Cellulari, Motorola sposa Linux con RealOne

Con una prima assoluta per il mercato mobile, Motorola ha annunciato una nuova linea di smartphone Linux su cui girerà una versione lite del player RealOne

Las Vegas (USA) - Dopo aver lanciato sul mercato il primo telefono cellulare basato su Linux, Motorola è pronta a sposare la sua nuova piattaforma con le tipiche funzionalità multimediali fornite dal RealOne Player, il celebre software di RealNetworks per lo streaming on-line e la riproduzione di numerosi formati audio e video.

Il player di RealNetworks verrà integrato sulla futura generazione di smartphone Linux di Motorola a partire dalla prima metà del 2004 e, successivamente, la sua adozione verrà estesa anche ad altre linee di telefoni mobili basati su sistemi operativi differenti.

Motorola afferma che questo accordo di collaborazione rappresenta un nuovo e importante passo avanti per la diffusione di Linux sui dispositivi wireless consumer.
La versione mobile per Linux di RealOne Player è stata sviluppata in seno a RealSystem Mobile, una piattaforma attraverso cui RealNetworks conta di ritagliarsi una generosa fetta del mercato dello streaming mobile e sfruttare la popolarità del proprio player per vendere ai creatori di contenuti i propri strumenti di sviluppo e i propri server.

Di recente RealNetworks ha dedicato particolare attenzione a Linux, soprattutto grazie a quella strategia che negli ultimi due anni l'ha portata a rilasciare il codice sorgente di alcuni dei componenti alla base della propria piattaforma Helix, fra cui un motore utilizzabile per costruire player in grado di girare su tutte le principali piattaforme, incluso Linux.

L'accordo con RealNetworks prevede che Motorola distribuisca anche la versione desktop di RealOne e renda disponibili, attraverso il proprio portale HelloMoto.com, contenuti per questo player quali giochi, suonerie e applicazioni.
72 Commenti alla Notizia Cellulari, Motorola sposa Linux con RealOne
Ordina
  • ...chi non ha più nulla da perdere (vedi Real, Corel, ecc..)

    eccezione per IBM che non mi pare stia investendo poi così tanto in quella cacca di animale polare... semmai ci ha provato con due spot da dimenticare... e solo per questioni di immagine... ma non credo che possa durare più di qualche mese...

    la verità è che, prendila come vuoi, ma tanto linuzzo è e resterà sempre sinonimo di gratis e degrado... e pertanto il 99% degli aspiranti linari sono solo adolescenti in pubertà oppure gente che vorrebbe fare soldi senza spendere un centesimo...

    e voi credete che macromedia (o altre) potrebbe mai vendere i suoi prodotti ad un mercato così tanto viziato ? Io penso proprio di no.

    Chi usa linux, lo fa solo perchè _non_ è disposto a investire nel software (anche nel più personalizzato)... e di questo le aziende del software sono ormai tutte al corrente...


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > ...chi non ha più nulla da perdere (vedi
    > Real, Corel, ecc..)

    Motorola ?
    HP ?
    SUN ?
    Amazon ?

    Tutti con un piede nella fossa

    > eccezione per IBM che non mi pare stia
    > investendo poi così tanto in quella cacca di
    > animale polare...

    Sara' bella la bandierina colorata moscia ...

    > semmai ci ha provato con
    > due spot da dimenticare...

    "5 centesimi !", quella era superlativa !

    > e solo per questioni di immagine... ma non credo che
    > possa durare più di qualche mese...

    Tu e i tuoi tirapiedi menate 'sta storia da anni ... E IBM e' ancora li'.

    > la verità è che, prendila come vuoi, ma
    > tanto linuzzo è e resterà sempre sinonimo di
    > gratis e degrado...

    Gratis == degrado ... Da domani la tassa sull'aria !

    > e pertanto il 99% degli aspiranti linari sono solo adolescenti in
    > pubertà

    Credo che i collaboratori del Kernel di Linux abbiamo almeno il doppio della tua eta'

    > oppure gente che vorrebbe fare soldi senza spendere un
    > centesimo...

    E chi non vorrebbe ? Chiamali scemi !

    > e voi credete che macromedia (o altre)
    > potrebbe mai vendere i suoi prodotti ad un
    > mercato così tanto viziato ? Io penso
    > proprio di no.

