Mauro Vecchio

Samsung, vittoria olandese sul design

Un giudice de L'Aia stabilisce che Galaxy Tab non copia le caratteristiche di design tipiche di iPad. Soddisfatta l'azienda coreana: Apple non ha il predominio sugli angoli arrotondati

Roma - Le forme dei tablet prodotti da Samsung non approfittano del design scelto da Apple per il suo iPad: lo ha stabilito un giudice distrettuale de L'Aia. La corte dei Paesi Bassi ha infatti deciso che gli angoli arrotondati dei modelli 10.1, 8.9 e 7.7 della linea Galaxy Tab non debbano ritenersi una copia evidente e spudorata di quelli disegnati dalla Mela.

Per Cupertino è la seconda sconfitta nella guerra dei brevetti relativi al design del tablet iPad. Nella scorsa estate, l'Alta Corte d'Inghilterra e Scozia aveva stabilito che i tre Galaxy Tab fossero differenti "ad occhio nudo" dalle forme tipiche della tavoletta californiana.

"Continuiamo a credere che Apple non sia stata la prima azienda a disegnare un tablet di forma rettangolare con gli angoli arrotondati - si legge in un comunicato diramato da Samsung - Le origini delle caratteristiche di design registrate da Apple possono infatti essere trovate in numerosi esempi sul mercato". (M.V.)
Notizie collegate
  • BusinessUK, i giudici puniscono l'ambiguità di AppleLa giustizia britannica ha condannato la Mela al pagamento delle spese legali spettanti a Samsung. Una punizione per le pratiche scorrette adottate dall'azienda di Cupertino. Che ora pubblica in primo piano le scuse ufficiali
  • BusinessApple, il pentimento che non convinceUna corte d'appello britannica ordina alla Mela di riformulare le scuse nei confronti di Samsung. Il precedente messaggio č stato considerato "falso" e "scorretto". Le nuove scuse attese entro due giorni
  • BusinessApple, pubblicità per SamsungLa giustizia britannica ha stabilito che la coreana non ha copiato il design della Mela, e Cupertino deve darne notizia pubblicamente. Pronto il ricorso
6 Commenti alla Notizia Samsung, vittoria olandese sul design
Ordina