Mauro Vecchio

Santa Sede, jamming per il Conclave

Tutte le comunicazioni radio e telefoniche verranno disturbate da jammer per evitare fughe di informazioni. I cardinali invitati non potranno sfruttare reti wireless né telefoni cellulari

Roma - Una zona d'ombra per l'isolamento totale del prossimo Conclave che dovrebbe portare all'attesa fumata bianca e dunque all'annuncio della nomina del Santo Padre dopo le clamorose dimissioni di Benedetto XVI. La Santa Sede ha così deciso di implementare dei jammer, con il preciso intento di disturbare le frequenze nelle reti GSM e così impedire tutte le comunicazioni radio e telefoniche.

La Cappella Sistina verrà così blindata in vista della votazione tra i cardinali invitati, per evitare qualsiasi forma di fuga di informazioni o di attacco informatico.

Fuorilegge in Italia, ad eccezione che nelle mani della forze dell'ordine, l'utilizzo dei jammer sarà consentito in Vaticano in quanto area extra-territoriale.
La Santa Sede ha inoltre vietato l'utilizzo di connessioni wireless e più in generale l'utilizzo di telefoni cellulari per l'intera durata del Conclave. (M.V.)
Notizie collegate
  • AttualitàTwitter, cinguettii pontificiPrimi micropost dall'account ufficiale di Benedetto XVI, che ha iniziato a rispondere alle domande nell'hashtag #askpontifex. Twitter pubblica i topic più popolari nel 2012
  • AttualitàRadio Vaticana, fine delle trasmissioniLe antenne in provincia di Roma cesseranno di trasmettere verso alcune regioni. L'impianto abbasserà il livello d'emissione elettromagnetica per le onde corte e medie. I cittadini pronti al nuovo assalto legale
68 Commenti alla Notizia Santa Sede, jamming per il Conclave
Ordina
  • di tanti problemi che abbiamo in Italia ci preoccupiamo della chiesa ??

    Misure ridicole ....Viene eletto un papa mica il presidente degli USA !!!
    che raggio d'azione hanno i jammer ??

    Il male di questo Paese è anche il Vaticano,in molti casi mette le mani dove non dovrebbe....per non parlare di quelle persone che pendono dalle labbra e si fanno fare il lavaggio del cervello dai rappresentanti della chiesa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > di tanti problemi che abbiamo in Italia ci
    > preoccupiamo della chiesa
    > ??
    >

    http://icostidellachiesa.it/
    La stima aggiornata dei costi annui della Chiesa è € 6.277.375.437
    non+autenticato
  • LOL!!
    basarsi sull'uaar per stabilire i costi della Chiesa è come basarsi su Libero per valutare i pregi della Bocassini.....
    non+autenticato
  • Io invece ho informazioni di prima mano su quanto guadagna la curia da tutti gli immobili e le attività commerciali di una nota città del nord-est, direttamente da uno che fu uno dei commercialisti dello studio che curava i suoi interessi in quella provincia.

    E c'è da rimanere a bocca aperta!

    Praticamente il 60% del giro d'affari immobiliare e il 30% di quello commerciale in quella provincia lo incassano loro!
    iRoby
    6897
  • la differenza la fa come li spende, quanto per far del bene e mantenersi e quanti per bunga bunga o altro...
    hai potuto sapere anche questo?
    non+autenticato
  • CERTO c'è anche il bunga bunga! Dato che un alto prelato di quella città provò ad invitare a frequenti cene e iniziative mirate al divertimento sessuale, la mia ex ragazza che è una ex-modella ghanese, di colore ed allora (parlo del 2002) molto bella.

    Il denaro quegli individui lo riversano nella rete del Vaticano e dello IOR, ed in parte viene utilizzato per altre iniziative commerciali ed investimenti.

