Mauro Vecchio

Mega, ecce CEO

GiÓ a capo dell'organizzazione non profit InternetNZ, Vikram Kumar prenderÓ il posto di Tony Lentino al vertice del nuovo cyberlocker di Kim Dotcom. Un'avventura con rischi giÓ calcolati

Roma - Annunciato su Twitter dal boss del file hosting Kim Dotcom, il primo CEO di Mega sarà Vikram Kumar, già a capo dell'organizzazione non profit InternetNZ ed ex-collaboratore della Commissione per i Servizi Statali nel governo neozelandese. Kumar prenderà il posto di Tony Lentino, nominato CEO ad interim dalla rinascita del celebre cyberlocker.

kim dotcom e vikram kumar


Proprietario del registrar agli antipodi Instra Corporation, Lentino resterà tra i principali azionisti di Mega, mantenendo un posto in consiglio d'amministrazione e soprattutto continuando a fornire supporto tecnico agli utenti della piattaforma di file hosting. A meno di un mese dal lancio, Mega avrebbe accumulato circa 2,5 milioni di account registrati.
Alla ricerca di nuove avventure di business, Vikram Kumar ha ammesso di aver accettato una rischiosa opportunità, convinto dallo stesso Dotcom dopo essersi sincerato dell'assoluta legalità della piattaforma. Il nuovo CEO di Mega ha così confermato che l'azienda ha ormai superato tutti i rischi legati alla cosiddetta fase di startup. (M.V.)
Notizie collegate
  • AttualitàMega, i dilemmi del copyrightDopo il caricamento di milioni di file, la piattaforma di Kim Dotcom vuole comportarsi bene con l'industria audiovisiva. Rimossi tutti i link indicizzati senza permesso dal motore di ricerca francese Mega-search
  • AttualitàMega, le insidie del megaritornoLa nuova creatura di Kim Dotcom fa discutere, soprattutto per la problematica gestione della sicurezza dei file caricati sui server. Che potrebbero non essere del tutto privati
2 Commenti alla Notizia Mega, ecce CEO
Ordina