ADSL Telecom: è ancora presto

Telecom Italia ha confermato a Punto Informatico che il servizio della cosiddetta "superlinea ADSL" non ha ancora una sua offerta commerciale

Roma - Ne sta parlando con i provider che diventeranno in un certo senso suoi agenti sul territorio per vendere ai propri clienti i suoi servizi ADSL. Ma Telecom Italia ancora non ha chiarito quali sono le direttrici di sviluppo. Tutte le voci circolate finora su prezzi e tariffe dell'offerta sembrano dunque destinate a rimanere tali ancora per qualche settimana.

L'azienda ha confermato ieri a Punto Informatico che un'offerta complessiva per il mercato consumer, quello dell'utente finale, deve ancora essere preparata mentre sarebbe in avanzata fase di studio l'intesa con i provider. Con il motore di ricerca sul sito Telecom si ottiene addirittura un listino.

Per il momento si sa soltanto che il servizio avrà copertura iniziale in 25 città e che si espanderà soltanto "quando se ne vedrà il senso commerciale". Queste le fortunate: Roma, Milano, Torino, Napoli, Genova, Palermo, Bologna, Firenze, Catania, Padova, Brescia, Venezia, Verona, Bari, Cagliari, Trieste, Modena, Parma, Como, Perugia, Ancona, Pisa, Trento, Pavia, Siena.

Gli operatori del Servizio Clienti di Telecom Italia, il 187, intanto, ci hanno spiegato che si può lasciare un recapito per essere informati quando il servizio partirà. Come in un recente comunicato Telecom sulla questione, anche loro ci hanno consigliato di vedere il sito dove ci sono "tutte le informazioni aggiornate". Le informazioni nuove trovate sul sito Telecom sono queste: "Le AZIENDE che desiderano Ricevere maggiori informazioni, potranno rivolgersi alle Direzioni Territoriali Business di Telecom Italia oppure inviare una email a infoadsl@mks.interbusiness.it oppure chiamare il Numero Verde 800-080082".
TAG: adsl