ADSL, nei guai la Casa di Alice

L'incumbent domina il mercato dell'accesso, anche di quello broad band, e secondo le accuse cerca di impedire agli utenti di accedere a servizi internet diversi dai propri. L'Antitrust UE apre una indagine

ADSL, nei guai la Casa di AliceRoma - Uno dei siti più conosciuti dagli utenti dei servizi ADSL di Telecom Italia, la "Casa di Alice", è finito nel mirino dell'antitrust dell'Unione Europea. Il sito, al quale volenti o nolenti accedono gli utenti Alice ADSL dell'incumbent quando si connettono ad internet, viene infatti ritenuto dai competitor di Telecom Italia un espediente per tenere a sé l'utenza internet.

Sui servizi che l'incumbent offre ai propri utenti una volta che si sono connessi in broad band, l'Antitrust europeo ha deciso di aprire una indagine ufficiale, per verificare se il cosiddetto ex monopolista non stia sfruttando la propria posizione assolutamente dominante sul mercato dell'accesso ad internet per prevalere anche nell'offerta di servizi web.

L'inchiesta, dunque, dovrà determinare se le accuse presentate alla Commissione europea da player del calibro di Tiscali, MC-Link o Inet, ma anche dai provider dell'associazione AIIP, abbiano un fondamento e, in particolare, se la Casa di Alice non sia davvero una sorta di rete "cattura-utenti" abusiva.
Secondo i provider, Telecom Italia sfrutterebbe in modo illegittimo il 75 per cento del mercato dell'accesso ad internet da lei controllato per scoraggiare il più possibile la propria utenza ADSL dall'utilizzare i servizi online degli altri operatori. Si tratterebbe di una sorta di sconfinamento dal mercato dell'accesso al mercato dei servizi internet, un settore sul quale si gioca molta parte del futuro degli operatori italiani.

Telecom Italia aveva chiesto alla Commissione UE di respingere il ricorso dei suoi concorrenti e invece ora si ritrova tra le mani una richiesta ufficiale di spiegazioni. Non appena sarà conclusa l'istruttoria dell'Antitrust, infatti, Telecom Italia dovrà fornire la sua versione della questione alle autorità regolamentari.

E' bene ricordare che nei giorni scorsi Telecom ha subito lo stop di una sentenza del TAR del Lazio sui suoi servizi broad band HDSL e SDH, dopo due anni di ricorsi da parte dei provider. Una sentenza con cui deve anche fare i conti l'Autorità TLC, tirata in causa nel procedimento amministrativo.
TAG: adsl
144 Commenti alla Notizia ADSL, nei guai la Casa di Alice
Ordina
  • L'Adsl di Alice l'ha disdetta pure Bobo Vieri, perchè non funzionavaSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > L'Adsl di Alice l'ha disdetta pure Bobo
    > Vieri, perchè non funzionavaSorride


    E tu cosa usi? NGI o vai di 33.600 ?
    non+autenticato
  • Bene, sono contento !
    Deve finire una volta per sempre sta "politica" monopolista del cavolo di telecom... !
    Per tutti quelli che si sentono classificati utenti di serie B (io sono il primo) per il discorso larga banda, consiglio vivamente di sperimentare i collegamenti wireless outdoor naturalmente appoggiandosi presso qualche amico il quale beneficia del collegamento adsl...
    Purtoppo in questa sede non posso aggiungere altro... ma basta fare una ricerca presso i motori di ricerca inserendo queste parole chiavi     pringles wireless antenna   

    Saluti a tutti da un utente telecom di serie B


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Bene, sono contento !
    > Deve finire una volta per sempre sta
    > "politica" monopolista del cavolo di
    > telecom... !

    Illuso.
    Non finira' mai.
    Sono 8 anni che ci prendono in giro.

    > Per tutti quelli che si sentono classificati
    > utenti di serie B (io sono il primo) per il
    > discorso larga banda, consiglio vivamente di
    > sperimentare i collegamenti wireless outdoor
    > naturalmente appoggiandosi presso qualche
    > amico il quale beneficia del collegamento
    > adsl...

    Per quanto ne so, e' illegale usare in questo modo il wireless.
    Mi auguro di sbagliarmi.
    Per lamentele, rivolgersi al governo attuale.

    > Purtoppo in questa sede non posso aggiungere
    > altro... ma basta fare una ricerca presso i
    > motori di ricerca inserendo queste parole
    > chiavi     pringles wireless antenna   
    >

    Mo le le segno, non si sa mai.....

