Alfonso Maruccia

Surface e lo spettro del flop

Le vendite del tablet di Microsoft non vanno bene, scrive Bloomberg. Se la cava solo la versione x86. E Samsung torna all'attacco sulla fama di Windows 8. Potrebbe servire un ritorno alla vecchia interfaccia secondo IDC

Roma - Le critiche a Windows 8 stanno aumentando, e parlano tutte con lo stesso tono della stessa cosa: l'ultimo sistema operativo Microsoft e relativo hardware "ottimizzato" non è stato accolto con particolare calore dal mercato, facendo registrare prestazioni peggiori delle aspettative.

Surface, tanto per cominciare, sembra essere qualcosa di più di un flop: il dispositivo, che avrebbe dovuto servire agli OEM da "esempio" per quello che l'accoppiata Windows 8/RT era in grado di fare, ha venduto appena 1,5 milioni di esemplari in più di 4 mesi.

Le stime provengono da Bloomberg e raffrontano impietosamente gli ordini iniziali di Microsoft (3 milioni di dispositivi) contro la reazione di un mercato evidentemente refrattario alla poderosa macchina pubblicitaria di Redmond che ha spinto la commercializzazione di Surface.
Surface è un flop, insomma, anche se a parziale compensazione di questo triste stato di cose c'è da sottolineare l'accoglienza leggermente meno fredda degli utenti riservata a Surface Pro: il tablet che è anche un PC x86 ha venduto 400mila esemplari in un mese, e questo nonostante il prezzo non esattamente invitante (900 dollari) per una dotazione hardware di medio livello e priva di tastiera venduta a parte.

Ci si mette anche Samsung, che di recente ha speso parole non particolarmente dolci per classificare Windows 8 e che ora ritorna sulla questione rincarando la dose: la domanda di smartphone e dispositivi (anche PC) basati su Windows "è fiacca", dice l'azienda coreana, e Windows 8 è persino peggio di Vista.

Microsoft può certamente migliorare uno stato di cose che meno incoraggiante non si potrebbe, suggerisce IDC, ma dovrebbe inghiottire il proprio orgoglio ripristinando il tasto Start e rendendo Metro/Modern UI opzionale con un boot diretto al desktop. Sono gli utenti che lo chiedono, dicono le indagini IDC, anche se Microsoft fin qui ha bollato la questione come semplice abitudine destinata a essere soppiantata dalla nuova abitudine della nuova metafora delle Live Tiles.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
271 Commenti alla Notizia Surface e lo spettro del flop
Ordina
  • Secondo me Microsoft ha un ultima cartuccia da sparare per rivitalizzare tutto l'ecosistema windows: la prossima Xbox.

    Un integrazione spinta con la possibilità di fruire di contenuti gestiti dall' xbox su dispositivi con surface e wp8, sia per i giochi che per tv/film etc potrebbe (ri)portare nei favori del grande pubblico i prodotti con le varie incarnazioni dei sistemi operativi made in Redmond
    .poz
    200
  • ...il fallimento è semplicemente un fatto!
    GET THE FACTS!!!A bocca aperta
    non+autenticato
  • se microsoft continuerà su questa strada, non mi meraviglierei se samsung declinasse per pc l'uscente tizen (rientrante meego), visto che nasce dai pc ed ha già disponibile il parco software di linux.
    Se dovesse avere buon successo l'uscita dei telefoni di fascia alta, la vedrei come una operazione conseguente
    non+autenticato
  • qualcuno sa quando arriva in Italia il Pro?
    Son mesi che noi MS lover lo aspettiamo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: MSlover
    > qualcuno sa quando arriva in Italia il Pro?
    > Son mesi che noi MS lover lo aspettiamo...

    Voi MS lover riuscite tutti insieme a fare una partita a bridge, o siete ancora costretti a giocare col morto?
  • c'e' una VERGOGNA che io sto "strillando" a gran voce commentando dovunque posso, ma a quanto pare nessun altro se ne è reso conto.

    visto il prezzo che hanno questi oggetti, soprattutto in versione PRO, il modem 3G non devee ssere un optional: io LO PRETENDO.

    non credo che sia solo surface a pagarne le conseguenze, ma tutta la classe dei pc "convertibili" (con processore x86) e per altre ragioni quella di windows RT.

