ARM vuole Linux sui piccoli device

ARM entra nella più grande alleanza per la promozione di Linux sui dispositivi elettronici di consumo. Obiettivo: sviluppare chip per Linux su cellulari, player MP3 e molto altro

Cambridge - Una delle aziende chiave sul mercato dei processori mobili, ARM, ha annunciato di aver aderito al Consumer Electronics Linux Forum (CELF), un'alleanza fortemente voluta da colossi giapponesi dell'elettronica di consumo come Matsushita e Sony il cui obiettivo è quello di promuovere l'uso di Linux nel segmento dei dispositivi consumer.

ARM sostiene che la sua entrata nel CELF è il naturale sbocco di un percorso che, a partire dallo scorso anno, l'ha portata a sviluppare e usare versioni embedded di Linux all'interno dei propri chip.

"Sebbene Linux stia guadagnando consensi come sistema operativo desktop, il suo utilizzo sui dispositivi elettronici di consumo richiede ancora dei cambiamenti sul lato tecnico e architetturale", ha spiegato Mary Inglis, director del gruppo Operating Systems and Alliances di ARM.
Cambiamenti di cui ARM, con l'aiuto degli altri membri del CELF, intende ora accelerare lo sviluppo, soprattutto in vista della possibilità di estendere l'adozione dei propri core basati su Linux in ambiti quali i player MP3, i videoregistratori digitali e le videocamere. Oggi le CPU basate sull'architettura di ARM sono, come noto, leader nel settore dei computer palmari.

ARM afferma che il forum lavorerà soprattutto nello sviluppare una versione embedded di Linux sufficientemente modulare per adattarsi ad una disparata gamma di dispositivi portatili e palmari, fra cui i telefoni cellulari.
44 Commenti alla Notizia ARM vuole Linux sui piccoli device
Ordina
  • ...tutti i giorni si legge di linux che prende piede di quà, linux che prende piede di là... ma questi benefici in numeri dove si possono valutare ? sempre fermi al 2% ?

    non è una critica, solo informazione...

    PS.: Spero un giorno di poter usare linux per tuttoA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...tutti i giorni si legge di linux che
    > prende piede di quà, linux che prende piede
    > di là... ma questi benefici in numeri dove
    > si possono valutare ? sempre fermi al 2% ?
    >
    > non è una critica, solo informazione...
    >
    > PS.: Spero un giorno di poter usare linux
    > per tuttoA bocca aperta


    Si, al 2% come l'infalzione dell' Istat !!!!   Sorride

    Guarda, c'e' un metodo empirico per risponderti da solo:
    vai su qualunque forum di informatica e conta quanti sono pro e quanti sono contro linux, quella e' la percentuale.....

    Ciao
    BLM
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Si, al 2% come l'infalzione dell' Istat !!!!
    >    Sorride
    >
    > Guarda, c'e' un metodo empirico per
    > risponderti da solo:
    > vai su qualunque forum di informatica e
    > conta quanti sono pro e quanti sono contro
    > linux, quella e' la percentuale.....
    >
    > Ciao
    > BLM

    e quello me lo chiami un metodo empirico ?

    ad esempio, tutti parlano male della tecnologia .NET, ma solo in pochi affermano che questa è utilizzata (anche solo parzialmente) oramai dalla metà di sviluppatori di professione in nemmeno due anni dalla sua uscita definitiva 1.0 ... eppure nei forum ne parlano tutti male nonostante il progetto MONO.

    nel caso di linux, valgono le stesse regole: la moda e il fatto stesso che i forum attirano comunque gente che ha particolari interessi ad esprimere un particolare giudizio.

    Ergo, i forum di informatica non rappresentano fonti di verità, nemmeno fra gli informatici più radicali

    la verità la cercherei al massimo nei forum generici dove causalmente si parla di informatica e soprattutto nelle statistiche di accesso dei portali generici che danni tutti lo stesso identico share:

    - windows like 97%
    - linux 1,6 %
    - mac 0.7
    - altri ... quello che resta

    aggiungerei inoltre che l'utente linux, a differenza di altri, utilizza il pc quasi esclusivamente per navigare sul web (vista l'ovvia l'assenza di programmi GPL validi)... mentre l'utente mac accede solo di rado alla Rete...

    come vedi, anche queste prove vanno prese con le pinze


  • - Scritto da: dotnet
    >
    > aggiungerei inoltre che l'utente linux, a
    > differenza di altri, utilizza il pc quasi
    > esclusivamente per navigare sul web (vista
    > l'ovvia l'assenza di programmi GPL
    > validi)...

    Ma smetterla di trollare (peraltro piuttosto male) no, eh?

    > mentre l'utente mac accede solo
    > di rado alla Rete...

    questa poi dove l'hai sentita? critichi uno che ti proprone un ragionamento empirico (sbagliato, per carità) e poi tiri fuori affermazioni che non stanno nè in cielo nè in terra..
    sarebbe ora di smetterla di spara caxxate a mitraglietta

    >
    > come vedi, anche queste prove vanno prese
    > con le pinze
    >
    non+autenticato
  • leggigli il profilo e avrai l'idea di che tipo di persona sia.

    non un troll, non una persona cattiva.

