Microsoft modifica Internet Explorer

Il browser dell'azienda verrà adattato in modo tale da non violare i brevetti di Eolas alla quale dovrà comunque versare 520 milioni di dollari. Esteso di nove mesi, inoltre, il supporto alla Java Virtual Machine

Roma - A partire dal prossimo anno, tutte le nuove release di Internet Explorer saranno modificate per evitare qualsiasi violazione del brevetto Eolas sui plug-in e gli applet. Le modifiche sono una conseguenza del procedimento legale con cui Eolas è riuscita a far valere i propri brevetti e persino a farsi assegnare 520 milioni di dollari da Microsoft.

Le modifiche che verranno apportate al browser complicheranno la vita a webmaster ed utenti. I primi, infatti, dovranno modificare i propri siti se vorranno consentire agli utenti internet dotati del browser Microsoft di far partire in automatico gli applet previsti dal sito. I secondi, invece, dovranno avviarli manualmente, una funzionalità, questa, che potrebbe in realtà non dispiacere ai tanti preoccupati dai problemi di sicurezza della navigazione web.

Le implicazioni sono molteplici, al punto che la stessa Microsoft, come anche Apple o RealPlayer, stanno iniziando a muoversi per dare indicazioni ai webmaster affinché possano offrire i servizi web che già offrono allo stesso modo, ma aggirando i brevetti di Eolas. Tutte le informazioni Microsoft per gli sviluppatori web sono disponibili su questa sezione del sito dell'azienda: http://msdn.microsoft.com/ieupdate/default.asp.
Va detto che Eolas, i cui brevetti sono derivati dalle ricerche dell'Università della California che ha ceduto all'azienda i diritti di sfruttamento delle tecnologie, si sta guadagnando numerosi "nemici". Pochi giorni fa il World Wide Web Consortium ha dato vita ad una Commissione che dovrà studiare un modo per impedire che i brevetti Eolas si traducano in una riduzione delle potenzialità del web e dell'HTML.

Al di fuori della questione Eolas, inoltre, Microsoft ha confermato l'estensione del supporto sulle proprie piattaforme della Java Virtual Machine. L'azienda ha dichiarato che la VM sarà supportata fino a settembre 2004, una mossa per facilitare la vita agli utenti che, dopo la lunga querelle che ha opposto Microsoft a Sun Microsystems, devono rimpiazzare la VM con altro software.

Ma se Sun e Microsoft sono giunti ad un accordo che compone la battaglia legale e consente ad entrambe di procedere, per gli utenti la questione è meno semplice. Per questo Microsoft ha messo in piedi una sezione dedicata all'abbandono della Java VM. Anche i webmaster i cui siti hanno supportato la Java VM dovranno aggiornarli per evitare potenziali problemi di compatibilità.
TAG: mondo
122 Commenti alla Notizia Microsoft modifica Internet Explorer
Ordina
  • Anche questa e' una conseguenza della brevettabilita' del software?
    non+autenticato
  • ho letto alcuni giormi fa che il linux ha copiato alcuni programmo da inix perchè pensavano che non si accorgevano pero mi hanno detto che ora lo devono fare chiudere perche non has il brevetto giusto e quindi avrà conseguenze legali dei programmi
    io pero uso windos che ho comprato con i miei soldi dal negozio e se qualcunio dice che non ho il brevetto allora io gli faccio vedere lo scontrino del negozio perchè non lo fate pure voi ?

    grazie in anticiopo per lerisposte
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ho letto alcuni giormi fa che il linux ha
    > copiato alcuni programmo da inix perchè
    > pensavano che non si accorgevano pero mi
    > hanno detto che ora lo devono fare chiudere
    > perche non has il brevetto giusto e quindi
    > avrà conseguenze legali dei programmi
    > io pero uso windos che ho comprato con i
    > miei soldi dal negozio e se qualcunio dice
    > che non ho il brevetto allora io gli faccio
    > vedere lo scontrino del negozio perchè non
    > lo fate pure voi ?
    >
    > grazie in anticiopo per lerisposte

    ghuarda che anche hio o comprato linux nel negozzio e ho anche lo scontrino.