    Pensa, pensa, ma attento a non stiratri i legamenti del cervelloSorride

    > Chi usa linux, lo fa solo perchè _non_ è
    > disposto a investire nel software (anche nel
    > più personalizzato)... e di questo le
    > aziende del software sono ormai tutte al
    > corrente...

    Per esempio ? Qualche documento, Mr. so'-tutto-io ?

    Ma quando queste persone impareranno che il cervello non serve per tenere separatre le orecchie ?
    11237

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...chi non ha più nulla da perdere (vedi
    > Real, Corel, ecc..)
    >

    Microsoft con Akamai ??

    > eccezione per IBM che non mi pare stia
    > investendo poi così tanto in quella cacca di
    > animale polare... semmai ci ha provato con
    > due spot da dimenticare... e solo per
    > questioni di immagine... ma non credo che
    > possa durare più di qualche mese...
    >

    Se lo dici tu.....

    > la verità è che, prendila come vuoi, ma
    > tanto linuzzo è e resterà sempre sinonimo di
    > gratis e degrado...

    Gratis sara' il tuo windows piratato.
    Linux e' Libero, che e' diverso.

    In quanto al degrado, dovresti vedere come e' ridotta la mia mailbox a furia di ricevere virus-worms winari.

    > e pertanto il 99% degli
    > aspiranti linari sono solo adolescenti in
    > pubertà oppure gente che vorrebbe fare soldi
    > senza spendere un centesimo...
    >

    Si, ed e' cosa buona e giusta.
    Fai di piu', con meno. (dove l'ho gia' sentita sta vaccata ?? Sorride )

    > e voi credete che macromedia (o altre)
    > potrebbe mai vendere i suoi prodotti ad un
    > mercato così tanto viziato ? Io penso
    > proprio di no.
    >

    Neanche io. Infattii falliranno o si metteranno a fare altro.
    Macromedia, poi........pretende di fare concorrenza a Java con ColdFusion......sono veramente fusi.......senza contare che addirittura PHP e' molto meglio di ColdFusion....

    > Chi usa linux, lo fa solo perchè _non_ è
    > disposto a investire nel software (anche nel
    > più personalizzato)... e di questo le
    > aziende del software sono ormai tutte al
    > corrente...
    >

    Guarda che investirte, soprattutto in questi periodi di vacche magre, e; una bestemmia per chiunque voglia rimanere sul mercato.

    BLM


    non+autenticato
  • > ...chi non ha più nulla da perdere (vedi
    > Real, Corel, ecc..)
    Corel alla frutta? Non mi risulta! (ma ms ha acquisito una buona parte della corel?)

    > eccezione per IBM che non mi pare stia
    > investendo poi così tanto in quella cacca di
    > animale polare...
    il pinguino imperatore è una specie protetta. Aspetta
    che ti legga il WWF Occhiolino

    > la verità è che, prendila come vuoi, ma
    > tanto linuzzo è e resterà sempre sinonimo di
    > gratis e degrado
    Gratis: per la redhat si pagherà (ma ci sarà fedora supportata da RH)
    Degrado...questa me la devi proprio spiegare

    > e voi credete che macromedia (o altre)
    > potrebbe mai vendere i suoi prodotti ad un
    > mercato così tanto viziato ? Io penso
    > proprio di no.
    Viziato? Mettiamoci a contare tutti i siti fatti in flash (personali e non) e poi vediamo quanti sono stati fatti con una copia di flash con regolare licenza.

    > Chi usa linux, lo fa solo perchè _non_ è
    > disposto a investire nel software (anche nel
    > più personalizzato)
    Questa è veramente colossale, se per investire nel software intendi crearti un os da solo. Che linux non sia personalizzabile poi...cosa mi dici di tutte quelle distribuzioni là fuori?
  • - Scritto da: Anonimo
    > ...chi non ha più nulla da perdere (vedi
    > Real, Corel, ecc..)
    >
    > eccezione per IBM che non mi pare stia
    > investendo poi così tanto in quella cacca di
    > animale polare... semmai ci ha provato con
    > due spot da dimenticare... e solo per
    > questioni di immagine... ma non credo che
    > possa durare più di qualche mese...

    Non ti pare? Informati! Ti hanno già citato alcuni investitori che non si chiamano solo IBM, tra cui aggiungo anche AMD che punta molto sull'opensource in generale

    > la verità è che, prendila come vuoi, ma
    > tanto linuzzo è e resterà sempre sinonimo di
    > gratis e degrado... e pertanto il 99% degli
    > aspiranti linari sono solo adolescenti in
    > pubertà oppure gente che vorrebbe fare soldi
    > senza spendere un centesimo...

