Codice di Windows a chi se lo merita

Combattendo l'open source con una delle sue armi, Microsoft offrirà una nuova licenza per l'accesso al codice di Windows come premio ai volontari più attivi all'interno della comunità di sviluppatori di Windows

Redmond (USA) - Impara dal tuo nemico. Sembra questo l'aforisma che Microsoft ha da lungo tempo imparato a mettere in pratica e che ancora una volta sfrutta per combattere contro il suo nemico numero uno: l'open source. Con iniziative come la Shared Source Initiative o il Government Security Program, Microsoft ha dimostrato di saper trarre ispirazione dal suo avversario per migliorare il proprio business.

Mostrare a "occhi profani" il codice di alcuni suoi prodotti è certamente il risultato più palese delle nuove strategie di Microsoft ispirate all'open source, ma non è l'unico: l'altro, benché strettamente correlato con il primo, è l'adozione del concetto di comunità intesa come insieme di persone che, da tutto il mondo, mettono a disposizione le proprie conoscenze tecniche e le proprie esperienze per contribuire a migliorare il software, proporre nuovi progetti di sviluppo e aiutare colleghi e utenti attraverso canali come le mailing-list e i newsgroup.

E' proprio per rafforzare la comunità che ruota attorno a Windows che il big di Redmond ha varato, in seno all'iniziativa Shared Source, un nuovo programma di licensing per l'accesso al codice sorgente di Windows che Microsoft concederà, come una sorta di premio, a quelli che chiama Most Valuable Professionals (MVP), sviluppatori che si sono particolarmente distinti per il proprio contributo tecnico e la propria partecipazione alla comunità di supporto on-line.
Il nuovo programma, denominato Most Valuable Professional Source Licensing Program (MVPSLP), consentirà a circa 1.200 dei 1.800 MVP sparsi in 55 paesi di tutto il mondo di dare una sbirciatina al codice di Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003. Nel recente passato il colosso di Redmond aveva già introdotto un programma analogo per Windows CE.NET, Visual Studio.NET, ASP.NET e Passport Manager.

"Sono un grandissimo fan degli MPV. Loro fanno un gran lavoro per aiutare i clienti di Microsoft. Dar loro l'accesso ad uno dei nostri elementi patrimoniali di maggior valore, il codice sorgente di Windows, è una testimonianza del nostro grande apprezzamento nei confronti di queste persone", ha dichiarato Jim Allchin, group vice president del Platforms Group di Microsoft. "Questo gli consentirà di fare ancora di più per le comunità tecniche sparse in tutto il mondo e rafforzerà anche il supporto per chiunque stia utilizzando la piattaforma Windows".

All'inizio dell'anno Microsoft aveva condotto un programma sperimentale che aveva dato l'accesso al codice di Windows a 200 MPV. Attraverso programmi analoghi, il big di Redmond ha già mostrato il proprio codice a partner, grossi clienti, istituti accademici e governi. Per vedere il codice di Windows i soggetti autorizzati devono connettersi ad un sito Web che adotta speciali misure di sicurezza.

A differenza di ciò che permettono di fare le licenze open source e free software, le licenze Shared Source di Microsoft non consentono la modifica del codice e tantomeno la ridistribuzione dello stesso.
255 Commenti alla Notizia Codice di Windows a chi se lo merita
Ordina
  • Datemi Le prove !!

    ovvero prove _tangibili_ di cio (i dati raccolti dimostrano questo)
    ma servono delle prove:

    Riunione degli industriali:

    Potare a conoscenza che M$ puo spiare i loro progetti
    agli avvocati medici e PA

    Servono Prove fondate, in grado di resistere a perizie
    insomma producete prove

    alcuni indizi ci sono (certificati) ma non e' sufficiente
    non e' nemmeno sufficiente la lettura ID di periferica durante un windows update

    servono prove, poi si puo constingrere M$ a risarcire i danni
    o se non vuole a dare il codice sorgente (TUTTO e buggatto
    nello stato in cui si trova) a tutti

    Governament Pubblic Licence (non e' la gnu/gpl ma i termini sono gli stessi)

    chi la fa l'aspetti (con gli interessi ovviamente)


    non+autenticato
  • voila!
    http://www.chiark.greenend.org.uk/pipermail/ukcryp...
    N.B. come dice il Subject loro stessi hanno dovuto pubblicarlo sul security bullettinA bocca aperta
    (non e' comunque il solo punto) tanti altri ne trovi con un po di debug e buona volonta!A bocca aperta
    non+autenticato
  • Siete capaci, e ne sono capace anche io, a scrivere solo parole.