    E' da natale che io vorrei "regalarmi" un convertibile da usare per lavoro. ma ho bisogno di wiindows e di linux. e magari qualche clock in piu. ma le scelte sono imposte, qualunque sia il produttore:

    processore ATOM serie Z, display 1366x768, modulo SIM presente, prezzo tra 800 e 900 euro completo di tastiera. linux non gira.

    processore intel i3 oppure i5, display 1920x1080, modulo SIM ASSENTE.prezzo dai 1300 ai 1500 euro. linux gira.

    io posso anche fare il sacrificio di spendere 1500 euro (che sono tantissimi visto l'oggetto) ma il modulo 3G su un tablet e' FONDAMENTALE.

    e nessuno lo integra: surface pro, asus transformer BOOK, toshiba con gli U920t, HT, DELL.. nessuno. se vuoi il modem, prendi la versione azzoppata con l'atom. l'unica è samsung, con ATIV smart PC pro. uscito a natale, introvabile sul mercato.

    le risposte sono piu o meno evasive:
    "compra una chiavetta"
    (appena ci prendi contro rompi la porta USB e addio 1500 euro di tablet, e poi costa altri soldi)

    "compra un router 3G/WiFi"
    (altri soldi, e autonomia di navigazione che non arriva alle 2 ore)

    "perche obbligarti a fare un altro abobnamento? usa il tethering"
    (il modem non preclude l'uso del tethering, perche impedirmi di scegliere? e comunque, l'uso del tethering prevede il pagamento di un plus al gestore telefonico, scarica la battiera dello smartphone, ma soprattutto mi COSTRINGE a spendere altri 600 euro per uno smartphone).

    questi sognori hanno una paura folle: un oggetto del genere rischia di spazzare il mercato di qualsiasi altro gadget: tablet, netbook, notebook, in alcuni casi anche smartphone. perche venderti una cosa sola, quando possono vendertene 4?

    Ma per fortuna, complice anche la crisi, la gente sta cambiando.
    quando questi signori smetteranno di prenderci per il culo, rifilarci oggetti di design ma sempre zoppi, per le funzionalità complete devi comrarne almeno due.

    BASTA, BASTA, BASTA.
    appena vi sveglierete, e produrrete un oggetto completo, io ve lo compro. anche a 1500 euro. ma uno e uno solo deve essere.

    Il problema di windows RT invece è un altro: in un mercato dominato da tablet android per la fascia bassa, e da iPad nella fascia alta, tutti con un marketplace ricco di qualsiasi app, un prodotto che ha il prezzo di ipad ma l'offerta di app irrisoria, se paragonato agli altri, non può essere altro che un flop.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 marzo 2013 08.35
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: nushuth

    > visto il prezzo che hanno questi oggetti,
    > soprattutto in versione PRO, il modem 3G non
    > devee ssere un optional: io LO
    > PRETENDO.

    No,per il 3G devi spendere qualcosa in piùSorride

    > processore ATOM serie Z, display 1366x768, modulo
    > SIM presente, prezzo tra 800 e 900 euro completo
    > di tastiera. linux non
    > gira.

    ma sempre tablet x86 ?

    > processore intel i3 oppure i5, display 1920x1080,
    > modulo SIM ASSENTE.prezzo dai 1300 ai 1500 euro.
    > linux
    > gira.

    che cifreSorride

    > io posso anche fare il sacrificio di spendere
    > 1500 euro (che sono tantissimi visto l'oggetto)
    > ma il modulo 3G su un tablet e'
    > FONDAMENTALE.

    1500 per un tablet sono troppi,chi te lo fa fare.

    > le risposte sono piu o meno evasive:
    > "compra una chiavetta"
    > (appena ci prendi contro rompi la porta USB e
    > addio 1500 euro di tablet, e poi costa altri
    > soldi)

    Beh devi stare attento quando ti muovi ...
    con 1500 Euro ti ci compri un ottimo portatile,altro che tablet.

    > "compra un router 3G/WiFi"
    > (altri soldi, e autonomia di navigazione che non
    > arriva alle 2 ore)

    ti costerebbe comunque meno e lo puoi riutilizzare con altri device.

    > "perche obbligarti a fare un altro abobnamento?
    > usa il
    > tethering"
    > (il modem non preclude l'uso del tethering,
    > perche impedirmi di scegliere? e comunque, l'uso
    > del tethering prevede il pagamento di un plus al
    > gestore telefonico, scarica la battiera dello
    > smartphone, ma soprattutto mi COSTRINGE a
    > spendere altri 600 euro per uno
    > smartphone).

    vai per il router 3G

    > questi sognori hanno una paura folle: un oggetto
    > del genere rischia di spazzare il mercato di
    > qualsiasi altro gadget: tablet, netbook,
    > notebook, in alcuni casi anche smartphone. perche
    > venderti una cosa sola, quando possono vendertene
    > 4?

    infatti....