    Quegli individui lavorano esattamente come una efficientissima S.P.A.
    E su questo non ho dubbi dato che il commercialista che conosco io mi ha parlato di ogni singolo dettaglio, dei trucchi contabili, e dei movimenti finanziari. E i modi per far apparire utilizzo collettivo per gestione di beni culturali, investimenti immobiliari e lavori di ristrutturazione che riescono poi a farsi anche rimborsare dallo Stato. Ci fu un servizio di Striscia la Notizia in merito a queste cose.

    Il denaro che viene utilizzato per opere di bene è una quantità infinitesimale e quasi tutto ciò che proviene dalle donazioni, e dallo Stato. Ciò che arriva alla Caritas ed altre istituzioni no-profit di assistenza.
    iRoby
    6897
  • - Scritto da: iRoby
    > CERTO c'è anche il bunga bunga! Dato che un alto
    > prelato di quella città provò ad invitare a
    > frequenti cene e iniziative mirate al
    > divertimento sessuale, la mia ex ragazza che è
    > una ex-modella ghanese, di colore ed allora
    > (parlo del 2002) molto
    > bella.

    Una donna?
    Pensavo che gli alti prelati fossero interessati solo alle saune gay.
  • e perché no?
    ed è anche una stima al ribasso!
    non+autenticato
  • ...c'è il sospetto di simonia tra le più alte cariche ecclesiastiche?
    È intollerabile che si sospetti di quelle anime candide.
    non+autenticato
  • - Scritto da: sorbole

    > ...c'è il sospetto di simonia tra le più alte
    > cariche
    > ecclesiastiche?

    Non capisco che c'entri con la notizia del jamming durante il conclave. Anzi, avrebbero dovuto farlo previa autorizzazione durante la riunione dell'Unione a Caserta nel 2007, quando Pannella si divertiva a far uscire indiscrezioni per radio radicale:

    http://www.repubblica.it/2007/01/sezioni/politica/...

    Comunque l'elezione di un papa attraverso la simonia è ritenuta valida. Chi si è reso responsabile del peccato di simonia viene scomunicato latae sententiae . E niente di più.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: sorbole
    >
    > > ...c'è il sospetto di simonia tra le più alte
    > > cariche
    > > ecclesiastiche?
    >
    > Non capisco che c'entri con la notizia del
    > jamming durante il conclave.

    non lo capisci perchè evidentemente non hai letto la costituzione apostolica ubi periculum del 1274

    > Comunque l'elezione di un papa attraverso la
    > simonia è ritenuta valida.

    mai detto il contrario

    > Chi si è reso
    > responsabile del peccato di simonia viene
    > scomunicato latae sententiae
    >
    . E niente di
    > più.

    pensavo che chi si è reso responsabile di simonia durante il conclave, venisse eletto papa; mi sarò sbagliatoA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: sorbole
    > - Scritto da: Leguleio
    > > - Scritto da: sorbole
    > >
    > > > ...c'è il sospetto di simonia tra le più
    > alte
    > > > cariche
    > > > ecclesiastiche?
    > >
    > > Non capisco che c'entri con la notizia del
    > > jamming durante il conclave.
    >
    > non lo capisci perchè evidentemente non hai letto
    > la costituzione apostolica ubi periculum del
    > 1274

    Scherzi? Io passo il tempo a leggere encicliche e costituzioni apostoliche del medioevo. In lingua originale, però, ché con la traduzione italiana se ne perde tutto l'aroma.
    E parafrasando Teo Mammuccari, "Anvedi come fa il jamming Gregorio X?"


    > > Chi si è reso
    > > responsabile del peccato di simonia viene
    > > scomunicato latae sententiae
    > >
    . E niente di
    > > più.
    >
    > pensavo che chi si è reso responsabile di simonia
    > durante il conclave, venisse eletto papa; mi sarò
    > sbagliato
    >A bocca aperta