    Fate silenzio invece di scrivere stupidaggini da 12 enni allenati a leggere riviste dall'edicola sotto casa.

    I fatti ci sono... linux sta emergendo sempre più e non è più un fenomeno di nicchia... quindi è inutile scrivere "linux è morto" perchè proprio non lo è.

    La M$ sta soffrendo e si vede... finanziariamente non è cresciuta un granchè... solo qualche miilione di dollari... quindi non conviene neanche investire su M$...

    Comprate le azioni di google invece....

    Ciao
    non+autenticato
  • ...parole parole d' ammooorrr
    Tolto quello (come si fara' ad amare ballmer? avete visto la foto?) i winari non hanno altro da dire!

    Argomenti tecnici 0 (non conoscono il codice di win)

    Argomenti di mercato 0 (Linux e' in tutte anche in quelle di Gartner pagate da M$ il "fastest growing O.S.".)

    Rimangono solo la fede (santini di billgeitz) e l'amore (con Ballmer)...
    Brrr che ribrezzo!A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Siete capaci, e ne sono capace anche io, a
    > scrivere solo parole.
    >
    > Fate silenzio invece di scrivere
    > stupidaggini da 12 enni allenati a leggere
    > riviste dall'edicola sotto casa.
    >
    > I fatti ci sono... linux sta emergendo
    > sempre più e non è più un fenomeno di
    > nicchia... quindi è inutile scrivere "linux
    > è morto" perchè proprio non lo è.
    >
    > La M$ sta soffrendo e si vede...
    > finanziariamente non è cresciuta un
    > granchè... solo qualche miilione di
    > dollari... quindi non conviene neanche
    > investire su M$...
    >
    > Comprate le azioni di google invece....
    >
    > Ciao

    Scommetto che tuo cuGGino ti ha detto tutto questo? A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Siete capaci, e ne sono capace anche io, a
    > > scrivere solo parole.
    > >
    > > Fate silenzio invece di scrivere
    > > stupidaggini da 12 enni allenati a leggere
    > > riviste dall'edicola sotto casa.
    > >
    > > I fatti ci sono... linux sta emergendo
    > > sempre più e non è più un fenomeno di
    > > nicchia... quindi è inutile scrivere
    > "linux
    > > è morto" perchè proprio non lo è.
    > >
    > > La M$ sta soffrendo e si vede...
    > > finanziariamente non è cresciuta un
    > > granchè... solo qualche miilione di
    > > dollari... quindi non conviene neanche
    > > investire su M$...
    > >
    > > Comprate le azioni di google invece....
    > >
    > > Ciao
    >
    > Scommetto che tuo cuGGino ti ha detto tutto
    > questo? A bocca aperta

    Purtroppo per te non c'entra suo cuggino sono banali fatti sotto gli occhi di tutti!A bocca aperta
    non+autenticato


  • >
    > Comprate le azioni di google invece....
    >

    Ma senti, visto che sembri informato, che ne pensi delle azioni RED HAT ?
    Oltre RED HAT, ci sono altre Linuzzo Company quotate in borsa ??

    Grazie


    non+autenticato


  • > La M$ sta soffrendo e si vede...

    Solo perche' venerdi ha fatto -8% ???

    Hahahahahahahahahaha

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >    
    > > La M$ sta soffrendo e si vede...
    >
    > Solo perche' venerdi ha fatto -8% ???
    >
    > Hahahahahahahahahaha
    >
    Ridi ridi e guardati i grafici del titolo da 2 anni a questa parte la discesa e' sempre molto ripida la risalita (quando c'e') invece....
    Continua a ridere se ci riesci io sento puzza di cimitero!
    Non e' educato ridere ad un funerale!A bocca aperta
    non+autenticato

  • Esagerato,
    finche continua a vendere in perdita la Xbox, c'e' solo grasso che cola, altro che funerali.
    Bill ha una liquidita' esagerata, sta benissimo.


