Playstation3 vuole lo scalpo di X-Box

Linux e il mondo open source si alleano contro X-Box, Con l'aiuto di Sony e AMD si potrebbe dar vita ad una prossima Playstation basata su Linux. E non sono leggende

Tokyo (Giappone) - Brutte notizie per X-Box, la console di Microsoft che nel futuro potrebbe trovarsi a fronteggiare una nuova e temibile coalizione formata da Sony, AMD e la comunitÓ di sviluppatori open source.

Da quanto Ŕ emerso dal recente Tokyo Games Show sembra infatti che la Playstation 3 possa essere equipaggiata con un Athlon a 2 GHz e con una versione embedded di Linux.

Si pensa addirittura che il gruppo di sviluppatori che ha lanciato l'idea di fronteggiare Microsoft con il software open source abbia giÓ rilasciato, in gran segreto, una versione beta della propria piattaforma Linux.
Intervistato da una ezine, un esponente della Eidos, la software house famosissima per aver sviluppato Tomb Raider, ha affermato: "Voi dovreste vedere la grafica. Questo codice Linux e i 2 GHz del chip di AMD possono senza dubbio offrire diversi effetti davvero realistici. Lara Croft assomiglia ad una persona in carne ed ossa, sebbene con delle curve leggermente esagerate".

La terza generazione di Playstation, attesa per aprile del prossimo anno, dovrebbe uscire giusto in concomitanza con X-Box: inutile dire che il sentore della battaglia si fa davvero eccitante.