esiguo.

    La sega ha perso per le colpe sue, sopratutto quando demenzialmente decise di lasciare il supporto HW dal DC, in un mercato che non aveva nemmeno visto l'arrivo della prima xbox...
    Sgabbio
    26178
  • > 3) La Sega con il DC si è annichilita da sola con
    > scelte idiote che l'hanno portata alla fine della
    > sua carriera delle console, anche perchè, aveva
    > tutte le carte in regola per stare nel mercato,
    > la console costava la metà di una ps2, stava da
    > più tempo nel mercato, aveva molto più titoli ed
    > aveva servizi che solo microsoft ha poi replicato
    > con
    > successo.

    E quali furono questi errori commerciali?
    Aleb
    429
  • Vado a memoria: scarso supporto, scarsa politica di attrazione degli sviluppatori di terze parti (credo che il 70% del parco titoli DC sia marcato Sega...), scarsa volontà di promuovere quello che era in grado di fare la console (robe notevoli, dal punto di vista del 3D e non solo, per il periodo in cui è uscita). Eccetera eccetera eccetera.

    Sega era comunque in uscita dal mercato come produttore di console ludiche, quindi direi che Dreamcast è morta anzitempo perché Sega così aveva deciso.
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > Vado a memoria: scarso supporto, scarsa politica
    > di attrazione degli sviluppatori di terze parti
    > (credo che il 70% del parco titoli DC sia marcato
    > Sega...), scarsa volontà di promuovere quello che
    > era in grado di fare la console (robe notevoli,
    > dal punto di vista del 3D e non solo, per il
    > periodo in cui è uscita). Eccetera eccetera
    > eccetera.
    >
    > Sega era comunque in uscita dal mercato come
    > produttore di console ludiche, quindi direi che
    > Dreamcast è morta anzitempo perché Sega così
    > aveva
    > deciso.

    Le terze parti ci stavano un casino e la console veniva considerata, l'unica software house che snobbo il DC era la EA, solo perchè sega aveva la sua linea di giochi sportivi, quindi la EA rosicava a prescindere dalla qualità dei suoi titoli, e in italia se una console non supportava ai tempi un FIFA, era un bel problema.

    Tra le scelte commerciali errate, era quella di appoggiarsi a distributori dementi, in italia sopratutto la scelta della giochi preziosi fu veramente incredibile, loro preferivano il ciccobello che pubblicizzare la loro console.

    Poi la sega aveva un altro problema, erano in guerra tra di loro, ai tempi del mega drive ci stava una faida interna tra il Sega of america e Sega Of japan, che è stato poi l'inizio della fine.

    Del resto si potrebbe pure dire che alcune funzionalità particolari ci stavano solo in giappone....

    Comunque la tua ultima frase è un filino forvianteA bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 04 gennaio 2013 15.34
    -----------------------------------------------------------
    Sgabbio
    26178
  • Fortunatamente esiste l'emulatore PS2, dove continuerà a vivere questa gloriosa console. Spero di aver in futuro un PC abbastanza potente per emularla.
  • - Scritto da: TPB Free
    > Fortunatamente esiste l'emulatore PS2, dove
    > continuerà a vivere questa gloriosa console.
    > Spero di aver in futuro un PC abbastanza potente
    > per
    > emularla.
    Ora che la console è uscita di produzione, spero ci sarà un fiorire di emulatori ottimizzati. Quando una console è ancora in produzione, sospetto che molti evitino di scrivere emulatori ottimizzati, per evitare di proporre un'alternativa valida all'acquisto della console e per evitare conseguenti “grane” legali.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pallo Pinco
    > - Scritto da: TPB Free
    > > Fortunatamente esiste l'emulatore PS2, dove
    > > continuerà a vivere questa gloriosa console.
    > > Spero di aver in futuro un PC abbastanza
    > potente
    > > per
    > > emularla.
    > Ora che la console è uscita di produzione, spero
    > ci sarà un fiorire di emulatori ottimizzati.
    > Quando una console è ancora in produzione,
    > sospetto che molti evitino di scrivere emulatori
    > ottimizzati, per evitare di proporre
    > un'alternativa valida all'acquisto della console
    > e per evitare conseguenti “grane”
    > legali.