    Ciao



    - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > >    
    > > > La M$ sta soffrendo e si vede...
    > >
    > > Solo perche' venerdi ha fatto -8% ???
    > >
    > > Hahahahahahahahahaha
    > >
    > Ridi ridi e guardati i grafici del titolo da
    > 2 anni a questa parte la discesa e' sempre
    > molto ripida la risalita (quando c'e')
    > invece....
    > Continua a ridere se ci riesci io sento
    > puzza di cimitero!
    > Non e' educato ridere ad un funerale!A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Esagerato,
    > finche continua a vendere in perdita la
    > Xbox, c'e' solo grasso che cola, altro che
    > funerali.
    > Bill ha una liquidita' esagerata, sta
    > benissimo.
    >
    >
    > Ciao

    Per me bill puo' morire grasso finche' vuole (non di queste invidie) cio' che conta e' il continuo e costante declino del "modello di business"
    E' finita ragazzi !
    Se volete vi mando una corona a forma di GNU e una a forma di pinguino!:D
    >
    >
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > > >    
    > > > > La M$ sta soffrendo e si vede...
    > > >
    > > > Solo perche' venerdi ha fatto -8% ???
    > > >
    > > > Hahahahahahahahahaha
    > > >
    > > Ridi ridi e guardati i grafici del titolo
    > da
    > > 2 anni a questa parte la discesa e' sempre
    > > molto ripida la risalita (quando c'e')
    > > invece....
    > > Continua a ridere se ci riesci io sento
    > > puzza di cimitero!
    > > Non e' educato ridere ad un funerale!A bocca aperta
    non+autenticato

  • Figuriamoci se microsoft non elimina le backdoor prima di mostrare il codice !

    Senza contare poi tutte le linee COPIATE da BSD e LINUX, perchè si sa, è ormai noto a tutti, anche amio cuggggino, che alla microsoft non sanno programmare e vendono sonftware scadente a costi esorbitanti !

    Io non mi fido, sono passato a Linux, Mac e BSD con ENORME soddisfazione !

    Ma di polli da spennare per microsoft purtroppo ne è pieno il mondo, un esempio sono tutti i fuori di testa che in questi forum si ostinano a difenderla, senza alcun motivo apparente poi, nonostante sappiano benissimo che è una guerra persa.

    Infatti è opinione comune, anche della massaia di voghera, che microsoft si ridurrà drasticamente, e che il solo applicativo che riuscirà ancora a vendere in futuro, con forti riduzioni, sarà il suo office proprietario.

    Tanto per dirne una, windows 2003 non se lo sta cagando nessuno, e io pochi che lo hanno provato hanno effettivamente confermato che tale os è mastodontico, richiede risorse hardware fuori dal mondo, è altamente instabile e inaffidabile nonchè poco efficiente in termini di prestazioni.

    non+autenticato

  • >
    > Io non mi fido, sono passato a Linux, Mac e
    > BSD con ENORME soddisfazione !
    >
    > Ma di polli da spennare per microsoft
    > purtroppo ne è pieno il mondo, un esempio
    > sono tutti i fuori di testa che in questi
    > forum si ostinano a difenderla, senza alcun
    > motivo apparente poi, nonostante sappiano
    > benissimo che è una guerra persa.
    >

    Quarda che il motivo e' palese, e accomuna molti pecoroni: la paura per la perdita della solita poltroncina immeritata

    > Infatti è opinione comune, anche della
    > massaia di voghera, che microsoft si ridurrà
    > drasticamente, e che il solo applicativo che
    > riuscirà ancora a vendere in futuro, con
    > forti riduzioni, sarà il suo office
    > proprietario.
    >

    Non so, stranamente se non fosse stato per le Pubbliche Amministrazioni di mezzo mondo che, volenti o nolenti, devono tenere in considerazione anche l'Open, IMHO, questo scatto di Linux non ci sarebbe stato.