    I tentativi di elezione concordata costituiscono simonia, ma poi il papa che ne esce è un altro. È peccato comunque.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: sorbole
    > > - Scritto da: Leguleio
    > > > - Scritto da: sorbole
    > > >
    > > > > ...c'è il sospetto di simonia tra
    > le
    > più
    > > alte
    > > > > cariche
    > > > > ecclesiastiche?
    > > >
    > > > Non capisco che c'entri con la notizia
    > del
    > > > jamming durante il conclave.
    > >
    > > non lo capisci perchè evidentemente non hai
    > letto
    > > la costituzione apostolica ubi periculum del
    > > 1274
    >
    > Scherzi? Io passo il tempo a leggere encicliche e
    > costituzioni apostoliche del medioevo. In lingua
    > originale, però, ché con la traduzione italiana
    > se ne perde tutto
    > l'aroma.
    > E parafrasando Teo Mammuccari, "Anvedi come fa il
    > jamming Gregorio
    > X?"

    una delle norme della costituzione apostolica ubi periculum del 1274 prevede il divieto, pena la scomunica, di invio di scritti ai cardinali (quindi non per evitare fughe di notizie all'esterno, ma il contrario).
    È facilmente intuibile il motivo (vista anche la pena inflitta ai trasgressori), inizia per s e finisce per a

    > > > Chi si è reso
    > > > responsabile del peccato di simonia
    > viene
    > > > scomunicato latae sententiae
    > > >
    . E niente di
    > > > più.
    > >
    > > pensavo che chi si è reso responsabile di
    > simonia
    > > durante il conclave, venisse eletto papa; mi
    > sarò
    > > sbagliato
    > >A bocca aperta
    >
    > I tentativi di elezione concordata costituiscono
    > simonia, ma poi il papa che ne esce è un altro.

    certo, perchè i tentativi vengono prontamente smascherati dai nostri prodi carcinali, totalmente impermeabili alla corruzioneA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: sorbole


    > > > > - Scritto da: sorbole
    > > > >
    > > > > > ...c'è il sospetto di simonia tra
    > > le
    > > più
    > > > alte
    > > > > > cariche
    > > > > > ecclesiastiche?
    > > > >
    > > > > Non capisco che c'entri con la notizia
    > > del
    > > > > jamming durante il conclave.
    > > >
    > > > non lo capisci perchè evidentemente non hai
    > > letto
    > > > la costituzione apostolica ubi periculum
    > del
    > > > 1274
    > >
    > > Scherzi? Io passo il tempo a leggere encicliche
    > e
    > > costituzioni apostoliche del medioevo. In lingua
    > > originale, però, ché con la traduzione italiana
    > > se ne perde tutto
    > > l'aroma.
    > > E parafrasando Teo Mammuccari, "Anvedi come fa
    > il
    > > jamming Gregorio
    > > X?"
    >
    > una delle norme della costituzione apostolica ubi
    > periculum del 1274 prevede il divieto, pena la
    > scomunica, di invio di scritti ai cardinali
    > (quindi non per evitare fughe di notizie
    > all'esterno, ma il
    > contrario).
    > È facilmente intuibile il motivo (vista anche la
    > pena inflitta ai trasgressori), inizia per s e
    > finisce per
    > a

    Nel 1274 esistevano pene per reati di tipo religioso, almeno nello Stato della Chiesa, che sono state totalmente abolite da decenni.
    Non avendo più il potere di giudicare i peccatori, la Santa Sede ripiega su mezzi tecnici. Non saranno perfetti, ma qualche garanzia in più della minaccia delle fiamme eterne la danno.



    > > I tentativi di elezione concordata costituiscono
    > > simonia, ma poi il papa che ne esce è un altro.
    >
    > certo, perchè i tentativi vengono prontamente
    > smascherati dai nostri prodi carcinali,
    > totalmente impermeabili alla corruzione
    >A bocca aperta