    Non credo a quello che hai detto, perché i programmatori non forniscono il bios, e poi, devono sincronizzare il tutto per far sì l'emulatore riesca a girare su computer di alto livello.

    La Dreamcast ha degli emulatori che richiedono almeno 2 Ghz di processore, se non leggermente di più.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 02 gennaio 2013 12.56
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: TPB Free
    > - Scritto da: Pallo Pinco
    > > - Scritto da: TPB Free
    > > > Fortunatamente esiste l'emulatore PS2, dove
    > > > continuerà a vivere questa gloriosa
    > console.
    > > > Spero di aver in futuro un PC abbastanza
    > > potente
    > > > per
    > > > emularla.
    > > Ora che la console è uscita di produzione, spero
    > > ci sarà un fiorire di emulatori ottimizzati.
    > > Quando una console è ancora in produzione,
    > > sospetto che molti evitino di scrivere emulatori
    > > ottimizzati, per evitare di proporre
    > > un'alternativa valida all'acquisto della console
    > > e per evitare conseguenti “grane”
    > > legali.
    >
    > Non credo a quello che hai detto, perché i
    > programmatori non forniscono il bios, e poi,
    > devono sincronizzare il tutto per far sì
    > l'emulatore riesca a girare su computer di alto
    > livello.
    >
    > La Dreamcast ha degli emulatori che richiedono
    > almeno 2 Ghz di processore, se non leggermente di
    > più.
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 02 gennaio 2013 12.56
    > --------------------------------------------------

    Se parliamo del mame, molto spesso tiene volutamente nel limbo certi sistemi, oppure certe software house gli chiedono di aspettare tot anni prima di emulare una piattaforma (cave).

    Comunque a dire il vero c'è già un signor emulatore per ps2 che è il pcsx2....
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > - Scritto da: TPB Free
    > > - Scritto da: Pallo Pinco
    > > > - Scritto da: TPB Free
    > > > > Fortunatamente esiste l'emulatore PS2,
    > dove
    > > > > continuerà a vivere questa gloriosa
    > > console.
    > > > > Spero di aver in futuro un PC abbastanza
    > > > potente
    > > > > per
    > > > > emularla.
    > > > Ora che la console è uscita di produzione,
    > spero
    > > > ci sarà un fiorire di emulatori ottimizzati.
    > > > Quando una console è ancora in produzione,
    > > > sospetto che molti evitino di scrivere
    > emulatori
    > > > ottimizzati, per evitare di proporre
    > > > un'alternativa valida all'acquisto della
    > console
    > > > e per evitare conseguenti “grane”
    > > > legali.
    > >
    > > Non credo a quello che hai detto, perché i
    > > programmatori non forniscono il bios, e poi,
    > > devono sincronizzare il tutto per far sì
    > > l'emulatore riesca a girare su computer di alto
    > > livello.
    > >
    > > La Dreamcast ha degli emulatori che richiedono
    > > almeno 2 Ghz di processore, se non leggermente
    > di
    > > più.
    > >
    > --------------------------------------------------
    > > Modificato dall' autore il 02 gennaio 2013 12.56
    > >
    > --------------------------------------------------
    >
    > Se parliamo del mame, molto spesso tiene
    > volutamente nel limbo certi sistemi, oppure certe
    > software house gli chiedono di aspettare tot anni
    > prima di emulare una piattaforma
    > (cave).
    >
    > Comunque a dire il vero c'è già un signor
    > emulatore per ps2 che è il
    > pcsx2....