    E questo e' strano detto da uno la cui fiducia nelle istituzioni e' scesa a livelli negativi.

    Le corporations e le multinazionali private STANNO MOSTRANDO IL PEGGIO DI SE, chiudendosi nella loro torre d'avorio del sw closed, e procureranno forti danni, a livello professionale, a chi ci lavora dentro.

    > Tanto per dirne una, windows 2003 non se lo
    > sta cagando nessuno, e io pochi che lo hanno
    > provato hanno effettivamente confermato che
    > tale os è mastodontico, richiede risorse
    > hardware fuori dal mondo, è altamente
    > instabile e inaffidabile nonchè poco
    > efficiente in termini di prestazioni.
    >

    Adesso che i giochi di bill li conoscono tutti, nessuno pirata piu' windows per paura della BSA e compagnia brutta.
    Ed e' anche per questo che windows declina.

    Volete difendere Windows ? pagate la licenza, scrocconi, allora forse lo difenderete meno.

    Baciamo le mani


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non so, stranamente se non fosse stato per
    > le Pubbliche Amministrazioni di mezzo mondo
    > che, volenti o nolenti, devono tenere in
    > considerazione anche l'Open, IMHO, questo
    > scatto di Linux non ci sarebbe stato.

    Infatti Monaco ha speso nel 2003 il 15% in più adottando
    le soluzioni Linux piuttosto che le soluzioni Microsoft
    e secondo fonti del comune tedesco nel 2004 la forbice
    di spesa aumenterà sino al 30%.
    Alla faccia del risparmio.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Figuriamoci se microsoft non elimina le
    > backdoor prima di mostrare il codice !

    Non ci sono prove. Come sempre, voi linzozzari, sparate sebtebze senza avere prima le prove tra le mani. Non quelle che si trovano nei siti dove inneggiano, a spada tratta, linzozz.

    > Senza contare poi tutte le linee COPIATE da
    > BSD e LINUX, perchè si sa, è ormai noto a
    > tutti, anche amio cuggggino, che alla
    > microsoft non sanno programmare e vendono
    > sonftware scadente a costi esorbitanti !

    Ti potrei denunciare per diffamazione.

    > Io non mi fido, sono passato a Linux, Mac e
    > BSD con ENORME soddisfazione !

    Mi sa che non hai neppure le basi di informatica.

    > Ma di polli da spennare per microsoft
    > purtroppo ne è pieno il mondo, un esempio
    > sono tutti i fuori di testa che in questi
    > forum si ostinano a difenderla, senza alcun
    > motivo apparente poi, nonostante sappiano
    > benissimo che è una guerra persa.

    No! Sono i polli linzozzari come voi che stanno mettendo in pericolo l' economia. Non mi stupirei se tra qualche anno l' FBI vi verrà a visitare sotto casa visto che Linux è sinonimo di illegalità e anarchia.

    > Infatti è opinione comune, anche della
    > massaia di voghera, che microsoft si ridurrà
    > drasticamente, e che il solo applicativo che
    > riuscirà ancora a vendere in futuro, con
    > forti riduzioni, sarà il suo office
    > proprietario.

    Sei pure un veggente come tutti i linzzozzzzari.

    > Tanto per dirne una, windows 2003 non se lo
    > sta cagando nessuno, e io pochi che lo hanno
    > provato hanno effettivamente confermato che
    > tale os è mastodontico, richiede risorse
    > hardware fuori dal mondo, è altamente
    > instabile e inaffidabile nonchè poco
    > efficiente in termini di prestazioni.

    Invece le statistiche dicono il contrario e WIN2003 riesce ad incrementare le performance del 20 - 30% rispetto a windows 2000.
    non+autenticato
  • Non so se tu la mattina metti Zucchero nel Caffe` o se ci metti una simil polvere bianca, ma dire che Windows Server 2003 e` instabile mi sembra una Trollata, che sia grosso e richieda grosse risorse HardWare non c'e` dubbio che sia vero, che Windows Sevrer non lo caghi nessuno, e` un'altro derivato della polverina di cui sopra...
    Vatti a vedere un po' di notizie qui ela e vedi che un sacco di grosse aziende (Banche, Uffici, Fabbriche etc) hanno scelto quel Sistema Operativo e sono anche soddisfatte della scelta
    Evita di fare di tutta un'erba un facio, Windows Server e` partito molto bene rispetto ai suoi predecessori, e direi che questo va preso bene in considerazione, come terrei ben presente l'enorme passo avanti da WinME a WinXP, mi sembrano ottime dimostrazioni di quanto stiano investendo per fare SoftWare sempre migliori alla mIcrosoft!
    Crazy
    1945