    Vedi caro amico è difficile che un sistema "degradato" oggi domini un settore altamente critico come quello dei web-server con quote del 65% sul mercato mondiale eh eh eh. In ambito desktop siamo si sul diverso ma anche da quelle parti la musica cambia, a meno che non leggi le statistiche IDC finanziate da maicro$oft sul numero di distribuzioni vendute (come se non fossero opensource e ridistribuibili senza controllo) giusto per fare abboccare quelli come te. Inoltre le tue povere parole su chi usa linux le dovresti raccontare ai miei clienti aziendali che usano linux e altri soft open source (diversi da freeware). Faresti loro un pò pena. Studiare non fa male

    > e voi credete che macromedia (o altre)
    > potrebbe mai vendere i suoi prodotti ad un
    > mercato così tanto viziato ? Io penso
    > proprio di no.

    Ma dimmi cosa mai mi può fregare di macromedia? Chi sa programmare sul serio caro amico non ti usa il misero dreampiffero (et similia) ma programma pure con un blocco note, e soprattutto usa linguaggi come PHP basati su mysql E ci sono centinaia di editor con gli attributi su piattaforma Linux! Studiare non fa male (seconda edizione). In secondo luogo vorrei vedere quante copie originali la gente possiede delle applicazioni come quelle Professionali di macromedia o adobe, poi vediamo se piace la pappa quando è troppo salata. Meglio Gimp o spendi lo stipendio di 2 mesi per photoshop? Ma siamo seri per favore!

    > Chi usa linux, lo fa solo perchè _non_ è
    > disposto a investire nel software (anche nel
    > più personalizzato)... e di questo le
    > aziende del software sono ormai tutte al
    > corrente...

    Che razza di concetto strampalato è questo? non ha un senso logico nemmeno se lo analizza Freud! Ma te lo chiarisco io, chi non vuole investire in robaccia come quella maicro$oft lo fa perchè trova più conveniente spendere il proprio dinero altrove (scusali se sono così avari). Magari c'è chi come te comprerebbe win 2003 S?rv?r per poi ritrovarsi dopo un mese il bug critico RPC, service pack e via discorrendo assieme ad 1/3 di incompatibilità! Complimenti per l'affare e chi si muove da linux su server? Studia studia!
    non+autenticato
  • > Chi usa linux, lo fa solo perchè _non_ è
    > disposto a investire nel software (anche nel
    > più personalizzato)... e di questo le
    > aziende del software sono ormai tutte al
    > corrente...
    Linux E' una filosofia di vita più che un software, è un modo di affrontare i problemi facendo leva sulla libera collaborazione .... linux è solamente uno dei più bei frutti di questa comunità.
    Sorry, per capire tutto ciò è stato fissato un limite minimo di 3 neuroni!
  • > la verità è che, prendila come vuoi, ma
    > tanto linuzzo è e resterà sempre sinonimo di
    > gratis e degrado...

    la verità è che, prendila come vuoi, ma
    tanto winuzzo rimarrà sempre sinonimo di gente che di è fatta inc***re spendendo un sacco di soldi per una ciofeca di SO...
    non+autenticato
  • ...e la scheda ricaricabile ?

    ... meno male che ho abbandonato motorola già da un po' ... non vorrei ritrovarmi un crash mentre invio un sms...
    non+autenticato

  • Avete mai comprato la set top box di I&T per navigare su internet con il televisore?

    Ebbene montava una piattaforma Linux e una vecchia versione di mozilla 0.x, perchè la MS gli aveva chiesto troppo a loro avviso per IE....

    Era talmente schifoso che sono falliti in 1 Anno... Non è che farà la stessa fine?
    non+autenticato
  • Cosa c'entra Linux con un prodotto che col mercato non tira?

    Troll Troll
    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > Avete mai comprato la set top box di I&T per
    > navigare su internet con il televisore?
    >

    E tu hai mai visto il tivo? o il registratore DVD panasonic o il Mitac o il samsung? e gli embedded "webpad" di ericson non ti pare che godano di ottima salute?


    > Ebbene montava una piattaforma Linux e una
    > vecchia versione di mozilla 0.x, perchè la
    > MS gli aveva chiesto troppo a loro avviso
    > per IE....
    >
    > Era talmente schifoso che sono falliti in 1
    > Anno... Non è che farà la stessa fine?

