Mauro Vecchio

Film Senza Limiti di nuovo sotto sequestro

Dopo il primo fermo e il successivo sblocco concesso dal giudice, il sito di indexing dello streaming cinematografico è ancora fermo. Il Tribunale di Viterbo ha optato nuovamente per il fermo

Roma - Nuovo ordine di sequestro del dominio filmsenzalimiti.it, come dimostra l'avviso applicato dalla Guardia di Finanza di Arezzo su ordine della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo. Il sito di indexing è stato ancora una volta sottoposto a sequestro per violazione dell'art. 171 della legge 633/1941 sulla protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio.

Avendo offerto numerosi link alla visione gratuita dei maggiori film in circolazione, la piattaforma tricolore era stata sequestrata nello scorso febbraio per lo sconforto generale tra i suoi utenti. Sulla pagina Facebook del sito sono puntualmente arrivati i primi interrogativi dopo il secondo ordine di sequestro nel giro di pochi mesi.

Dopo il ricorso presentato al Tribunale del Riesame di Viterbo, l'ordinanza emessa dalla locale Procura della Repubblica era stata annullata in assenza dei presupposti legali a procedere. Nel disclaimer del sito gli stessi gestori di filmsenzalimiti.it avevano sottolineato come i contenuti presenti fossero ospitati su server esterni, così come il player per la visione dei film in streaming. (M.V.)
Notizie collegate
  • AttualitàItalia, maxisequestro dello sharing in corsoIl distributore italiano del film d'animazione "Un Mostro a Parigi" ottiene un provvedimento contro un gruppo di 27 portali tra streaming, indexing e cloud storage. La notizia riportata dall'avv. Sarzana
  • AttualitàRapidgator, ricorso contro il sequestroSupportati dall'avvocato Fulvio Sarzana, i gestori della piattaforma di hosting presentano un'istanza al Tribunale del Riesame, contro l'ordine di sequestro preventivo ordinato dal GIP capitolino. Molti portali hanno già cambiato indirizzo
38 Commenti alla Notizia Film Senza Limiti di nuovo sotto sequestro
Ordina
  • .....
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 15 maggio 2013 16.08
    -----------------------------------------------------------
  • ..di la esultano e credono che ci si sta mangiando la bile !!!!!!!
    ma non lo sanno che è aperto sotto dominio .net ?
    mamma mia quanto sono ignoranti, non sanno nemmeno le cose che dovrebbero interessargli !!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: axl
    > ..di la esultano e credono che ci si sta
    > mangiando la bile
    > !!!!!!!
    > ma non lo sanno che è aperto sotto dominio .net ?
    > mamma mia quanto sono ignoranti, non sanno
    > nemmeno le cose che dovrebbero interessargli
    > !!!

    Lasciali perdere, sono come l'orchestrina del titanic.

    GT
  • - Scritto da: Guybrush
    > - Scritto da: axl
    > > ..di la esultano e credono che ci si sta
    > > mangiando la bile
    > > !!!!!!!
    > > ma non lo sanno che è aperto sotto dominio
    > .net
    > ?
    > > mamma mia quanto sono ignoranti, non sanno
    > > nemmeno le cose che dovrebbero interessargli
    > > !!!
    >
    > Lasciali perdere, sono come l'orchestrina del
    > titanic.
    >
    > GT

    10/10
  • Tutti questi siti tra l'altro palesemente fuori regola saranno spazzati via come e' successo con Spotify. Arrivera' presto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: relix

    > Tutti questi siti tra l'altro palesemente fuori
    > regola saranno spazzati via come e' successo con
    > Spotify.

    Io su spotify non trovo un sacco di canzoni appena un po' vecchie, dell'epoca del vinile oppure dei primi CD. È vero che cerco cose di nicchia, ma insomma, se ci sono problemi e diatribe fra diversi soggetti non ancora risolte, ci deve rimettere l'ascoltatore? E quindi vai di torrent. Sorride
  • - Scritto da: Leguleio
    E quindi vai di
    > torrent.
    > Sorride

    Così si parla! Pirata
    non+autenticato
  • - Scritto da: relix
    > Tutti questi siti tra l'altro palesemente fuori
    > regola saranno spazzati via come e' successo con
    > Spotify. Arrivera'
    > presto.

    Se arriverà, verrà pesantemente moncato, non vorrai togliere il pane dalla bocca ai videotechini.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: pirataseiunipocrita
    Toh! S'è registrato.
    Ciao,come stai caro?