  • - Scritto da: Crazy
    > Non so se tu la mattina metti Zucchero nel
    > Caffe` o se ci metti una simil polvere
    > bianca, ma dire che Windows Server 2003 e`
    > instabile mi sembra una Trollata,
    [cut]
    Se sei cosi' crazy (come da tuo nic) da darmi l'ip del tuo 2003 (senza FW) esposto direttamente in rete ti faccio vedere come e quanto e' stabile!A bocca aperta
    non+autenticato
  • Scritto da: Anonimo
    >
    [SPAZZATURA]


    Moderare l'uso di alcool al venerdì sera può aiutare nell'espressione del proprio pensiero...


    Zeross
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 09 dicembre 2006 21.58
    -----------------------------------------------------------
    1303
  • > Tanto per dirne una, windows 2003 non se lo
    > sta cagando nessuno, e io pochi che lo hanno
    > provato hanno effettivamente confermato che
    > tale os è mastodontico, richiede risorse
    > hardware fuori dal mondo, è altamente
    > instabile e inaffidabile nonchè poco
    > efficiente in termini di prestazioni.

    che tristezza.. telo ha detto tu cugggino ?

    no perché da noi ne abbiamo 2 in
    produzione e 5 in test e ti posso dire
    che tutto quello che hai scritto è FUD
    4751

  • - Scritto da: cico
    > > Tanto per dirne una, windows 2003 non se
    > lo
    > > sta cagando nessuno, e io pochi che lo
    > hanno
    > > provato hanno effettivamente confermato
    > che
    > > tale os è mastodontico, richiede risorse
    > > hardware fuori dal mondo, è altamente
    > > instabile e inaffidabile nonchè poco
    > > efficiente in termini di prestazioni.
    >
    > che tristezza.. telo ha detto tu cugggino ?
    >
    > no perché da noi ne abbiamo 2 in
    > produzione e 5 in test e ti posso dire
    > che tutto quello che hai scritto è FUD

    uahuahah FUD ? cosa c'entra il FUD? ma sai cosa vuole dire almeno?A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: cico
    [cut]
    > che tutto quello che hai scritto è FUD

    Aspetto sempre lindirizzo IPA bocca aperta
    non+autenticato
  • > Aspetto sempre lindirizzo IPA bocca aperta

    quanto sei bello, sono li aperti a
    tutti gli script kiddies come te vero ?
    non+autenticato
  • 8)
    Scommettete che Zio Bill vi tira il pacco?
    Il vero codice Windows è più complicato e penso anche un pò incasinato (dato le falle di sicurezza) e con almeno tre linguaggi di programmazione.
    :)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ficoso
    > Scommettete che Zio Bill vi tira il pacco?
    > Il vero codice Windows è più complicato e
    > penso anche un pò incasinato (dato le falle
    > di sicurezza) e con almeno tre linguaggi di
    > programmazione.
    > Sorride

    il vero pacco glielo tirano quando aprono il portafoglio per comprare winzozz...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Ficoso
    > > Scommettete che Zio Bill vi tira il pacco?
    > > Il vero codice Windows è più complicato e
    > > penso anche un pò incasinato (dato le
    > falle
    > > di sicurezza) e con almeno tre linguaggi
    > di
    > > programmazione.
    > > Sorride
    >
    > il vero pacco glielo tirano quando aprono il
    > portafoglio per comprare winzozz...