    Perche invece Soyec ltd e altri che hanno fatto un'accordo strombazzato sulla stampa con M$ per un prodotto analogo e 3 (dicansi 3) mesi dopo hanno chiuso tutto sito web compreso?
    Non sara' per caso che questo tipo di "prodotto" e' in se' una ciofeca? e che nessuno lo compra sia che sia Linux che M$?..
    La prossima volta invece di prendere il prozac collega il cervello prima di postare!A bocca aperta
    non+autenticato
  • > Perche invece Soyec ltd e altri che hanno
    > fatto un'accordo strombazzato sulla stampa
    > con M$ per un prodotto analogo e 3 (dicansi
    > 3) mesi dopo hanno chiuso tutto sito web
    > compreso?
    > Non sara' per caso che questo tipo di
    > "prodotto" e' in se' una ciofeca? e che
    > nessuno lo compra sia che sia Linux che
    > M$?..
    > La prossima volta invece di prendere il
    > prozac collega il cervello prima di postare!

    Il problema era che il browser incorporato supportava l'HTML 3.2 e il Javascript 1.0 quando su internet era nato l'HTML 4.1 e Javascript 1.3.
    Il set top box era un sistema aperto ma gli aggiornamenti del software erano troppo costosi (ma linux non è economico?) e quindi la navigazione era talmente deludente (Crash durante la navigazione) che la gente dopo un pò si è stufata e ha cominciato a non rinnovare l'abbonamento.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    > > Perche invece Soyec ltd e altri che hanno
    > > fatto un'accordo strombazzato sulla stampa
    > > con M$ per un prodotto analogo e 3
    > (dicansi
    > > 3) mesi dopo hanno chiuso tutto sito web
    > > compreso?
    > > Non sara' per caso che questo tipo di
    > > "prodotto" e' in se' una ciofeca? e che
    > > nessuno lo compra sia che sia Linux che
    > > M$?..
    > > La prossima volta invece di prendere il
    > > prozac collega il cervello prima di
    > postare!
    >
    > Il problema era che il browser incorporato
    > supportava l'HTML 3.2 e il Javascript 1.0
    > quando su internet era nato l'HTML 4.1 e
    > Javascript 1.3.
    > Il set top box era un sistema aperto ma gli
    > aggiornamenti del software erano troppo
    > costosi (ma linux non è economico?) e quindi
    > la navigazione era talmente deludente (Crash
    > durante la navigazione) che la gente dopo un
    > pò si è stufata e ha cominciato a non
    > rinnovare l'abbonamento.
    ahhhh! ho capito e quello che avevano fatto con M$ e che ha poertato alla chiusura di Soyec invece che problemi aveva?A bocca aperta
    non+autenticato
  • > ahhhh! ho capito e quello che avevano fatto
    > con M$ e che ha poertato alla chiusura di
    > Soyec invece che problemi aveva?A bocca aperta

    Forse i virus e i trojan?
    o forse si erano scordati di mettere il tasto di reset

    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > Avete mai comprato la set top box di I&T per
    > navigare su internet con il televisore?
    >

    Mai sentito.

    > Ebbene montava una piattaforma Linux e una
    > vecchia versione di mozilla 0.x, perchè la
    > MS gli aveva chiesto troppo a loro avviso
    > per IE....
    >

    Puoi fare cavolate anche con l' Open se sei inconpetente, anzi e' ancora piu' facile.

    > Era talmente schifoso che sono falliti in 1
    > Anno... Non è che farà la stessa fine?

    No, tranquillo.

    BLM

    non+autenticato

  • ... la solita 'maestrina dalla penna bianca'

    Volevo dire incompetenti, con la m.
    Ciao


    non+autenticato
  • ma non hanno mai fatto un telefono decente ..... il bello è che ci sono voluti anni perchè la gente lo capisse ......
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma non hanno mai fatto un telefono decente
    > ..... il bello è che ci sono voluti anni
    > perchè la gente lo capisse ......

    Mah... io ho sempre usato e uso tuttora Motorola. Per come li adopero mi sono sempre trovato piu' che bene. Certo che se a te interessano le suonerie "alla moda"....
    Ad essere sincero pero', mi piacerebbe fare un po' il tamarro con la suoneria di Duke Nukem per il mio v66. Pazienza...
    non+autenticato
  • io ho avuto brutte esperienze con i Motorola... non è tanto il telefonino, ma il Software che lo gestisce che è fuori da ogni logica.