    Non so se prontamente o meno. Anche il caso di simonia più segreto può venire a galla, se uno dei partecipanti del peccato una notte sogna suo padre che lo sprona a liberarsi dai fardelli per ricominciare, e decide di vuotare il sacco con la magistratura.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: sorbole
    >
    >
    > > > > > - Scritto da: sorbole
    > > > > >
    > > > > > > ...c'è il sospetto di
    > simonia
    > tra
    > > > le
    > > > più
    > > > > alte
    > > > > > > cariche
    > > > > > > ecclesiastiche?
    > > > > >
    > > > > > Non capisco che c'entri con
    > la
    > notizia
    > > > del
    > > > > > jamming durante il conclave.
    > > > >
    > > > > non lo capisci perchè
    > evidentemente non
    > hai
    > > > letto
    > > > > la costituzione apostolica ubi
    > periculum
    > > del
    > > > > 1274
    > > >
    > > > Scherzi? Io passo il tempo a leggere
    > encicliche
    > > e
    > > > costituzioni apostoliche del medioevo.
    > In
    > lingua
    > > > originale, però, ché con la traduzione
    > italiana
    > > > se ne perde tutto
    > > > l'aroma.
    > > > E parafrasando Teo Mammuccari, "Anvedi
    > come
    > fa
    > > il
    > > > jamming Gregorio
    > > > X?"
    > >
    > > una delle norme della costituzione
    > apostolica
    > ubi
    > > periculum del 1274 prevede il divieto, pena
    > la
    > > scomunica, di invio di scritti ai cardinali
    > > (quindi non per evitare fughe di notizie
    > > all'esterno, ma il
    > > contrario).
    > > È facilmente intuibile il motivo
    > (vista anche
    > la
    > > pena inflitta ai trasgressori), inizia per s
    > e
    > > finisce per
    > > a
    >
    > Nel 1274 esistevano pene per reati di tipo
    > religioso, almeno nello Stato della Chiesa, che
    > sono state totalmente abolite da decenni.

    e questo cosa c'entra? Attualmente è ancora proibito (i dettami della costituzione apostolica ubi periculum sono ancora in vigore) per i cardinali in conclave essere contattati dall'esterno

    > Non avendo più il potere di giudicare i
    > peccatori, la Santa Sede ripiega su mezzi
    > tecnici. Non saranno perfetti, ma qualche
    > garanzia in più della minaccia delle fiamme
    > eterne la
    > danno.

    appunto, se arrivano ad usare mezzi tecnici, evidentemente si aspettano che ci siano simoniaci in conclave


    > > > I tentativi di elezione concordata
    > costituiscono
    > > > simonia, ma poi il papa che ne esce è
    > un
    > altro.
    > >
    > > certo, perchè i tentativi vengono prontamente
    > > smascherati dai nostri prodi carcinali,
    > > totalmente impermeabili alla corruzione
    > >A bocca aperta
    >
    > Non so se prontamente o meno. Anche il caso di
    > simonia più segreto può venire a galla,

    dai, non puoi essere così ingenuo

    > se uno
    > dei partecipanti del peccato una notte sogna suo
    > padre che lo sprona a liberarsi dai fardelli per
    > ricominciare, e decide di vuotare il sacco con la
    > magistratura.

    rotfl, lasciamo perdere la magistratura, che sta ancora aspettando i veri documenti (i magistrati in questione dichiararono che lo IOR aveva falsificato i documenti forniti, nascondendo i conti di Andreotti e molti altri) per i 108 miliardi transitati per lo IOR e legati allo scandalo enimont; e questo è l'unico caso in cui lo IOR abbia risposto ad una rogatoria internazionale; i preti e dirigenti coinvolti sfuggirono all'arresto grazie all'articolo 11 dei patti lateranensi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: sorbole