    > Ma per fortuna, complice anche la crisi, la gente
    > sta
    > cambiando.
    > quando questi signori smetteranno di prenderci
    > per il culo, rifilarci oggetti di design ma
    > sempre zoppi, per le funzionalità complete devi
    > comrarne almeno
    > due.
    >
    > BASTA, BASTA, BASTA.
    > appena vi sveglierete, e produrrete un oggetto
    > completo, io ve lo compro. anche a 1500 euro. ma
    > uno e uno solo deve
    > essere.

    spesso non includono il modulo 3G perchè molti non lo usano in mobilità,per cui fanno più versioni con e senza 3G anche per dare una maggiore scelta.

    > Il problema di windows RT invece è un altro: in
    > un mercato dominato da tablet android per la
    > fascia bassa, e da iPad nella fascia alta, tutti
    > con un marketplace ricco di qualsiasi app, un
    > prodotto che ha il prezzo di ipad ma l'offerta di
    > app irrisoria, se paragonato agli altri, non può
    > essere altro che un
    > flop.

    E' arrivata per ultima in un mercato già saturo,non offre nulla di più rispetto agli altri concorrenti l'RT..
    non+autenticato
  • - Scritto da: nushuth
    > c'e' una VERGOGNA che io sto "strillando" a gran
    > voce commentando dovunque posso, ma a quanto pare
    > nessun altro se ne è reso
    > conto.

    Io la penso come te.

    > visto il prezzo che hanno questi oggetti,
    > soprattutto in versione PRO, il modem 3G non
    > devee ssere un optional: io LO
    > PRETENDO.

    Io pure. E vorrei anche il GPS integrato

    > non credo che sia solo surface a pagarne le
    > conseguenze, ma tutta la classe dei pc
    > "convertibili" (con processore x86) e per altre
    > ragioni quella di windows
    > RT.

    Concordo...

    RT va bene per alcune cose, ma non va bene per me proprio perché non ha Windows 8.
    Windows 8 va bene per alcune cose, ma non va bene per me proprio perché non ha il 3G/GPS

    > E' da natale che io vorrei "regalarmi" un
    > convertibile da usare per lavoro. ma ho bisogno
    > di wiindows e di linux. e magari qualche clock in
    > piu. ma le scelte sono imposte, qualunque sia il
    > produttore:
    >
    > processore ATOM serie Z, display 1366x768, modulo
    > SIM presente, prezzo tra 800 e 900 euro completo
    > di tastiera. linux non
    > gira.
    >
    > processore intel i3 oppure i5, display 1920x1080,
    > modulo SIM ASSENTE.prezzo dai 1300 ai 1500 euro.
    > linux
    > gira.
    >
    > io posso anche fare il sacrificio di spendere
    > 1500 euro (che sono tantissimi visto l'oggetto)
    > ma il modulo 3G su un tablet e'
    > FONDAMENTALE.
    >
    > e nessuno lo integra: surface pro, asus
    > transformer BOOK, toshiba con gli U920t, HT,
    > DELL.. nessuno. se vuoi il modem, prendi la
    > versione azzoppata con l'atom. l'unica è samsung,
    > con ATIV smart PC pro. uscito a natale,
    > introvabile sul
    > mercato.

    Quoto tutto...


    > le risposte sono piu o meno evasive:
    > "compra una chiavetta"
    > (appena ci prendi contro rompi la porta USB e
    > addio 1500 euro di tablet, e poi costa altri
    > soldi)
    >
    > "compra un router 3G/WiFi"
    > (altri soldi, e autonomia di navigazione che non
    > arriva alle 2 ore)
    >
    >
    > "perche obbligarti a fare un altro abobnamento?
    > usa il
    > tethering"
    > (il modem non preclude l'uso del tethering,
    > perche impedirmi di scegliere? e comunque, l'uso
    > del tethering prevede il pagamento di un plus al
    > gestore telefonico, scarica la battiera dello
    > smartphone, ma soprattutto mi COSTRINGE a
    > spendere altri 600 euro per uno
    > smartphone).

    Esatto... Non capisco perché sui prodotti RT mettano 3G e GPS e su quelli "Pro" no...

    > BASTA, BASTA, BASTA.
    > appena vi sveglierete, e produrrete un oggetto
    > completo, io ve lo compro. anche a 1500 euro. ma
    > uno e uno solo deve
    > essere.

    Esatto!!! Io pure sto aspettando che si sveglino...

    > Il problema di windows RT invece è un altro: in
    > un mercato dominato da tablet android per la
    > fascia bassa, e da iPad nella fascia alta, tutti
    > con un marketplace ricco di qualsiasi app, un
    > prodotto che ha il prezzo di ipad ma l'offerta di
    > app irrisoria, se paragonato agli altri, non può
    > essere altro che un
    > flop.


    Quoto...
    Hai espresso in toto il mio pensiero...
    Prozac
    5034
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 25 discussioni)