Mauro Vecchio

In Brasile iPhone non è Apple

Cupertino non potrà godere dei diritti di sfruttamento del termine iPhone sul mercato mobile verdeoro. L'ufficio locale dei brevetti e dei marchi registrati li assegnerà in esclusiva al produttore Gradiente Eletronica, anticipa Reuters

Roma - Sul mercato brasiliano, Apple sarebbe vicina a perdere i diritti di sfruttamento del termine iPhone: verrà deciso in via ufficiale dall'ufficio locale dei brevetti e dei marchi registrati. Le indiscrezioni, raccolte dall'agenzia di stampa Reuters, assegnano al produttore verdeoro Gradiente Eletronica un round decisivo nella battaglia legale sul trademark legato al celebre Melafonino.

In particolare, Gradiente Eletronica aveva registrato il suo marchio IPHONE nel lontano 2000, ben sette anni prima dell'introduzione del dispositivo di Apple nel mercato globale. Alla fine dello scorso dicembre, il produttore brasiliano annunciava il lancio del modello IPHONE Neo One, un telefono di fascia medio-bassa con la versione 2.3 di Android (Gingerbread) al prezzo di circa 600 real (222 euro).

Più che un rivale del Melafonino - in Brasile, il modello iPhone 4S viene venduto al prezzo di quasi 2mila real (743 euro) - il piccolo smartphone di Gradiente Eletronica fungeva da scudo per la difesa del trademark registrato dal produttore sudamericano. La stessa società brasiliana aveva aperto lo scontro legale, sottolineando come i due brand non potessero affatto coesistere sul mercato locale.
Stando alle indiscrezioni riportate da Reuters, Apple dovrebbe ricorrere in appello contro la decisione dell'ufficio brasiliano attesa per il prossimo 13 febbraio. Cupertino potrebbe comunque decidere di presentare un'offerta a Gradiente Eletronica per l'acquisto dei diritti esclusivi sul marchio iPhone. Nello scorso novembre, la Mela era stata obbligata a risarcire la piccola società di telecomunicazioni messicana iFone per un marchio registrato quattro anni prima del suo gadget mobile.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • BusinessiPad, il nome della discordiaAccolti dal tribunale di Hong Kong alcuni documenti portati da Apple che dimostrerebbero l'esistenza di una precedente transazione sulla proprietà del nome. Mentre continuano i sequestri e Proview pensa ad una causa a stelle e strisce
  • BusinessRIM e Apple, problemi di marchioLa canadese è costretta a rinunciare a BBX, mentre iPad rischia problemi analoghi in Cina
16 Commenti alla Notizia In Brasile iPhone non è Apple
Ordina
  • PAGA!A bocca aperta

    Invece ha deciso di andare per avvocati, ha speso un mucchio di soldi per niente, e adesso è al punto di partenza. PAGARE!Con la lingua fuori
    Funz
    12944
  • - Scritto da: Funz
    > PAGA!A bocca aperta
    >
    > Invece ha deciso di andare per avvocati, ha speso
    > un mucchio di soldi per niente, e adesso è al
    > punto di partenza. PAGARE!
    >Con la lingua fuori

    Non sono d'accordo.
    Pagare darebbe ragione a quei pezzenti che misurano tutto coi soldi.

    Quello che i brasiliani dovrebbero fare invece e' chiedere una sottoscrizione pubblica al mondo, per poter produrre uno smartphone rettangolare, di vetro, a basso costo, con un sistema operativo libero e poi dire: questo e' l'autentico iphone, diffidate delle imitazioni.

    Certe cose non si possono comprare.
    Per tutto il resto c'e' mastercard.
  • Voglio proprio vedere (anzi leggere) che diranno la cricca AppleLover (ruppy,massimix,berty ecc..)....
    non+autenticato
  • - Scritto da: LightYagami
    > Voglio proprio vedere (anzi leggere) che diranno
    > la cricca AppleLover (ruppy,massimix,berty
    > ecc..)....

    è evidente che quando si dice iPhone ci si riferisce allo smartphone di Apple, il resto è ovviamente sciacallaggio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
    > - Scritto da: LightYagami
    > > Voglio proprio vedere (anzi leggere) che diranno
    > > la cricca AppleLover (ruppy,massimix,berty
    > > ecc..)....
    >
    > è evidente che quando si dice iPhone ci si
    > riferisce allo smartphone di Apple,


    ..... non in Brasile a quanto pareSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
    > - Scritto da: LightYagami
    > > Voglio proprio vedere (anzi leggere) che diranno
    > > la cricca AppleLover (ruppy,massimix,berty
    > > ecc..)....
    >
    > è evidente che quando si dice iPhone ci si
    > riferisce allo smartphone di Apple, il resto è
    > ovviamente
    > sciacallaggio.

