Mauro Vecchio

In caso di arresto, consultare Google

Un giudice canadese chiede a tutte le stazioni di polizia di fornire accesso a Internet ai soggetti finiti in manette. Un ragazzo aveva chiesto di contattare un avvocato con il motore di ricerca di BigG

Roma - Come nei classici polizieschi di Hollywood, un soggetto arrestato ha sempre il diritto di telefonare ai suoi parenti o all'avvocato. Nella visione di un giudice canadese, è arrivato il momento di aggiornare questo fittizio cliché ai moderni tempi di Internet e della diffusione ormai ubiqua dei dispositivi in mobilità. Tutti i dipartimenti di polizia dovrebbero infatti assecondare i diritti dei cittadini fermati considerando le nuove potenzialità del web.

È il caso di un giovane arrestato in Canada per guida in stato di ebbrezza, a cui è stata offerta la classica telefonata da film - nella realtà, si possono effettuare più telefonate a parenti, amici e ovviamente avvocati - per la difesa legale. In tutta risposta, il giovane ha espresso una decisa preferenza per il motore di ricerca Google, decisamente più affidabile e completo di un elenco telefonico o della linea 411 attiva in terra canadese per l'assistenza vocale.

In una corte provinciale di Alberta, il giudice Heather Lamoureux ha dato ragione al ragazzo, dal momento che la maggior parte dei teenager canadesi utilizza smartphone e tablet come fonte primaria d'informazione.
"Nell'anno 2013, è opinione di questa corte che tutte le stazioni di polizia si dotino di accesso a Internet - ha stabilito il giudice - I detenuti devono avere le stesse opportunità di accesso per trovare un avvocato, tramite un elenco telefonico o su Internet". (M.V.)
Notizie collegate
  • TecnologiaGoogle e la nuova ricerca universaleControllo vocale. Relazioni pseudo-semantiche. Email personali tra i risultati del search. La collezione estiva delle novità di Mountain View è ora disponibile. Anche su iOS e Android
13 Commenti alla Notizia In caso di arresto, consultare Google
Ordina
  • ... Sempre per assecondare la tendenza, sarà permesso firmare una confessione con una X o con la firma elettronica del proprio telefonino, perché i giovani avranno disimparato a scrivere.
    Tecnologia che avanza, o potere bimbominkia? Vedremo.
    non+autenticato
  • Quando ricevi un pacco, ma anche in banca, mi fanno fare la firma su una piattaforma collegata a un computer con una penna tutta di plastica.
    La firma è automaticamente digitalizzata, quindi facile da riprodurre e applicare ovunque. Mi chiedo perché devo farla ogni volta e non posso dire di riutilizzare quella fatta in precedenza! Che tanto hanno salvato da qualche parte.

    Hanno ragione i bimbominkia, la firma fatta dalla manina è ormai da relegare al passato. Non offre nessuna sicurezza. Tanto vale una X.
    non+autenticato
  • - Scritto da: NxN
    > Quando ricevi un pacco, ma anche in banca, mi
    > fanno fare la firma su una piattaforma collegata
    > a un computer con una penna tutta di
    > plastica.
    > La firma è automaticamente digitalizzata, quindi
    > facile da riprodurre e applicare ovunque. Mi
    > chiedo perché devo farla ogni volta e non posso
    > dire di riutilizzare quella fatta in precedenza!
    > Che tanto hanno salvato da qualche
    > parte.
    >
    > Hanno ragione i bimbominkia, la firma fatta dalla
    > manina è ormai da relegare al passato. Non offre
    > nessuna sicurezza. Tanto vale una
    > X.
    Spero tu stia scherzando!!! no sei ironico vero? cioè, preferisci che la banca usi la tua firma a tua insaputa?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alexv92
    > - Scritto da: NxN
    > > Quando ricevi un pacco, ma anche in banca, mi
    > > fanno fare la firma su una piattaforma collegata
    > > a un computer con una penna tutta di
    > > plastica.
    > > La firma è automaticamente digitalizzata, quindi
    > > facile da riprodurre e applicare ovunque. Mi
    > > chiedo perché devo farla ogni volta e non posso
    > > dire di riutilizzare quella fatta in precedenza!
    > > Che tanto hanno salvato da qualche
    > > parte.
    > >
    > > Hanno ragione i bimbominkia, la firma fatta
    > dalla
    > > manina è ormai da relegare al passato. Non offre
    > > nessuna sicurezza. Tanto vale una
    > > X.
    > Spero tu stia scherzando!!! no sei ironico vero?
    > cioè, preferisci che la banca usi la tua firma a
    > tua
    > insaputa?

    Non hai capito un razzoA bocca aperta
  • Meglio sprecare tonnellate di carte vero? Bah.. Non sapete di cosa parlate...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Meglio sprecare tonnellate di carte vero? Bah..
    > Non sapete di cosa
    > parlate...

    Spiegacelo tu, allora. Quali vantaggi per l'umanità ha la perdita della capacità di consultare un elenco telefonico?
    non+autenticato
  • Risparmiare carta!!!!!! Sai come la fanno la carta???
    non+autenticato
  • Giustissimo: bisogna risparmiare la carta.

    Molto meglio tonnellate di plastica, vetroresina ed altre cosucce necessarie per tabled, smartphone, etc. che sono molto più degradabili della carta.
  • Ah beh certo perchè la quantità è proprio uguale eh?
    Su una sd minuscola da 64GB ci metti sai quanta roba? Dovresti diboscare mezzo pianeta per scrivere le stesse cose su carta...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Meglio sprecare tonnellate di carte vero?
    > Bah..
    > > Non sapete di cosa
    > > parlate...
    >
    > Spiegacelo tu, allora. Quali vantaggi per
    > l'umanità ha la perdita della capacità di
    > consultare un elenco
    > telefonico?


    risparmiare tutto questo:
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    Queste cose in foto immettono ossigeno in atmosfera meglio mantenerli in numero elvato Occhiolino

    Gli elenchi cartacei di qualsiasi genere ormai sono un spreco.
    La carta dovrebbe ormai essere utilizzata per archiviare i testi importanti. Poi per la lettura giornaliera un ebook reader basta e avanza!! Per i formati più complessi riviste o testi con formule e grafiche ci sono i tablet.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Meglio sprecare tonnellate di carte vero?
    > Bah..
    > > Non sapete di cosa
    > > parlate...
    >
    > Spiegacelo tu, allora. Quali vantaggi per
    > l'umanità ha la perdita della capacità di
    > consultare un elenco
    > telefonico?

    Spiegaci tu perche' gli elenchi telefonici sono fatti con quella sottilissima carta velina, invece di una piu' resistente carta pecora!
    Anzi, delle belle tavole di pietra scolpite a mano!