    > > > > > > - Scritto da: sorbole
    > > > > > >
    > > > > > > > ...c'è il sospetto
    > di
    > > simonia
    > > tra
    > > > > le
    > > > > più
    > > > > > alte
    > > > > > > > cariche
    > > > > > > > ecclesiastiche?
    > > > > > >
    > > > > > > Non capisco che c'entri
    > con
    > > la
    > > notizia
    > > > > del
    > > > > > > jamming durante il
    > conclave.
    > > > > >
    > > > > > non lo capisci perchè
    > > evidentemente non
    > > hai
    > > > > letto
    > > > > > la costituzione apostolica ubi
    > > periculum
    > > > del
    > > > > > 1274
    > > > >
    > > > > Scherzi? Io passo il tempo a
    > leggere
    > > encicliche
    > > > e
    > > > > costituzioni apostoliche del
    > medioevo.
    > > In
    > > lingua
    > > > > originale, però, ché con la
    > traduzione
    > > italiana
    > > > > se ne perde tutto
    > > > > l'aroma.
    > > > > E parafrasando Teo Mammuccari,
    > "Anvedi
    > > come
    > > fa
    > > > il
    > > > > jamming
    > Gregorio
    > > > > X?"
    > > >
    > > > una delle norme della costituzione
    > > apostolica
    > > ubi
    > > > periculum del 1274 prevede il divieto,
    > pena
    > > la
    > > > scomunica, di invio di scritti ai
    > cardinali
    > > > (quindi non per evitare fughe di notizie
    > > > all'esterno, ma il
    > > > contrario).
    > > > È facilmente intuibile il motivo
    > > (vista anche
    > > la
    > > > pena inflitta ai trasgressori), inizia
    > per
    > s
    > > e
    > > > finisce per
    > > > a
    > >
    > > Nel 1274 esistevano pene per reati di tipo
    > > religioso, almeno nello Stato della Chiesa,
    > che
    > > sono state totalmente abolite da decenni.
    >
    > e questo cosa c'entra? Attualmente è ancora
    > proibito (i dettami della costituzione apostolica
    > ubi periculum sono ancora in vigore) per i
    > cardinali in conclave essere contattati
    > dall'esterno

    Ti ricopio la traduzione del passo saliente della costituzione apostolica Ubi periculum :

    "A nessuno, inoltre, sia permesso mandare agli stessi cardinali o a qualcuno di loro un inviato o qualche scritto. Chi osasse agire in contrario, mandando un messaggero, o uno scritto, o anche parlando con qualcuno di essi, in segreto, ipso facto incorra nella sentenza di scomunica".

    La pena comminata non è pensata tanto per i cardinali, i quali avevano e hanno tuttora l'interesse a evitare sanzioni di qualsiasi tipo da parte dell'istituzione che rappresentano. Ma per dissuadere i fedeli dal tentarci. Soltanto che nel 1274 una scomunica aveva anche effetti civili, oggi come minaccia fa semplicemente ridere.
    Ecco che cosa c'entra. Spero di essere stato chiaro.


    > > Non avendo più il potere di giudicare i
    > > peccatori, la Santa Sede ripiega su mezzi
    > > tecnici. Non saranno perfetti, ma qualche
    > > garanzia in più della minaccia delle fiamme
    > > eterne la
    > > danno.
    >
    > appunto, se arrivano ad usare mezzi tecnici,
    > evidentemente si aspettano che ci siano simoniaci
    > in
    > conclave

    O più banalmente, nessuno ha mai abrogato la costituzione di Papa Gregorio X, e nulla vieta che per farla rispettare si adottino anche mezzi tecnici. Il jammer non è vietato dalla Bibbia o dal diritto canonico.



    > > > > I tentativi di elezione concordata
    > > costituiscono
    > > > > simonia, ma poi il papa che ne
    > esce
    > è
    > > un
    > > altro.
    > > >
    > > > certo, perchè i tentativi vengono
    > prontamente
    > > > smascherati dai nostri prodi carcinali,
    > > > totalmente impermeabili alla corruzione
    > > >A bocca aperta
    > >
    > > Non so se prontamente o meno. Anche il caso
    > di
    > > simonia più segreto può venire a galla,
    >
    > dai, non puoi essere così ingenuo

    Nessuno fino al giorno prima che finissero sui giornali avrebbe ipotizzato che un maggiordomo del papa trafugasse documenti, e venisse in seguito condannato per reati anche abbastanza gravi per la legge di Città del Vaticano.
    Il fatto che un episodio di simonia durante il conclave non sia mai venuto a galla finora (e non sono un esperto di storia vaticana, non ne sono nemmeno sicurissimo), non significa che non possa avvenire in futuro. Tutto qui.