    ho compratto la redett che fuziona molto meio di quel cesso di uindows.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ho letto alcuni giormi fa che il linux ha
    > > copiato alcuni programmo da inix perchè
    > > pensavano che non si accorgevano pero mi
    > > hanno detto che ora lo devono fare
    > chiudere
    > > perche non has il brevetto giusto e quindi
    > > avrà conseguenze legali dei programmi
    > > io pero uso windos che ho comprato con i
    > > miei soldi dal negozio e se qualcunio dice
    > > che non ho il brevetto allora io gli
    > faccio
    > > vedere lo scontrino del negozio perchè non
    > > lo fate pure voi ?
    > >
    > > grazie in anticiopo per lerisposte
    >
    > ghuarda che anche hio o comprato linux nel
    > negozzio e ho anche lo scontrino.
    >
    > ho compratto la redett che fuziona molto
    > meio di quel cesso di uindows.


    ufa ma lo sapette che se postatte cose otttti' sula netichete che ci sono sgramaticature per che consummmmmma banda vi sposthano in o ti troll bestiaccie imonde
    non+autenticato
  • bravo! cretino! siemo!

    vooorticeeeeee!
    non+autenticato
  • Infatti sono gia' sparite parecchie delle pubblicita' (anche di Microsoft) create in flash.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Infatti sono gia' sparite parecchie delle
    > pubblicita' (anche di Microsoft) create in
    > flash.

    .azzo c'èntra flash in tutta questa storia... guarda che macromedia e macrosoft vanno d'amore a d'accordo già da tempo...
    non+autenticato
  • c'entra perchè ilk flash player utilizza i brevetti di Eolas nell'integrazione del browser.....è anche lui un activeX...BESTIA!
    non+autenticato
  • ... tutti sanno che eulas è stata comprata circa due anni fa da Big Blue... ora chiediamoci: perchè?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... tutti sanno che eulas è stata comprata
    > circa due anni fa da Big Blue... ora
    > chiediamoci: perchè?

    Qualcuno, in qualche altro forum, ti risponderebbe"...per giustizia divina!"Sorride
    spino
    1093
  • che ti sei fumato ?
    la ibm ha comprato il diritto a usare un logo della eolas
    http://eolas.com/about_us.html
    non+autenticato
  • la sentenza a favore di eolas costituisce un precendente tale da influire su future cause su violazioni di brevetti da parte di swhouse e/o di progetti open source.
    chi non ha tanti soldi come ms dovrà mangiarsi l'azienda per pagare.
    ziobill ha previsto tutto, che Dio lo maledica!(tm)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > la sentenza a favore di eolas costituisce un
    > precendente tale da influire su future cause
    > su violazioni di brevetti da parte di
    > swhouse e/o di progetti open source.
    > chi non ha tanti soldi come ms dovrà
    > mangiarsi l'azienda per pagare.
    > ziobill ha previsto tutto, che Dio lo
    > maledica!(tm)

    ma le pensate davvero tutte ???

    ...che fantasia... se solo l'applicaste anche altrove...

  • - Scritto da: dotnet
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > la sentenza a favore di eolas costituisce
    > un
    > > precendente tale da influire su future
    > cause
    > > su violazioni di brevetti da parte di
    > > swhouse e/o di progetti open source.
    > > chi non ha tanti soldi come ms dovrà
    > > mangiarsi l'azienda per pagare.
    > > ziobill ha previsto tutto, che Dio lo
    > > maledica!(tm)
    >
    > ma le pensate davvero tutte ???
    >
    > ...che fantasia... se solo l'applicaste
    > anche altrove...

    Direi di +: se solo l'APPLEcaste altrove...Sorride
    spino
    1093
  • c'è ziobill che ste robe le pensa... ed è l'uomo più ricco del mondo...
    ci sono i compottisti che pensano che lui pensa....
    e poi ci sono quelli come te che pensano sempre che sia troppo complicato...

    - Scritto da: dotnet
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > la sentenza a favore di eolas costituisce
    > un
    > > precendente tale da influire su future
    > cause
    > > su violazioni di brevetti da parte di
    > > swhouse e/o di progetti open source.
    > > chi non ha tanti soldi come ms dovrà
    > > mangiarsi l'azienda per pagare.
    > > ziobill ha previsto tutto, che Dio lo
    > > maledica!(tm)
    >
    > ma le pensate davvero tutte ???
    >
    > ...che fantasia... se solo l'applicaste
    > anche altrove...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 26 discussioni)