Note di notte

Una fascia per ascoltare la musica a letto, senza disturbare nessuno

Nei casi di insonnia, oppure quando il partner russa, uno dei rimedi naturali più consigliati è l'ascolto di brani musicali rilassanti, come alcuni pezzi classici o new age. La buona musica, infatti, rilassa la mente, calma lo spirito e accompagna il fisico in uno stato di torpore che potrebbe evolvere in sonno profondo. Inoltre, isola dai rumori molesti, come quelli provocati dai compagni di stanza. Il problema di poter ascoltare la musica a letto è quello di riuscire a sentire il brano senza disturbare i vicini. La soluzione degli auricolari non sempre si rivela comoda, a causa dei fili e della difficoltà di mantenere indossate le cuffiette durante i movimenti notturni. ╚ per questo che al CES 2013 è stata presentata la nuova SleepPhones.

SleepPhones


SleepPhones è una morbida e calda fascia, al cui interno sono posizionati un paio di auricolari. Quando si indossa la fascia gli auricolari coincidono perfettamente con i padiglioni auricolari dell'utente, permettendo così un ascolto in cuffia privo dei problemi di posizionamento delle cuffiette tradizionali.
Nonostante esista sul mercato da un po' di tempo, SleepPhones è tornata a far parlare di sé nel corso dell'ultimo CES, dove è stata presentata una versione evoluta del prodotto, capace di collegarsi con i riproduttori musicali digitali, con gli smartphone e i tablet in modalità wireless, grazie al protocollo Bluetooth.
All'interno della fascia, oltre all'elettronica necessaria e agli auricolari, è presente una batteria ricaricabile che garantisce un uso continuo del prodotto per oltre sei ore. Inoltre, SleepPhones si pone in uno stato di stand-by quando la musica non viene più riprodotta.

La versione senza fili sarà resa disponibile a partire dalla prossima primavera, a prezzi stimati intorno agli 80 dollari.

(via Mashable)
TAG: gadget