    > > se uno
    > > dei partecipanti del peccato una notte sogna
    > suo
    > > padre che lo sprona a liberarsi dai fardelli
    > per
    > > ricominciare, e decide di vuotare il sacco
    > con
    > la
    > > magistratura.
    >
    > rotfl, lasciamo perdere la magistratura,

    Parlo di quella vaticana, non di quella italiana.
    Paolo Gabriele è stato giudicato dal tribunale della Città del Vaticano.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: sorbole
    >
    > > > > > > > - Scritto da:
    > sorbole
    > > > > > > >
    > > > > > > > > ...c'è il
    > sospetto
    > > di
    > > > simonia
    > > > tra
    > > > > > le
    > > > > > più
    > > > > > > alte
    > > > > > > > > cariche
    > > > > > > > > ecclesiastiche?
    > > > > > > >
    > > > > > > > Non capisco che
    > c'entri
    > > con
    > > > la
    > > > notizia
    > > > > > del
    > > > > > > > jamming durante il
    > > conclave.
    > > > > > >
    > > > > > > non lo capisci perchè
    > > > evidentemente non
    > > > hai
    > > > > > letto
    > > > > > > la costituzione
    > apostolica
    > ubi
    > > > periculum
    > > > > del
    > > > > > > 1274
    > > > > >
    > > > > > Scherzi? Io passo il tempo a
    > > leggere
    > > > encicliche
    > > > > e
    > > > > > costituzioni apostoliche del
    > > medioevo.
    > > > In
    > > > lingua
    > > > > > originale, però, ché con la
    > > traduzione
    > > > italiana
    > > > > > se ne perde tutto
    > > > > > l'aroma.
    > > > > > E parafrasando Teo Mammuccari,
    > > "Anvedi
    > > > come
    > > > fa
    > > > > il
    > > > > > jamming
    > > Gregorio
    > > > > > X?"
    > > > >
    > > > > una delle norme della costituzione
    > > > apostolica
    > > > ubi
    > > > > periculum del 1274 prevede il
    > divieto,
    > > pena
    > > > la
    > > > > scomunica, di invio di scritti ai
    > > cardinali
    > > > > (quindi non per evitare fughe di
    > notizie
    > > > > all'esterno, ma il
    > > > > contrario).
    > > > > È facilmente intuibile il
    > motivo
    > > > (vista anche
    > > > la
    > > > > pena inflitta ai trasgressori),
    > inizia
    > > per
    > > s
    > > > e
    > > > > finisce per
    > > > > a
    > > >
    > > > Nel 1274 esistevano pene per reati di
    > tipo
    > > > religioso, almeno nello Stato della
    > Chiesa,
    > > che
    > > > sono state totalmente abolite da
    > decenni.
    > >
    > > e questo cosa c'entra? Attualmente è ancora
    > > proibito (i dettami della costituzione
    > apostolica
    > > ubi periculum sono ancora in vigore) per i
    > > cardinali in conclave essere contattati
    > > dall'esterno
    >
    > Ti ricopio la traduzione del passo saliente della
    > costituzione apostolica Ubi periculum
    >
    :
    >
    >
    > "A nessuno, inoltre, sia permesso mandare agli
    > stessi cardinali o a qualcuno di loro un inviato
    > o qualche scritto. Chi osasse agire in contrario,
    > mandando un messaggero, o uno scritto, o anche
    > parlando con qualcuno di essi, in segreto, ipso
    > facto incorra nella sentenza di scomunica".
    >
    >
    > La pena comminata non è pensata tanto per i
    > cardinali, i quali avevano e hanno tuttora
    > l'interesse a evitare sanzioni di qualsiasi tipo
    > da parte dell'istituzione che rappresentano. Ma
    > per dissuadere i fedeli dal tentarci. Soltanto
    > che nel 1274 una scomunica aveva anche effetti
    > civili, oggi come minaccia fa semplicemente
    > ridere.
    > Ecco che cosa c'entra. Spero di essere stato
    > chiaro.

