Alfonso Maruccia

Acer incensa ChromeOS, affossa Windows 8

Il produttore taiwanese rivela i dati di venduta sul mercato USA. In prospettiva, i Chromebook regalano più soddisfazioni. Microsoft non ci sta e rilancia le accuse nel terreno dei produttori

Roma - Stando a quanto sostiene Acer, Windows 8 non è un successo dirompente mentre ChromeOS ha ottenuto (in proporzione) risultati decisamente migliori. Comunicando i dati di vendita sul territorio statunitense, l'azienda asiatica parla dell'ultimo OS Microsoft come di un cavallo zoppo che ha sin qui fallito la sua missione principale: la rivitalizzazione del mercato dei PC nel suo complesso.

Jim Wong, presidente di Acer, è decisamente soddisfatto di come il mercato USA ha reagito alla commercializzazione del Chromebook C7: il thin client da 200 dollari che non vive senza Internet rappresenta ora fra il 5 e il 10 per cento dell'intero parco macchine distribuite negli States dall'azienda asiatica.

Senza poter contare sul grande sforzo di marketing che ha promosso l'adozione di Windows 8, dice ancora Wong, il Chromebook (basato su ChromeOS) ha fatto molto meglio di quanto previsto e quel 10 per cento di vendite sopraindicato potrebbe continuare a reggere anche per il futuro.
Windows 8 ha fallito, dice Wong, nel riportare la crescita sostenuta nel mercato dei computer propriamente detti, e questo rappresenta "un modo semplice per stabilire se è stato un successo o meno". Quindi Windows 8, visto dalla prospettiva di Acer è un insuccesso.

Microsoft, naturalmente, non è d'accordo, e oltre a sbandierare i 60 milioni di licenze Windows 8 (complessive) già vendute se la prende con i produttori: sul mercato c'è troppo poco hardware capace di mettere in risalto le funzionalità "touch" di Windows 8, dicono da Redmond, anche se le macchine con touchscreen già disponibili (e costose) non sono andate esattamente a ruba.

In attesa di conoscere la nuova puntata della telenovela Windows 8, il mercato dei Chromebook pare destinato a espandersi ulteriormente: anche la statunitense Hewlett-Packard si preparerebbe a lanciare un client Internet-dipendente con processore x86 (Intel Celeron 847 da 1,1 GHz), con la sostanziale differenza - rispetto ai concorrenti - di uno schermo LCD-LED HD (1366x768 pixel) da ben 14 pollici.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
46 Commenti alla Notizia Acer incensa ChromeOS, affossa Windows 8
Ordina
  • dei chromebook non mi interessa molto, però le notizie sui risultati deludenti dei computer con windows 8, non mi sorprende affatto, e a me piacciono i tablet, figuriamoci a quelli che non piacciono quanto possano apprezzare quella interfaccia per nulla "mouse friendly" per cosi dire. E a parte i prezzi eccessivi delle soluzioni touch, che certo non aiutano, chi rinuncia ad un buon computer per usare esclusivamente un tablet o affini. Io no personalmente...
  • Detto da acer che diminuisce le sue vendite a causa del suo parco macchine fatto veramente con i piedi, direi che è proprio colpa di Windows 8...Acer ma ricomincia a lavorare e produrre pc che non si desintegrano dopo 2 mesi!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Guido
    > Detto da acer che diminuisce le sue vendite a
    > causa del suo parco macchine fatto veramente con
    > i piedi, direi che è proprio colpa di Windows
    > 8...Acer ma ricomincia a lavorare e produrre pc
    > che non si desintegrano dopo 2
    > mesi!

    Perché credi che siano contenti di chromeos, gli permette di smaltire le scorte di bidoni...
    non+autenticato
  • Per Ms è sempre colpa degli altri.Oltre ad Acer ci manca Asus e qualche altro produttore oientale e tra un paio di anni perderà il dominio sui portatili....
    Cara Ms imporre un Os farlocco e tablet dove il 70-80% dello spazio di archiviazione interno è già occupato dal sistema stesso,per non parlare dei prezzi assurdi,imporre scelte alquanto dicutibili a cui l'utente deve sottostare per i tuoi capricci NON è la stessa cosa di fare un buon Os che vada incontro REALMENTE alle esigenze delle persone.
    non+autenticato
  • > tra un paio di anni perderà il dominio sui portatili....

    siccome il 2014 non sarà l'anno di Linux (per quanto io possa apprezzarlo) e non vedo all'orizzonte neanche Apple al 50%, la tua mi pare una corbelleria.
    Detto ciò è palese che moltissima gente continuerà a comprare pc col primo os che c'è ovvero per molti sara windows, che ad qui in avanti è e rimane 8, almeno fino alla 9.
    Che la gente non upgradi da 7 come da XP non upgrdava a Vista, vuol solo dire che 7 a molti basta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ignazio
    > > tra un paio di anni perderà il dominio sui
    > portatili....
    >
    > siccome il 2014 non sarà l'anno di Linux (per
    > quanto io possa apprezzarlo) e non vedo
    > all'orizzonte neanche Apple al 50%, la tua mi
    > pare una
    > corbelleria.