    Ed invece quando installano Linzozz non si trovano altro che un mucchio di programmi intuli, non compatibili e pieni di bug. Quante patch servirà per il kernel 2.6? 1000 o 2000 al giorno? A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Ficoso
    > > > Scommettete che Zio Bill vi tira il
    > pacco?
    > > > Il vero codice Windows è più
    > complicato e
    > > > penso anche un pò incasinato (dato le
    > > falle
    > > > di sicurezza) e con almeno tre
    > linguaggi
    > > di
    > > > programmazione.
    > > > Sorride
    > >
    > > il vero pacco glielo tirano quando aprono
    > il
    > > portafoglio per comprare winzozz...
    >
    > Ed invece quando installano Linzozz non si
    > trovano altro che un mucchio di programmi
    > intuli, non compatibili e pieni di bug.
    > Quante patch servirà per il kernel 2.6? 1000
    > o 2000 al giorno? A bocca aperta

    beh almeno le patch per linux funzionano... qualche mese fa M$ ha fatto una patch per IE e poi ,visto che come al solito non funzionava, ha dovuto fare la patch della patch...

    quindi miei cari winari il VOSTRO numero di patch sarà sempre il doppio del nostro :

    patch per linux = 1000 ? BENE allora
    patch per win = 2000 (delle quali 10 funzionanti e le alte no)
    non+autenticato
  • Infatti ci sono 3 linguaggi di programmazione basilari nel programmare Windows, Visual C++ (un linguaggio veramente potentissimo), Visual J++ (usato per Internet Explorer) e Visual Basic (per interfacce grafiche) poi, sapere che altri linguaggi abbiano usato qui e` la e` dura, ed altrettanto dura e` fare andare daccordo tutti quei linguaggi, ma non dimentichiamoci che il Sistema .NET e` nato anche per ovviare questo problema...
    Crazy
    1945

  • - Scritto da: Crazy
    > Infatti ci sono 3 linguaggi di
    > programmazione basilari nel programmare
    > Windows, Visual C++ (un linguaggio veramente
    > potentissimo), Visual J++ (usato per
    > Internet Explorer) e Visual Basic (per
    [cut]
    eheheh! questo spiega molte cose...
    basic="BEGINNERS ALL pourposes...." ehehehA bocca aperta
    Capisco che il C possa sembrare piu' "difficile" ai beginners ... ma da quando in qua i beginners scrivono O.S. e middlewareA bocca aperta ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Crazy
    > Infatti ci sono 3 linguaggi di
    > programmazione basilari nel programmare
    > Windows, Visual C++ (un linguaggio veramente
    > potentissimo), Visual J++ (usato per
    > Internet Explorer) e Visual Basic (per
    > interfacce grafiche) poi, sapere che altri
    > linguaggi abbiano usato qui e` la e` dura,
    > ed altrettanto dura e` fare andare daccordo
    > tutti quei linguaggi, ma non dimentichiamoci
    > che il Sistema .NET e` nato anche per
    > ovviare questo problema...

    Visual C++ è il linguaggio maggiormente utilizzato.
    Internet Explorer è realizzato interamente con Visual C++; dubito esista qualcosa in Windows realizzato in J++.
    Invece Visual Basic forse è utilizzato in qualche utility accessoria, ma dovrei informarmi.


    Zeross
    1303

  • - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: Crazy
    > > Infatti ci sono 3 linguaggi di
    > > programmazione basilari nel programmare
    > > Windows, Visual C++ (un linguaggio
    > veramente
    > > potentissimo), Visual J++ (usato per
    > > Internet Explorer) e Visual Basic (per
    > > interfacce grafiche) poi, sapere che altri
    > > linguaggi abbiano usato qui e` la e` dura,
    > > ed altrettanto dura e` fare andare
    > daccordo
    > > tutti quei linguaggi, ma non
    > dimentichiamoci
    > > che il Sistema .NET e` nato anche per
    > > ovviare questo problema...
    >
    > Visual C++ è il linguaggio maggiormente
    > utilizzato.
    > Internet Explorer è realizzato interamente
    > con Visual C++;
    [cut]
    eheheh! si vede! hehehehA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: Crazy
    > > Infatti ci sono 3 linguaggi di
    > > programmazione basilari nel programmare
    > > Windows, Visual C++ (un linguaggio
    > veramente
    > > potentissimo), Visual J++ (usato per
    > > Internet Explorer) e Visual Basic (per
    > > interfacce grafiche) poi, sapere che altri
    > > linguaggi abbiano usato qui e` la e` dura,
    > > ed altrettanto dura e` fare andare
    > daccordo
    > > tutti quei linguaggi, ma non
    > dimentichiamoci
    > > che il Sistema .NET e` nato anche per
    > > ovviare questo problema...
    >
    > Visual C++ è il linguaggio maggiormente
    > utilizzato.
    > Internet Explorer è realizzato interamente
    > con Visual C++; dubito esista qualcosa in
    > Windows realizzato in J++.