    ??? chi ha mai detto che la scomunica fosse per i cardinali?
    il punto (e dieci, vediamo se stavolta ci arrivi) è che viene vietato (con pene severissime) contattare i cardinali dall'esterno (quindi non è un problema di evitare fughe di notizie dall'interno), ci arrivi a capire perchè?


    >
    > > > Non avendo più il potere di giudicare i
    > > > peccatori, la Santa Sede ripiega su
    > mezzi
    > > > tecnici. Non saranno perfetti, ma
    > qualche
    > > > garanzia in più della minaccia delle
    > fiamme
    > > > eterne la
    > > > danno.
    > >
    > > appunto, se arrivano ad usare mezzi tecnici,
    > > evidentemente si aspettano che ci siano
    > simoniaci
    > > in
    > > conclave
    >
    > O più banalmente, nessuno ha mai abrogato la
    > costituzione di Papa Gregorio X, e nulla vieta
    > che per farla rispettare si adottino anche mezzi
    > tecnici. Il jammer non è vietato dalla Bibbia o
    > dal diritto
    > canonico.

    appunto, se non l'hanno mai abrogata (e in quel del vaticano sono molto attenti a queste cose), magari si aspettano ancora reati di simonia in seno al conclave


    > > > > > I tentativi di elezione
    > concordata
    > > > costituiscono
    > > > > > simonia, ma poi il papa che ne
    > > esce
    > > è
    > > > un
    > > > altro.
    > > > >
    > > > > certo, perchè i tentativi vengono
    > > prontamente
    > > > > smascherati dai nostri prodi
    > carcinali,
    > > > > totalmente impermeabili alla
    > corruzione
    > > > >A bocca aperta
    > > >
    > > > Non so se prontamente o meno. Anche il
    > caso
    > > di
    > > > simonia più segreto può venire a galla,
    > >
    > > dai, non puoi essere così ingenuo
    >
    > Nessuno fino al giorno prima che finissero sui
    > giornali avrebbe ipotizzato che un maggiordomo
    > del papa trafugasse documenti, e venisse in
    > seguito condannato per reati anche abbastanza
    > gravi per la legge di Città del Vaticano.

    appunto, un maggiordomo (pensi davvero che metterebbero in mezzo un cardinale?)

    > Il fatto che un episodio di simonia durante il
    > conclave non sia mai venuto a galla finora (e non
    > sono un esperto di storia vaticana, non ne sono
    > nemmeno sicurissimo), non significa che non possa
    > avvenire in futuro. Tutto
    > qui.

    bhe 2000 anni di casistica è ben più di un indizio, ripeto: non puoi essere così ingenuo

    >
    > > > se uno
    > > > dei partecipanti del peccato una notte
    > sogna
    > > suo
    > > > padre che lo sprona a liberarsi dai
    > fardelli
    > > per
    > > > ricominciare, e decide di vuotare il
    > sacco
    > > con
    > > la
    > > > magistratura.
    > >
    > > rotfl, lasciamo perdere la magistratura,
    >
    > Parlo di quella vaticana, non di quella italiana.
    > Paolo Gabriele è stato giudicato dal tribunale
    > della Città del
    > Vaticano.

    ah scusa, credevo parlassi di una vera magistratura non delle barzellette
    non+autenticato
  • - Scritto da: sorbole
    > - Scritto da: Leguleio
    > > - Scritto da: sorbole

