Un mouse volante

Il dispositivo di puntamento levita sul tappetino per combattere la sindrome del tunnel carpale

La sindrome del tunnel carpale affligge molti assidui utilizzatori di dispositivi come tastiera, mouse e gamepad, colpendo il nervo mediano e provocando torpore, formicolio, debolezza muscolare e dolore alla mano.
Per combattere questa patologia senza rinunciare all'utilizzo dei dispositivi di interfacciamento con il PC potrebbe arrivare presto The Bat.

The Bat


The Bat è un mouse con un design ergonomico, la cui particolarità non è da ricercare nel progetto estetico, quanto nella tecnologia, che gli consente di levitare sopra la scrivania.
Infatti, The Bat ha una base composta da un anello magnetico che mantiene sollevato in aria il mouse di circa 40 mm quando non lo si utilizza, per poi abbassarsi fino a 10 mm dalla scrivania quando invece vi si appoggia la mano per usarlo. Il mouse raggiunge l'altezza minima supportando fino a 1 kg di peso.

The Bat


Per quanto si possa pensare che The Bat sia solo un concept, in realtà il progetto di Kibardin Design risulta già in uno stato avanzato di realizzazione, con un primo prototipo in fase di testing e una ricerca di mercato in corso. Non è detto, quindi, che prossimamente The Bat non approdi in una delle tante pagine dedicate ai progetti in cerca di finanziamento, come quelle che compaiono su Kickstarter.

(via Ubergizmo)
TAG: gadget
4 Commenti alla Notizia Un mouse volante
Ordina