    > State sempre a riciclare le stesse battute su
    > giudici e
    > kebabbari.
    > Scarsini di fantasia, eh?
    No, c'è anche la pizza
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    ...e si che lo avevo detto in uno dei miei primi post sul FOHE eh?
    Tra l'altro: il guadagno netto di una pizza margherita venduta a 8 euro è di 6 euro, costo del pizzettaro incluso.

    > Tanto si vede che rosicate.
    I miei gomiti sono ancora al mio posto (vedi sotto).

    > Ps
    > Vabbè che noi siamo in estinzione... ma voialtri
    > qui dentro siete sempre i soliti 4 gatti? Tutto
    > qui "popolo della rete", la "generazione
    > 2.0"?
    www.filmsenzalimiti.NET
    solo per citarne uno.
    Ovviamente il dominio .net è fuori della portata del Viterbese e, giocoforza, non lo blocchi con la richiesta di un PM.
    Attendiamo fiduciosi il processo, nel frattempo se ti va una pizza ti passo l'indirizzo del tuo collega che ha capito dove sta il business di domani (ma pure di oggi e anche di qualche anno fa).

    Saluti
    Guybrush Threepwood
    TEMIBILE pirata.

    PS: stavolta vedi di rispondere in modo educato e senza attirare le ire del robomoderatore, ma tranquillo: il T1000 è stupido, ma paziente e potrai farlo arrabbiare tutte le volte che vorrai senza mai correre il rischio di essere bannato.
  • Un tribunale ordinario emette un provvedimento che viene annullato dal tribunale del riesame. Il PM non è d'accordo con l'annullamento, ma non è che si rivolge ad un tribunale superiore (per esempio in corte d'appello) per ottenere un annullamento dell'annullamento. No. Fa tutto da solo e ottiene di nuovo il provvedimento uguale a prima. Magari è pure lo stesso giudice che aveva firmato il primo sequestro.
    E pure in assenza di ulteriori elementi.
    Assurdità tutta italiana.
    Il tutto solo per ingolfare i tribunali e ingrassare gli avvocati.
    Davvero vergognoso poi che venga emesso un provvedimento di sequestro senza che ci sia stato un processo...
  • - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

    > Davvero vergognoso poi che venga emesso un
    > provvedimento di sequestro senza che ci sia stato
    > un
    > processo...

    I provvedimenti di sequestro preventivo si effettuano solo prima del processo.
    Quando la sentenza è definitiva, l'operazione prende il nome di confisca.
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
    >
    > > Davvero vergognoso poi che venga emesso un
    > > provvedimento di sequestro senza che ci sia
    > stato
    > > un
    > > processo...
    >
    > I provvedimenti di sequestro preventivo si
    > effettuano solo prima del
    > processo.
    > Quando la sentenza è definitiva, l'operazione
    > prende il nome di
    > confisca.
    I provvedimenti di sequestro prevedono la custodia giudiziaria e l'indisponibilità del bene.
    Che è cosa alquanto diversa dall'oscuramento...
    In realtà parlare di "sequestro" significa dare una interpretazione già molto ma molto larga!
    E molto ma molto opinabile.
    E in questo caso (per puro caso) hanno avuto la "fortuna" che si trattasse di un .it... infatti filmsenzalimiti.net è raggiungibilissimo e disponibilissimo (ovviamente con gli stessi link)....
    Eppoi le cosidette "opere protette" sono decisamente "poco protette"..
    Dato che le opere in questione (le cosidette opere protette) sono largamente (larghissimamente) disponibili con altri mezzi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: tucumcari
    > - Scritto da: Leguleio
    > > - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
    > >
    > > > Davvero vergognoso poi che venga emesso
    > un
    > > > provvedimento di sequestro senza che ci
    > sia
    > > stato
    > > > un
    > > > processo...
    > >
    > > I provvedimenti di sequestro preventivo si
    > > effettuano solo prima
    > del
    > > processo.
    > > Quando la sentenza è definitiva, l'operazione
    > > prende il nome di
    > > confisca.
    > I provvedimenti di sequestro prevedono la
    > custodia giudiziaria e l'indisponibilità del
    > bene.