    Conosco questo emulatore da tempo, almeno da quando c'era la versione 0.9.4.
  • mi sembra che ora sono alla 1.0
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > mi sembra che ora sono alla 1.0

    Sono alla versione 1.0.0 e fanno uscire build instabili a distanza di pochi giorni (ma anche di poche ore).
  • - Scritto da: TPB Free
    > - Scritto da: Sgabbio
    > > mi sembra che ora sono alla 1.0
    >
    > Sono alla versione 1.0.0 e fanno uscire build
    > instabili a distanza di pochi giorni (ma anche di
    > poche
    > ore).

    Come fanno altri emulatori, come il dolphin, Desmume ecc ecc...
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: TPB Free
    > Fortunatamente esiste l'emulatore PS2, dove
    > continuerà a vivere questa gloriosa console.
    > Spero di aver in futuro un PC abbastanza potente
    > per
    > emularla.

    Io devo ancora giocare a Ico.
  • - Scritto da: TADsince1995
    >
    > Io devo ancora giocare a Ico.
    Ti consiglio di trovare il modo (console o simulatore) per giocarci al più presto, allora: quel gioco è una vera e propria opera d'arte.
    non+autenticato
  • Idem, e a costo di risultare ovvio aggiungo Shadow of the Colossus.
    Fatti un regalo, e gioca a entrambi: sono sicuro che non avrai di che pentirtene.

    Hai tre modi per farlo:
    1) PS2, ovviamente
    2) PS3: c'è una raccolta che comprende Ico e SotC in versione HD, che alza la risoluzione originale, riscala le texture e risolve un po' di problemi di framerate rispetto agli originali
    3) Emulatore: PCSX2, l'ultima versione emula entrambi. Io sono riuscito a giocarci con performance decenti, fa' conto che ho un PC di qualche anno fa con un quadriprocessore I5 e una Geforce di fascia medio-bassa, penso sia il minimo. Aspettati qualche imprecisione audio-video, però.
    non+autenticato
  • Questa è l'ultima console che usato..Che ricordi.
    Ora ho tempo solo per giochi veloci, online, smartphone..ecc.

    Poi i sistemi DRM e controllo online della licenza non mi invogliano più a comprare console!
  • - Scritto da: thebecker
    > Questa è l'ultima console che usato..Che ricordi.
    > Ora ho tempo solo per giochi veloci, online,
    > smartphone..ecc.
    >
    > Poi i sistemi DRM e controllo online della
    > licenza non mi invogliano più a comprare
    > console!

    Strano, perchè nonè che non puoi giocare offline con le consoleA bocca aperta
    Sgabbio
    26178
  • Addio all'ultima consolle seria sul commercio. Dopo di lei è partita l'attuale corsa al "dominio" lasciando spesso cadere la qualità.

    Io da tempo sono passato ai videogiochi su PC, le consolle non reggono più il confronto. Ormai conviene sia per il prezzo che per la qualità.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andreabont
    > Addio all'ultima consolle seria sul commercio.
    > Dopo di lei è partita l'attuale corsa al
    > "dominio" lasciando spesso cadere la
    > qualità.
    >
    > Io da tempo sono passato ai videogiochi su PC, le
    > consolle non reggono più il confronto. Ormai
    > conviene sia per il prezzo che per la
    > qualità.
    Ma oggi come oggi, che fascia di prezzo occorre avere per comparare la qualità di una PS3 ad un PC?
    Si può ottenere la stessa resa video?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Young&Nerd
    > - Scritto da: Andreabont
    > > Addio all'ultima consolle seria sul
    > commercio.
    > > Dopo di lei è partita l'attuale corsa al
    > > "dominio" lasciando spesso cadere la
    > > qualità.
    > >
    > > Io da tempo sono passato ai videogiochi su
    > PC,
    > le
    > > consolle non reggono più il confronto. Ormai
    > > conviene sia per il prezzo che per la
    > > qualità.
    > Ma oggi come oggi, che fascia di prezzo occorre
    > avere per comparare la qualità di una PS3 ad un
    > PC?
    > Si può ottenere la stessa resa video?