    anche perchè se non sbaglio in .NET non c'è nemmeno più Visual J++... non ha retto 'l'onda d'urto' di JBuilder
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > anche perchè se non sbaglio in .NET non c'è
    > nemmeno più Visual J++... non ha retto
    > 'l'onda d'urto' di JBuilder

    No, non è per quello.
    Visual J++ basa il suo funzionamento sulla JVM di Microsoft, ma non potendo questa essere più distribuita allora si è deciso di dismettere il prodotto, tant'è che nel Service Pack 6 di Visual Studio 6 non sarà incluso più alcun fix per VJ++.

    In Visual Studio.NET esiste un convertitore per aprire i vecchi progetti VJ++, e il linguaggio J#.


    Zeross
    1303

  • - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > anche perchè se non sbaglio in .NET non
    > c'è
    > > nemmeno più Visual J++... non ha retto
    > > 'l'onda d'urto' di JBuilder
    >
    > No, non è per quello.
    > Visual J++ basa il suo funzionamento sulla
    > JVM di Microsoft, ma non potendo questa
    > essere più distribuita allora si è deciso di
    > dismettere il prodotto, tant'è che nel
    > Service Pack 6 di Visual Studio 6 non sarà
    > incluso più alcun fix per VJ++.

    ma uno non può installarsi la JVM di M$ a parte anche se non è distribuita con win ?
    non+autenticato

  • Mi chiedo chi sia così pazzo da voler vedere il codice di windows !

    Se uno ci capisce appena appena di programmazione la sola vista di tale obrobrio potrebbe portare alla perdita totale di sanità mentale !

    Il mio consiglio è di lasciar perdere e passare a guardare il codice di Linux che invece è bello, elegante ed efficiente !

    Saluti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Mi chiedo chi sia così pazzo da voler vedere
    > il codice di windows !
    >
    > Se uno ci capisce appena appena di
    > programmazione la sola vista di tale
    > obrobrio potrebbe portare alla perdita
    > totale di sanità mentale !
    >
    > Il mio consiglio è di lasciar perdere e
    > passare a guardare il codice di Linux che
    > invece è bello, elegante ed efficiente !

    Be caro amico io uso e difendo chi usa linux chi usa e scrive GNU e anche chi usa e scrive opensource.

    Detto questo sostenere che in ogni caso il codice Linux sia sempre bello elegante ed efficiente mi pare una bestemmia.

    Ci sono pezzi di codice che sono stati migliorati solo dopo un lungo e paziente lavoro e che magari erano spesso tutt'altro che "eleganti ed efficienti" molti pezzi sono scritti e testati solo a scopo di vedere se una feature e' utile o meno e quindi sono in stile "prototipale" e magari verrano abbandonati oppure "accettati e modificati" dopo vari rilasci.
    Il codice Linux e' spesso non elegante e non efficiente anche se in gernerale e' di "buona qualita'".
    La differenza vera sta nel fatto che e' codice che viene continuamento migliorato e reso piu' efficiente o sopratutto "efficace" (che e' cosa diversa).
    Nessun codice nasce perfetto ma solo il codice opensource e continuamente migliorato e reso piu' efficiente da migliai di mani e di esperti o semplici developpers.
    La vera differenza non sta' nella bonta' "iniziale" o di nascita del codice, la vera differenza sta' nel suo ciclo di vita e di sviluppo.
    Il resto sono solo chiacchere da lamer!
    >
    > Saluti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Mi chiedo chi sia così pazzo da voler vedere
    > il codice di windows !
    >
    > Se uno ci capisce appena appena di
    > programmazione la sola vista di tale
    > obrobrio potrebbe portare alla perdita
    > totale di sanità mentale !
    >
    > Il mio consiglio è di lasciar perdere e
    > passare a guardare il codice di Linux che
    > invece è bello, elegante ed efficiente !
    >
    > Saluti