    >
    > > Il fatto che un episodio di simonia durante
    > il
    > > conclave non sia mai venuto a galla finora
    > (e
    > non
    > > sono un esperto di storia vaticana, non ne
    > sono
    > > nemmeno sicurissimo), non significa che non
    > possa
    > > avvenire in futuro. Tutto
    > > qui.
    >
    > bhe 2000 anni di casistica è ben più di un
    > indizio, ripeto: non puoi essere così
    > ingenuo

    leguleio non e' ingenuo: e' preciso.
    scena: 12 poliziotti, 12 carabinieri, 6 magistrati e 3 presidenti di corte d'appello sono testimoni oculari di un omicidio avvenuto in piazza, pieno giorno, giornata di sole. Il signor A. spara un intero caricatore contro il signor B. che muore sul colpo. La scena, oltre ai testimoni oculari, e' ripresa e audiovideoregistrata da 8 telecamere del TG1, di cui una all'infrarosso e una all'ultravioletto. Immediatamente dopo il signor A. estrae un affilato machete e decapita e smembra il cadavere del signor B. Alla fine, tutto sporco di sague, urla: "si l'ho ammazzato io!!!".

    Tu che pensi? "colpevole", giusto?
    SBAGLIATO! Salta su leguleio e' fa: "Non esprimiamo giudizi affrettati. C'e' il processo, l'appello e la cassazione" aspettiamo i vari gradi di giudizio prima di lasciarci andare ad affermazioni che potrebbero rivelarsi errate.

    Tu, a uno, cosi cosa gli diresti? io non posso dirlo se no mi cancellano, ma credo che una mezza idea te la sei fatta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito

    > Tu che pensi? "colpevole", giusto?
    > SBAGLIATO! Salta su leguleio e' fa: "Non
    > esprimiamo giudizi affrettati. C'e' il processo,
    > l'appello e la cassazione" aspettiamo i vari
    > gradi di giudizio prima di lasciarci andare ad
    > affermazioni che potrebbero rivelarsi
    > errate.


    Che ti devo dire? Una parte della popolazione ha raggiunto un grado di civiltà accettabile, e apprezza la giustizia dei tribunali. Tu sei rimasto ancora al linciaggio dei negri nell'America profonda e alle faide familiari. Crogiolati in questo stadio dell'evoluzione. Io non ti elevo di sicuro.
    non+autenticato
  • E' bello sapere che il successore di Pietro verra' eletto in un clima di concordia, rispetto, fratellanza e ficucia. Se poi pensiamo che sopra a tutto c'e' lo Spirito Santo che controlla, possiamo dormire sonni tranquilli.

    Ah, "Spirito Santo" e' il nome della ditta che ha steso la rete di jammer, che vi credevate?

    PS: il vaticano non e' una area "extra territoriale", e' proprio un altro stato. "Stato della citta' del Vaticano", Monarchia Assoluta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: 123

    > PS: il vaticano non e' una area "extra
    > territoriale", e' proprio un altro stato.
    > "Stato della citta' del Vaticano", Monarchia
    > Assoluta.

    E son pure extracomunitari !
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: 123
    >
    > > PS: il vaticano non e' una area "extra
    > > territoriale", e' proprio un altro stato.
    > > "Stato della citta' del Vaticano", Monarchia
    > > Assoluta.
    >
    > E son pure extracomunitari !

    E non fan parte dell'ONU, ormai l'unico Stato assieme alla Repubblica di Cina (Taiwan).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Leguleio
    > E non fan parte dell'ONU, ormai l'unico Stato
    > assieme alla Repubblica di Cina (Taiwan).

    Ma il Vaticano non è anche uno stato con potere di firma pur non facendone parte?

    C'è una petizione dell'ADUC per cambiarne lo status in osservatore non governativo.

    http://www.aduc.it/comunicato/modificare+status+va...
    iRoby
    6897
  • - Scritto da: iRoby
    > - Scritto da: Leguleio
    > > E non fan parte dell'ONU, ormai l'unico Stato
    > > assieme alla Repubblica di Cina (Taiwan).
    >
    > Ma il Vaticano non è anche uno stato con potere
    > di firma pur non facendone
    > parte?

    È un osservatore. Non ha diritto di voto.

    > C'è una petizione dell'ADUC per cambiarne lo
    > status in osservatore non
    > governativo.

    Cosa c'entra l'ADUC con l'Onu, lo sanno solo loro...
    non+autenticato