    > Saluti a tutti da un utente telecom di serie
    > B
    >
    >


    Ciaoooo
    non+autenticato
  • Salve a tutti, io sono utente BBB da ottobre di due anni fa, devo dire che in questi 2 anni le volte che ho avuto l'adsl bloccata le ho potute contare sulle dita di una mano, e mi trovo benissimo... anche se qualcuno si è fregato i miei gadget BBB che non ho mai avuto.
    Da quando il servizio si è convertito in Alice (che nome del cavolo!) non posso più accedere ai servizi aggiuntivi di BBB (come sms ed altro) e la beffa è che non posso poù nemmeno accedere a quelli di Alice perchè non mi vengono riconosciute le mie password di connessione per entrare nella casa di Aice.... insomma, mi connetto e funziona tutto, tranne la casa di alice.
    Io non so cosa sia questo problema che lamentate, non sono mai stato costretto a passare per la casa di alice, ne prima, ne durante la navigazione, però ho provato a chiamare il 187 (parlando con l'operatore specifico x Alice) per chiedere come fare ma ho trovato una signora che di internet non ci capiva un tubo e dopo 2 anni di abbonamento mi parlava ancora di password provvisorie... disperata (sembrava l'oracolo dell'ignoranza) mi ha dato il numero verde di TIN.IT assicurandomi che il problema di accesso alla casa di alice me l'avrebbero risolto loro.

    Concludendo, a me internet funziona benissimo, non ho bisogno di passare a trovare alice x navigare, ho solo avuto il danno che qualcuno mi si è fregato i gadget BBB e la beffa che nonostante sia diventato cliente Alice nella casa di alice non mi ci vogliono proprio, ma credo che potrò vivere tranquillamente senza, al limite mi consolerò con la tizia del 187, che magari di internet non ci capisce un'accidenti ma sembra la sorella di Pippo, è simpatica e ti fa fare un mucchio di risate!Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Concludendo, a me internet funziona
    > benissimo, non ho bisogno di passare a
    > trovare alice x navigare

    Qui idem con patate.

    Temo che tutti questi clienti insoddisfatti, fermo restando carenze del servizio, siano un po' imbranati.
    non+autenticato
  • io sono cliente di alice da dicembre 2002, mai avuto un solo problema di nessun tipo, ansi solo vantaggi...
    Il problema della casa di alice è solo ignoranza da parte degli utenti, in quanto si può disattivare facilmente dalle impostazioni all'interno della casa... (io sono stato per un periodo tester della casa e devo dire che è una bella trovata,un servizio in +, che non ti obbliga per niente)
    Per te che hai la bbb per accedere ai servizi della casa basta che fai una registrazione nel sito...
    Ti verranno assegnate nuove passward,che dovrai utilizzare anche per connetterti ad internet...
    (cmq chiamando il 187 ti diranno tutto,io non ho mai trovato una persona incompetente) Sarà fortuna??
    La manovra di Telecom,della casa di alice,a quanto ne sò, era solo per limitare le tante persone che accedono gratis ad internet con la loro adsl.. però non a tutti a funzionato come si deve..
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > io sono cliente di alice da dicembre 2002,
    > mai avuto un solo problema di nessun tipo,
    > ansi solo vantaggi...

    Volevo solo dire che il messaggio in questione è mioOcchiolino
  • Ma come funziona ? Si appoggia a NetMeeting ? Il directory server c'è? Come funziona?
    non+autenticato
  • > Ma come funziona ? Si appoggia a NetMeeting
    > ? Il directory server c'è? Come funziona?

    Se te lo cacci in culo godi.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Ma come funziona ? Si appoggia a
    > NetMeeting
    > > ? Il directory server c'è? Come funziona?
    >
    > Se te lo cacci in culo godi.


    Tu lo sai bene, eh ?
    non+autenticato
  • No tua madre me lo ha detto.
    non+autenticato

  • Dico, ma questo servizio, la.casa.di.alice, è per nuovi utenti mi sembra.
    Mooooolto nuovi direiA bocca aperta
    Sto guardando adesso il tour guidato e, oltre a non capacitarmi su come qualcuno possa utilizzare e trovare comoda tale interfacciaSorride, noto che la stessa è un florilegio di pubblicitàA bocca aperta !

    Nella casa di Alice ci stanno: stereo telefono e casse audio Bang&Olufsen, schermo al plasma prob. Pioneer, un bel MAC !! e pure una xBox, cellulare e Lara Croft !!

    Ommadonna che casino !!A bocca aperta
    Certo che 'sta Alice c'ha un sacco de sordi !!!
    non+autenticato
  • Il bello e' che il gioco di Lara e' esclusiva PS2 ehehehehe
    altro che xbox Con la lingua fuori

    Ciao

    The Heir
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Il bello e' che il gioco di Lara e'
    > esclusiva PS2 ehehehehe
    > altro che xbox Con la lingua fuori


    Se è come gli ultimi, su PS2 ci può restareA bocca aperta

    FlaVius
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Dico, ma questo servizio, la.casa.di.alice,
    > è per nuovi utenti mi sembra.
    > Mooooolto nuovi direiA bocca aperta

    che io sò è per tutti gli utenti di alice,in quanto ha sostituito il vecchio portale...
    Se ne può far parte con una piccola registrazione (gratuita),cmq in teoria tutti gli utenti vecchi dovevano passare al nuovo..
    Ma il servizio di telecom non ha funzionato per tutti nello stesso modo..
    Il portale non ha nessun obbligo, io lo vedo come un servizio in +....Occhiolino
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 30 discussioni)