Mauro Vecchio

WhatsApp nel socialfonino di Nokia

Il popolare servizio di messaggistica istantanea sarà integrato di default nel nuovo modello Asha 210 del produttore nordeuropeo. Con un bottone o con accesso facilitato all'applicazione

Roma - Ha ormai scalato le classifiche dei client più popolari nei servizi di messaggistica istantanea in ambiente mobile, pronto ad espandersi nei cosiddetti mercati emergenti con il nuovo socialfonino della famiglia Asha. WhatsApp verrà infatti integrato di default nel modello 210 annunciato da Nokia per il prossimo luglio, quando sbarcherà sul mercato europeo al prezzo di 79 euro.

Dotato di tastiera QWERTY con il sistema operativo proprietario Series 40, il nuovo Asha 210 è specificamente rivolto a tutti quegli utenti che sfruttano i social network e la posta elettronica per comunicare in mobilità. Assente sul mercato statunitense ma previsto per quello europeo, il socialfonino di Nokia sarà distribuito anche nei paesi dell'America Latina, nell'area orientale del Pacifico e in Medio Oriente.

Tra le caratteristiche distintive del nuovo smartphone di Nokia, un pulsante alla sinistra del tasto centrale, che permetterà di accedere velocemente al servizio social preferito. Sul mercato italiano, questa scorciatoia touch sarà per Facebook, mentre nei Paesi Bassi sarà previsto per l'accesso facilitato a WhatsApp. In Italia Nokia offre invece la possibilità di lanciare WhatsApp direttamente dai profili dei contatti.
Con una base stimata in 300 milioni di utenti sui principali OS in mobilità, WhatsApp ha stabilito il record dei 18 miliardi di messaggi scambiati in una sola giornata, il 31 dicembre del 2012. Nelle ultime dichiarazioni del CEO Jan Koum, il client di messaggistica istantanea ha superato colossi del calibro di Twitter e Facebook. Gli utenti del modello Asha 210 potranno usufruire di un abbonamento annuale gratuito al servizio.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
2 Commenti alla Notizia WhatsApp nel socialfonino di Nokia
Ordina