    E soprattutto si verificano quando sussistono le circostanze di pericolo di fuga, pericolo di occultamento o manomissione delle prove, pericolosita' sociale... tutte cose che non si possono mai verificare in situazioni come questa.
    Un abuso di potere bello e buono.
  • - Scritto da: panda rossa

    > E soprattutto si verificano quando sussistono le
    > circostanze di pericolo di fuga, pericolo di
    > occultamento o manomissione delle prove,
    > pericolosita' sociale... tutte cose che non si
    > possono mai verificare in situazioni come
    > questa.


    La manomissione delle prove. Che non significa semplicemente sbarazzarsi di una pistola. Ma anche, ad esempio, trasformare un sito di presunti link a file protetti dal diritto d'autore in un sito che parla di orchidee.
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: panda rossa
    >
    > > E soprattutto si verificano quando
    > sussistono
    > le
    > > circostanze di pericolo di fuga, pericolo di
    > > occultamento o manomissione delle prove,
    > > pericolosita' sociale... tutte cose che non
    > si
    > > possono mai verificare in situazioni come
    > > questa.
    >
    >
    > La manomissione delle prove. Che non significa
    > semplicemente sbarazzarsi di una pistola. Ma
    > anche, ad esempio, trasformare un sito di
    > presunti link a file protetti dal diritto
    > d'autore in un sito che parla di
    > orchidee.

    E questo lo si evita inibendo la risoluzione ip su alcuni dns?
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe

    > E questo lo si evita inibendo la risoluzione ip
    > su alcuni
    > dns?

    No. Ma Filmsenzalimiti aveva il dominio e i server in Italia, se ho ben capito. Tu hai notizie diverse?
    Se era in territorio italiano, non è un problema per la magistratura sequestrare dominio e server. E mantenerli esattamente come erano all'ora del sequestro.
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: embe
    >
    > > E questo lo si evita inibendo la risoluzione
    > ip
    > > su alcuni
    > > dns?
    >
    > No. Ma Filmsenzalimiti aveva il dominio e i
    > server in Italia, se ho ben capito. Tu hai
    > notizie
    > diverse?
    > Se era in territorio italiano, non è un problema
    > per la magistratura sequestrare dominio e server.
    > E mantenerli esattamente come erano all'ora del
    > sequestro.

    No, ma Guybrush sostiene che filmsenzalimiti.net punta a stesso server contenente gli stessi link. Fosse vero non avrebbero sequestrato un bel niente ma solo oscurato la risoluzione ip, come cmq spesso accade (indipendentemente dal caso in questione).
    Avessero sequestrato server (e copie backup) sarebbe inutile l'oscuramento non trovi? Se oscurano è perchè non riescono/vogliono/possono sequestrare un bel niente...
    Di conseguenza la manomissione di prove è una motivazione ridicola.
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe

    > > No. Ma Filmsenzalimiti aveva il dominio e i
    > > server in Italia, se ho ben capito. Tu hai
    > > notizie
    > > diverse?
    > > Se era in territorio italiano, non è un
    > problema
    > > per la magistratura sequestrare dominio e
    > server.
    > > E mantenerli esattamente come erano all'ora
    > del
    > > sequestro.
    >
    > No, ma Guybrush sostiene che filmsenzalimiti.net
    > punta a stesso server contenente gli stessi link.

    Boh, su queste questioni tecniche so ben poco. Magari era solo un mirror all'estero, il sito primario stava in Italia. Newbie, inesperto



    > Avessero sequestrato server (e copie backup)
    > sarebbe inutile l'oscuramento non trovi? Se
    > oscurano è perchè non riescono/vogliono/possono
    > sequestrare un bel
    > niente...

    Ripeto, possono essere due siti separati, per quel che ne capisco. Il sito italiano è sotto sequestro. Il mirror ovviamente no, ed è stato semplicemente oscurato a livello dns.
  • Citazione:
    "Quando la sentenza è definitiva, l'operazione prende il nome di confisca"

    D'accordo con lei ... ma se quel "Coso" lì: il "Giudice" continua perenne-Mente (bacata) a Sequestrare ... lo continuerebbe a chiamare ancora: sequestro oppure "Confisca" ...? ... eticamente parlando s'intende.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo Ginni

    > D'accordo con lei ... ma se quel "Coso" lì: il
    > "Giudice" continua perenne-Mente (bacata) a
    > Sequestrare ... lo continuerebbe a chiamare
    > ancora: sequestro oppure "Confisca" ...? ...
    > eticamente parlando
    > s'intende.


    Ho già scritto che non bisogna mai confondere l'etica con la giustizia. Non c'entrano assolutamente nulla una con l'altra, almeno non in Italia.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)