Alfonso Maruccia

Google e AT&T, la guerra della fibra

Mountain View ufficializza l'installazione delle nuove connessioni a 1 Gigabit in Texas, mentre AT&T dice di voler far lo stesso, a patto che le autoritÓ locali si dimostrino altrettanto disponibili e generose

Roma - Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, alla fine è arrivata la conferma ufficiale: Google si prepara a sbarcare nella città di Austin, in Texas, per installare connessioni Internet a 1 Gbps così già ha cominciato a fare mesi or sono a Kansas City.

La capitale dello stato texano sarà dunque il secondo centro cittadino a giovare dell'esperimento di Mountain View in veste di Internet provider a fibra ottica, con le prime connessioni domestiche FTTH (Fiber to the Home) in arrivo entro la metà del 2014.

Google porterà velocità telematiche 100 volte superiori a quelle della banda larga media attuale (negli States) grazie alla fattiva collaborazione con il sindaco Lee Leffingwell, una banda ultra-larga di cui potranno giovare la "mecca" della creatività e dell'imprenditoria (Austin, appunto) ma anche importanti istituzioni come l'Università del Texas e il suo centro ospedaliero per la ricerca medica.


Agli utenti verranno resi disponibili servizi di connettività simili a quelli già offerti a Kansas City, dove al momento è possibile scegliere tra pacchetti comprensivi di servizio di TV HD (120 dollari al mese) e un'offerta base che al costo di 300 dollari di installazione fornisce una connessione a 5 Mbps gratuita per 7 anni.

Tra le reazioni scatenate dalla nuova iniziativa di Google, quella di AT&T è particolarmente significativa: il colosso dell'infrastruttura di telecomunicazioni statunitense teme le mire espansionistiche di Mountain View e si dice prontissimo a offrire un servizio di connettività a 1 Gbps ad Austin. A patto, dice AT&T, che la municipalità fornisca tutte le facilitazioni e gli incentivi (anche economici, pare) forniti a Google per la sua iniziativa.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle, c'è fibra a Kansas CitySono iniziate le operazioni di cablaggio per le connessioni fiber-to-the-home alla velocitÓ di 1 Gigabit. I residenti di Hanover Heights potranno prendere appuntamento per l'installazione
  • AttualitàGoogle, la fibra texana?Le connessioni Fiber-to-the-Home potrebbero sbarcare nel centro di Austin, prossima fermata del progetto Fiber. Si tratta di semplici indiscrezioni, in attesa di un evento cittadino programmato da BigG per domani
3 Commenti alla Notizia Google e AT&T, la guerra della fibra
Ordina
  • Ho fatto qualche ricerca ma non trovo nulla di preciso, ma qualcuno sa quanto costerebbe cablare l'intera Italia (diciamo almeno fino ai piccolissimi comuni con almeno 10 mila abitanti, ed ovviamente ciò che si trova sul tragitto)? Ovviamente ipotizzando che le amministrazioni pubbliche di ogni livello spianino la strada evitando cavilli, rialasciando permessi ed evitando di approfittare(di solito per fare un'opera vanno pagati vari pizzi ai vari enti che chiamano "opere di compensazione" o vere e proprie tasse)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Surak 2.0
    > Ho fatto qualche ricerca ma non trovo nulla di
    > preciso, ma qualcuno sa quanto costerebbe cablare
    > l'intera Italia (diciamo almeno fino ai
    > piccolissimi comuni con almeno 10 mila abitanti,
    > ed ovviamente ciò che si trova sul tragitto)?
    > Ovviamente ipotizzando che le amministrazioni
    > pubbliche di ogni livello spianino la strada
    > evitando cavilli, rialasciando permessi ed
    > evitando di approfittare(di solito per fare
    > un'opera vanno pagati vari pizzi ai vari enti che
    > chiamano "opere di compensazione" o vere e
    > proprie
    > tasse)
    hai delle belle preteseSorride Cmq, imho, se e' possibile trovare un report del genere, io inizierei a cercarlo da blog.quintarelli.it (noto "fibrologo") ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba

    > hai delle belle preteseSorride

    Se uno deve averle...

    > Cmq, imho, se e'
    > possibile trovare un report del genere, io
    > inizierei a cercarlo da blog.quintarelli.it (noto
    > "fibrologo")
    > ...

    Boh, è in buona parte scritto in una lingua strana.. deve essere bergamascoOcchiolino
    Comunque non pretendevo una cifra precisa al centesimo, ma ogni tanto uscivano piani di cablatura di copertura variabile (certe città, copertura di,... ecc) per cui una cifra grossolona si poteva ipotizzarla oppure prendendo la cifre per piani di Paesi simili
    non+autenticato