    Davvero ? il fatto che più di un produttore non sia entusiasta di Win 8 e che tali portatili scendano di numero ancora di più è una coincindeza allora ...Il fatto che non risponde alle reali esigenze del cliente e che sui tablet si prende una grossa fetta di memoria di archiviazione secondo te è normale. Per me significa che Ms non è più quella di una volta,sta cercandoi affanosamente di crearsi uno spazio.

    > Detto ciò è palese che moltissima gente
    > continuerà a comprare pc col primo os che c'è
    > ovvero per molti sara windows, che ad qui in
    > avanti è e rimane 8, almeno fino alla
    > 9.

    Solo perchè è preinstallato e Win 8 non è tanto ben visto,specie dalla vecchia utenza.

    > Che la gente non upgradi da 7 come da XP non
    > upgrdava a Vista, vuol solo dire che 7 a molti
    > basta.

    Non solo 7 basta a chi già ce l'ha,Win 8 è un inutile orpello rispetto al precedente.Quindi non c'è proprio motivo per cambiarlo,specie dopo un paio di anni.
    non+autenticato
  • Ma Windows Cag8 non era un successone? Sorpresa

    Ma non s'era appena detto su PI che Windows brillava? A bocca storta

    Accidenti, vai a credere alle press release di Microsoft. Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: illegale
    > Ma Windows Cag8 non era un successone? Sorpresa
    >
    > Ma non s'era appena detto su PI che Windows
    > brillava?
    >A bocca storta
    >
    > Accidenti, vai a credere alle press release di
    > Microsoft.
    >Triste

    Eh no bisognerà aspettare il 9 come al solito! Si va release alterneA bocca aperta
    non+autenticato
  • Ahahahah è chiaramente un fake, Acer e soddisfazione del cliente nello stesso articolo non possono esistere
    non+autenticato
  • quoto... vorrei conoscere una persona che ha comprato un chromebook...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Beta
    > quoto... vorrei conoscere una persona che ha
    > comprato un
    > chromebook...

    Penso NESSUNO! non mi pare di averne nemmeno mai visto uno per negozi!
    non+autenticato
  • Ehm.. siamo in Italia.

    Sveglia ragazzi!
    non+autenticato
  • - Scritto da: crumiro
    > Ehm.. siamo in Italia.
    >
    > Sveglia ragazzi!

    Si siamo in italia, ma sta al venditore proporre la merce!
    Se samsung vuole vendere il suo chromebook lo manda nei negozi e lo fa vedere!

    Al massimo rimarranno nei magazzini come tutti gli S3!!A bocca aperta
    non+autenticato
  • Non ti seguo: ricerca di mercato, capisco il trend dell'area dove intendo inserire i miei prodotti, scelgo cosa inserire: tutto, solo x, nessuno.

    A $aziendegrosse non frega nulla di vendere 1000 pezzi (ed avere un investimento iniziale magari del doppio), ma venderne tanti con poca spesa.

    Se il margine totale contando i costi della spesa iniziale non rientra in quello standard imposto da "quelli che decidono", nisba.
    non+autenticato
  • io ho un chromebook samsung arm, aspetto e dimensioni da ultrabook, costo da netbook.

    ho ubuntu dentro, quindi ho un vero sistema non dipendente dalla rete oltre a chromeos.

    lo trovo meraviglioso e tutti i miei amici si stupiscono nel vederlo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Chromebucca ro
    > io ho un chromebook samsung arm, aspetto e
    > dimensioni da ultrabook, costo da
    > netbook.
    >
    > ho ubuntu dentro, quindi ho un vero sistema non
    > dipendente dalla rete oltre a
    > chromeos.
    >
    > lo trovo meraviglioso e tutti i miei amici si
    > stupiscono nel
    > vederlo.

    Quanto lo hai pagato?
    Che distro di ubuntu hai installato sull'arm?
    Ho letto che era ancora in sviluppo se non erro!!

    Molto interessante!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jacopo
    > Che distro di ubuntu hai installato sull'arm?
    > Ho letto che era ancora in sviluppo se non erro!!
    http://www.ubuntu.com/download/arm
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario Rossi
    > - Scritto da: Jacopo
    > > Che distro di ubuntu hai installato sull'arm?
    > > Ho letto che era ancora in sviluppo se non
    > erro!!
    > http://www.ubuntu.com/download/arm

    Grazie MarioOcchiolino
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)