    Ormai la ps3 è un cesso, il mio pc
    (amd phenom2 x2 550 3.10 ghz,gpu amd radeon hd4670 1gb, 4gb ram ddr2 kingston, mainboard asus m4n78 se, hard disk sata western digital wd15ears 1,5tb caviar green)
    è meglio della ps3 e questo pc è del 2009 e m'è costato 430 euro o poco più.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 02 gennaio 2013 12.19
    -----------------------------------------------------------
  • Ma non ci sono gli stessi giochi che puoi trovare su ps3.
    Sgabbio
    26178
  • le esclusive ps3 il più delle volte non mi piacciono
  • - Scritto da: user_
    > le esclusive ps3 il più delle volte non mi
    > piacciono

    Questo per te, ma non si può dire che il pc sia meglio delle console, anche perchè ci sono una vagonata di titoli che escono solo sulle console non arrivando nei pc.
    Sgabbio
    26178
  • La questione "esclusive" è fatta solo per attirare utenti. Compri una consolle perché il gioco che tanto brami gira soltanto lì XD

    Ma per la questione tecnica le consolle moderne sono rimaste 3 o 4 anni indietro rispetto alla tecnologia dei PC.

    Esempio (susate se faccio pubblicità non voluta) per Skyrim. Su PC ha una grafica che fa impallidire la tanto "potente" PlayStation 3. Basta pensare che le texture HD su consolle non sono disponibili.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andreabont
    > La questione "esclusive" è fatta solo per
    > attirare utenti. Compri una consolle perché il
    > gioco che tanto brami gira soltanto lì
    > XD

    Il problema e che su pc, molti di questi titoli non ci stanno nemmeno se preghi in ginocchio.A bocca aperta

    > Ma per la questione tecnica le consolle moderne
    > sono rimaste 3 o 4 anni indietro rispetto alla
    > tecnologia dei
    > PC.

    L'attuale generazione di console, sono uscite dal 2005-2007 circa, ci credo che i pc di adesso fanno molto di più, l'unica console che ha un comprato grafico recente, simile alle attuali schede video, dovrebbe essere la wii U, che è la nuova console nintendo.

    > Esempio (susate se faccio pubblicità non voluta)
    > per Skyrim. Su PC ha una grafica che fa
    > impallidire la tanto "potente" PlayStation 3.
    > Basta pensare che le texture HD su consolle non
    > sono
    > disponibili.

    Eppure molti criticano Skyrim che è fatta con il culo perchè pensato per le consoleA bocca aperta

    Comunque Skyrim su ps3 è la peggior versione di quel gioco.
    Sgabbio
    26178
  • La Wii U ha risorse computazionali analoghe a quelle di PS3 e 360. Verifica, se non ci credi.
    Aleb
    429
  • - Scritto da: Aleb
    > La Wii U ha risorse computazionali analoghe a
    > quelle di PS3 e 360. Verifica, se non ci
    > credi.

    Io parlo della GPU che si basa sulle attuali ATI/AMD, visto che la console e GPU centrica.
    Sgabbio
    26178
  • Anche la GPU rientra fra le risorse computazionali. E niente impedisce che una GPU moderna possa essere poco potente (vedi quelle di fascia bassa). E il sentore generale è che la Wii U (tutta) non sia più potente della 360 o della PS3.
    Aleb
    429
  • La PS2 ha avuto anche dalla sua la facilità nel "duplicare" i giochi su supporti, i dvd5 e raramente dvd9, alla portata di tutti.
    La PS3 invece ha dato risultati di vendite reali per i supporti non per tutte le tasche (i bluray), la difficoltà per superare le protezioni della PS3 dopo ogni firmware ed infine il multiplayer online che se il codice era taroccato si veniva bannati.
    Personalmente la Ps3 (e la Xbox 360) non l'ho acquistata visto che la maggior parte dei titoli sono FPS e questi mi fanno venire il mal di mare se ci gioco più di 3 minuti.
    non+autenticato