Uno snowboard elettrizzante

Per ricaricare i dispositivi elettronici anche sulle vette pių sperdute

Sulle vette innevate splende spesso il sole. Questa caratteristica meteorologica ha dato un'idea al team di Signal Snowboards: usare la tavola da snowboard per ricaricare ovunque i propri gadget elettronici. Dall'idea si è passati alla pratica con la realizzazione di Solar Snowboard.

Solar Snowboard


Il prototipo della Solar Snowboard è costruita con una particolare copertura (offerta da Powerfilm Solar), in cui sono integrate delle celle solari ultrasottili.
Queste celle sono capaci di catturare l'energia solare e tramutarla in energia elettrica, pronta da essere utilizzata per ricaricare i dispositivi elettronici in mobilità, grazie a due batterie ricaricabili con uscita USB. In questo modo, ovunque ci si trovi, i device possono essere sempre alimentati, sia nelle baite, sia nei rifugi, ma anche durante l'utilizzo degli impianti di risalita.

L'estrema flessibilità delle celle solari permette un adattamento ed una perfetta aderenza alla tavola, tanto che l'utilizzatore, durante la discesa, non avverte alcuna differenza fra il film fotovoltaico e le altre tipologie di coperture fino ad ora usate sugli snowboard.

Inoltre, una volta terminata la stagione sciistica, il tappetino fotovoltaico può essere rimosso dalla superficie dello snowboard e conservato, oppure può essere riutilizzato per continuare a ricaricare i device elettronici durante tutto l'anno.

Per dimostrarne le funzionalità, il team ha viaggiato fino a Mammoth Mountain nel Nord della California, dove lo snowboarder Tyler Flanagan ha provato il prodotto per verificarne l'effettivo funzionamento dopo una giornata di discesa.



(via Gizmodo)
TAG: gadget