    Si.... perchè te me voresti venì a dì che capisci er sorgente de Linux ? Ma dai.... ma che ce farete mai cor codice sorgente ?!?!? Nun sete boni....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > Mi chiedo chi sia così pazzo da voler
    > vedere
    > > il codice di windows !
    > >
    > > Se uno ci capisce appena appena di
    > > programmazione la sola vista di tale
    > > obrobrio potrebbe portare alla perdita
    > > totale di sanità mentale !
    > >
    > > Il mio consiglio è di lasciar perdere e
    > > passare a guardare il codice di Linux che
    > > invece è bello, elegante ed efficiente !
    > >
    > > Saluti
    >
    > Si.... perchè te me voresti venì a dì che
    > capisci er sorgente de Linux ? Ma dai.... ma
    > che ce farete mai cor codice sorgente ?!?!?
    > Nun sete boni....
    Nun saremo bboni ma i fatti dimostrano er contrario dato che linux e scritto dai suoi utenti!A bocca aperta
    Tu invece nun me pare che poi di la stessa cosa ... stammebbene romole'A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Mi chiedo chi sia così pazzo da voler vedere
    > il codice di windows !
    >
    > Se uno ci capisce appena appena di
    > programmazione la sola vista di tale
    > obrobrio potrebbe portare alla perdita
    > totale di sanità mentale !
    >
    > Il mio consiglio è di lasciar perdere e
    > passare a guardare il codice di Linux che
    > invece è bello, elegante ed efficiente !
    >
    > Saluti

    Non sai manco quello che dici. Torna da Che Guevara, imbecille! A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Il mio consiglio è di lasciar perdere e
    > passare a guardare il codice di Linux che
    > invece è bello, elegante ed efficiente !

    Pieno di bug, backdoor, ecc, ecc. Torna in miniera, idiota A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > Il mio consiglio è di lasciar perdere e
    > > passare a guardare il codice di Linux che
    > > invece è bello, elegante ed efficiente !
    >
    > Pieno di bug, backdoor, ecc, ecc. Torna in
    > miniera, idiota A bocca aperta

    vero, al codice di linux manca una cosa che nel codice di win c'è : una bella api spiona che ti CONTROLLA mentre sei in rete...

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > vero, al codice di linux manca una cosa che
    > nel codice di win c'è : una bella api spiona
    > che ti CONTROLLA mentre sei in rete...

    Che strano! Il codice della MS non è mai stato diffuso e sei riuscito a capire, con precisione scientifica, l' esistenza di una bella api spiona.
    Complimenti! Voi linzozzari oltre che nerd siete pure dei veggenti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > >
    > > vero, al codice di linux manca una cosa
    > che
    > > nel codice di win c'è : una bella api
    > spiona
    > > che ti CONTROLLA mentre sei in rete...
    >
    > Che strano! Il codice della MS non è mai
    > stato diffuso e sei riuscito a capire, con
    > precisione scientifica, l' esistenza di una
    > bella api spiona.
    > Complimenti! Voi linzozzari oltre che nerd
    > siete pure dei veggenti.

    http://linuxtoday.com/news_story.php3?ltsn=1999-09...

    uhuhuhuhuhuhuuhhuuhhuh...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > http://linuxtoday.com/news_story.php3?ltsn=19
    >
    > uhuhuhuhuhuhuuhhuuhhuh...

    E credi alla prima stronzata che dicono? Bravo pirla A bocca aperta
    non+autenticato

  • > http://linuxtoday.com/news_story.php3?ltsn=19

    Lo ho letto, allora i sospetti sono fondati !!!!

    Dai mettiamolo nelle P.A., che alla NSA (National Security Agency americana, per chi non lo sapesse) interessa sapere chi sei e cosa fai !!!!!




    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | Successiva
(pagina 1/9 - 43 discussioni)