    Altro problema, molti cellulare della serie C330 hanno la batteria integrata.... tutto dire!

    Passate a Nokia ... loro sono professionisti, ma non per le ultime suonerie, ma perchè funzionano davvero.

    Oppure un bel Philips, con pochi soldi hai un bel cellulare... anche se hanno qualche problema di traduzione in lingua italiana!!

    Ciaooo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Mah... io ho sempre usato e uso tuttora
    > Motorola. Per come li adopero mi sono sempre
    > trovato piu' che bene. Certo che se a te
    > interessano le suonerie "alla moda"....
    > Ad essere sincero pero', mi piacerebbe fare
    > un po' il tamarro con la suoneria di Duke
    > Nukem per il mio v66. Pazienza...

    Mannaggia mannaggia sono nella tua identica situazione !
    Ho un motorola Trium che ha solo le suonerie preimpostate e vorrei fare il tamarro con Grabbag di Duke Nukem 3D.... sto aspettando che mi si rompa ormai da mesi ma... nisba !
    Cade, rotola, prende acqua.. ma nulla funziona ancora !Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma non hanno mai fatto un telefono decente
    > ..... il bello è che ci sono voluti anni
    > perchè la gente lo capisse ......


    Ecco un altro che non aveva i quattrini per comprarsi lo StarTac quando uscì, così ha iniziato a sputare su Motorola.

    Ma vai a letto..................
    non+autenticato
  • Niente a che fare con la notizia, pero' la dico lo stesso

    Dreamweaver-MX + WINE = Dreamweaverm MX su LInux

    e funziona divinamente, meglio della sua controparte windowsiana.....(prestazionalmente)


    ByE

    Fan Linux
    non+autenticato
  • Davvero?
    Lo provo subito!

    Grazie per la segnalazione.Sorride

    - Scritto da: Anonimo
    > Niente a che fare con la notizia, pero' la
    > dico lo stesso
    >
    > Dreamweaver-MX + WINE = Dreamweaverm MX su
    > LInux
    >
    > e funziona divinamente, meglio della sua
    > controparte
    > windowsiana.....(prestazionalmente)
    >
    >
    > ByE
    >
    > Fan Linux
    non+autenticato
  • come potete ancora usare Dreamweaver?

    Vergogna... che razza di webmaster siete?
    Il codice si scrive... al massimo ci si fa aiutare da un programmino con qualche Code-Template integrato... ma il Dreamweaver fa paura.. supporta pochissimo i CSS ed ha dei bug assurdi..

    Meglio VI o se proprio siete con le finestrelle usate SciTe.

    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > come potete ancora usare Dreamweaver?
    >
    > Vergogna... che razza di webmaster siete?

    non esagerare... dreamweaver è comunque roba professionale (pochi wizard, molte opzioni e grande coerenza)

    > Il codice si scrive... al massimo ci si fa
    > aiutare da un programmino con qualche
    > Code-Template integrato... ma il Dreamweaver

    dipende di cosa ci si occupa potresti anche avere ragione (io uso moltissimo "NotepadEX" per i ritocchi del codice)

    > fa paura.. supporta pochissimo i CSS ed ha
    > dei bug assurdi..

    molti bug sono andati via già dalla versione mx 6.1... mentre la versione 2004 ha un egregio supporto CSS

    che sia invece più veloce su linux, ne dubiterei già dal fatto che l'interfaccia grafica in linux è un processo generalmente più macchinoso... lo proverò comunque
  • ANCHE FLASH-MX
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Niente a che fare con la notizia, pero' la
    > dico lo stesso
    >
    > Dreamweaver-MX + WINE = Dreamweaverm MX su
    > LInux
    >

    si.. si... con gli emulatori da medioevo pesantissimi e ingombranti

    ma fammi il piacere... macromedia vuol dire Windows/Mac e basta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > ma fammi il piacere... macromedia vuol dire
    > Windows/Mac e basta

    E' vero, e "cervello" vuol dire io/tutti/tranne_te.


    Ma vai a zappare va !
    non+autenticato
  • > si.. si... con gli emulatori da medioevo
    > pesantissimi e ingombranti

    wine non è un emulatore, informati prima di sparare cavolate
    non+autenticato
  • wine-
    is-
    not-
    emulator-

    Troll
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)