    E' evidente che qualcuno e' arrivato prima, e lo sciacallaggio lo fa chi e' arrivato dopo.
  • Si sa che alla rinascita di apple è corrisposta una corsa a registrare marchi e domini di i qualsiasicosa .
    Registrare un marchio "iphone" nel 2000 e far uscire un telefono 12 anni dopo... non lo chiamerei esattamente "arrivare prima".
    Tuttavia capisco che possa essere divertente per la vostra guerra di fanboy.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 07 febbraio 2013 09.03
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: saverio_ve
    > Si sa che alla rinascita di apple è corrisposta
    > una corsa a registrare marchi e domini di i
    > qualsiasicosa
    > .

    No, non si sia.
    Quello che si sa invece e' che e' apple che va a brevettare rettangoli.

    > Registrare un marchio "iphone" nel 2000 e far
    > uscire un telefono 12 anni dopo... non lo
    > chiamerei esattamente "arrivare
    > prima".

    Allora lo puoi chiamare imbecillita' di chi, con 12 anni di tempo, non ha verificato di poter disporre di un marchio commerciale in tutto il mondo.

    > Tuttavia capisco che possa essere divertente per
    > la vostra guerra di
    > fanboy.

    Tra me e te, il fanboy sei tu.
    Oppure vuoi farci credere che apple ti paga per farle da avvocato?
  • Mai posseduto nulla di Apple, mai venduto nulla di Apple...
    Hai ragione non "si sa" ma "io e tutti quelli che hanno un po' di memoria e buon senso sanno" che nel 98-99 il primo iMAC fu un successo travolgente e ci fu una corsa a fare l'iqualsiasicosa.
    Discutere con uno che sostiene che un'azienda che registra un nome nel 2000 senza che ne segua nessun prodotto per 12 anni, sia "arrivata prima"... è una perdita del mio prezioso tempo.

    Tuttavia il mio era solo un commento, non sono l'avvocato di nessuno e tanto meno mi interessa esserlo. Se odi tanto Apple, Microsoft o chi altro da riempire un forum di stupidaggini perché non hai altro da fare tutto il giorno... almeno non ti incazzare quando qualcuno ti fa notare che hai detto una stupidaggine.
  • - Scritto da: saverio_ve
    > Mai posseduto nulla di Apple, mai venduto nulla
    > di Apple...
    >
    > Hai ragione non "si sa" ma "io e tutti quelli che
    > hanno un po' di memoria e buon senso sanno" che
    > nel 98-99 il primo iMAC fu un successo
    > travolgente e ci fu una corsa a fare
    > l'iqualsiasicosa.
    > Discutere con uno che sostiene che un'azienda che
    > registra un nome nel 2000 senza che ne segua
    > nessun prodotto per 12 anni, sia "arrivata
    > prima"... è una perdita del mio prezioso
    > tempo.

    Eppure sei ancora qui a perdere altro tempo.

    > Tuttavia il mio era solo un commento, non sono
    > l'avvocato di nessuno e tanto meno mi interessa
    > esserlo. Se odi tanto Apple, Microsoft o chi
    > altro da riempire un forum di stupidaggini perché
    > non hai altro da fare tutto il giorno... almeno
    > non ti incazzare quando qualcuno ti fa notare che
    > hai detto una
    > stupidaggine.

    Mica mi incazzo.
    Io vengo qui per farmi quattro risate.
    Se mi volessi incazzare ci sono un sacco di siti che parlano di economia e politica, da leggere...
  • - Scritto da: panda rossa
    > Mica mi incazzo.
    > Io vengo qui per farmi quattro risate.
    > Se mi volessi incazzare ci sono un sacco di siti
    > che parlano di economia e politica, da
    > leggere...

    Quelli fanno venire la cirrosi mica incazzareTriste
    non+autenticato
  • Va bene che legger gli "articoli" di questo blog non è cosa comune però c'è scritto:

    "In particolare, Gradiente Eletronica aveva registrato il suo marchio IPHONE nel lontano 2000, ben sette anni prima dell'introduzione del dispositivo di Apple nel mercato globale"

    Sciacallagio di cosa???


    Comunque nessun commento della cricca....ahahahahSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
    > - Scritto da: LightYagami
    > > Voglio proprio vedere (anzi leggere) che diranno
    > > la cricca AppleLover (ruppy,massimix,berty
    > > ecc..)....
    >
    > è evidente che quando si dice iPhone ci si
    > riferisce allo smartphone di Apple, il resto è
    > ovviamente
    > sciacallaggio.

    Qui è solo evidente che la EPPOL ha COPIATO il nome dai brasiliani!
    non+autenticato
  • paese che vai, dispositivi che trovi A bocca aperta
    non+autenticato