    è uno che lavora come sviluppatore, naturale che temendo di perdere il suo posto sia contro la GPL.

    mi viene in mente un post dove c'era un tipo che parlando di un suo amico ex-proprietario di un negozio musicale lo descriveva prima attribuendogli frasi tipo "I pirati sono dei ladri, sto fallendo per colpa loro ecc" poi dopo aver chiuso "Le majors sono delle ladre, mi costringevano a risicare sempre più esigui margini, godo se i pirati le faranno fallire tutte!"

    morale della favola: le decisioni pro o contro sono sempre dettate dai vantaggi nel particulare che si riescono a ottenere personalmente, e poi a posteriori vengono giustificate con motivazioni d'ordine etico.

    basta esserne consapevoli.

    avvelenato favorevole alla gpl in quanto gli fa comodo essendo egli uno studente squattrinato

  • - Scritto da: avvelenato
    > leggigli il profilo e avrai l'idea di che
    > tipo di persona sia.
    > [CUT]
    > morale della favola: le decisioni pro o
    > contro sono sempre dettate dai vantaggi nel
    > particulare che si riescono a
    > ottenere personalmente, e poi a posteriori
    > vengono giustificate con motivazioni
    > d'ordine etico.

    parole sante

    > basta esserne consapevoli.
    >
    > avvelenato favorevole alla gpl in quanto
    > gli fa comodo essendo egli uno studente
    > squattrinato

    Siamo sulla stessa barca allora Sorride
    non+autenticato
  • > > avvelenato favorevole alla gpl in quanto
    > > gli fa comodo essendo egli uno studente
    > > squattrinato
    >
    > Siamo sulla stessa barca allora Sorride

    siamo in 3.
    non+autenticato

  • - Scritto da: dotnet
    > - windows like 97%
    > - linux 1,6 %
    > - mac 0.7
    > - altri ... quello che resta

    Quanti cattolici ci sono in Italia?
    Se prendiamo il numero delle persone battezzate possiamo affermare che sono circa il 99% della popolazione.
    Stessa cosa per i SO.
    Comprare un PC oggi significa avere WinXX preinstallato ergo le persone che usano WinXX sono il 99%.
    Invece le cose non stanno proprio così.
    Tantissime persone smontano WinXX dal sistema e ci installano un altro SO (non necessariamente Linux).
    Quindi quella percentuale (1,6% + altri) va presa con le molle.

    grunch
    non+autenticato

  • > aggiungerei inoltre che l'utente linux, a
    > differenza di altri, utilizza il pc quasi
    > esclusivamente per navigare sul web

    palla 1 : io lo uso per programmare in vari linguaggi

    >   (vista
    > l'ovvia l'assenza di programmi GPL
    > validi)

    validi per cosa ? sei anche tu uno di quelli che per VISUALIZZARE delle imagini crede indispensabile photoshop ?...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > aggiungerei inoltre che l'utente linux, a
    > > differenza di altri, utilizza il pc quasi
    > > esclusivamente per navigare sul web
    >
    > palla 1 : io lo uso per programmare in vari
    > linguaggi
    >
    > >   (vista
    > > l'ovvia l'assenza di programmi GPL
    > > validi)
    >
    > validi per cosa ? sei anche tu uno di quelli
    > che per VISUALIZZARE delle imagini crede
    > indispensabile photoshop ?...
    E anche se fosse? Gimp va bene uguale...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > > aggiungerei inoltre che l'utente
    > linux, a
    > > > differenza di altri, utilizza il pc
    > quasi
    > > > esclusivamente per navigare sul web
    > >
    > > palla 1 : io lo uso per programmare in
    > vari
    > > linguaggi
    > >
    > > >   (vista
    > > > l'ovvia l'assenza di programmi GPL
    > > > validi)
    > >
    > > validi per cosa ? sei anche tu uno di
    > quelli
    > > che per VISUALIZZARE delle imagini crede
    > > indispensabile photoshop ?...
    > E anche se fosse? Gimp va bene uguale...

    'E anche se fosse ?' ma che cacchio di risposta è ? photoshop costa milioni, Gimp è gratis... come si fa a usare photoshop solo per visualizzare immagini ? è come usare un elefante per concimare un giardinetto di 1 metro quadro...
    non+autenticato
  • Conoscete Qtopia della Trolltech? Che ne pensate?

  • - Scritto da: QtFan
    > Conoscete Qtopia della Trolltech? Che ne
    > pensate?

    non mi è sembrato malaccio (calcola però che l'ho provato su un PC Sorride secondo me è da vedere come una serie di tools che mostrano l'efficacia delle QT/Embedded per quanto riguarda il dispendio di memoria, il numero di righe da scrivere (essendoci i sorgenti disponibili), la possibilità di ricompilare software pensato per le QT/X11 su QT/Emb eccetera. certamente con quelle librerie che sono le QT, si può fare ben altro.
    Che poi lo abbiano messo anche sullo Zaurus, beh, evidentemente è migliorato da quando l'ho provato
    non+autenticato
  • ... è vedere un chippino con dentro il pinguino, la pubblicità!

    Se un giorno mi metterò a vendere bevande dirò che sono state imbottigliate con un macchinario meccanico che però ha il bottone di accensione dove gira una versione ridotta di Linux. E le vendite si impenneranno.
    non+autenticato
  • "arm vuole linux sui piccoli devices", un po' come se Fiat annunciasse di volere il motore a benzina sulle automobili...
    non so se ci hanno fatto caso, ma Linux supporta Arm da anni oramai, e ci sono molte piattaforme che lo sviluppano e diffondono gia' da tempo...

    insomma, se vuoi sfondare una porta e' sempre piu' comodo assicurarsi che sia gia' aperta, no? Occhiolino
    non+autenticato
  • yes... linux e' il meglio.

    non esiste sistema x86 (e multipiattaforma) migliore...

    ...certo non quegli "accrocchi" che produce la M$

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > yes... linux e' il meglio.
    >
    > non esiste sistema x86 (e multipiattaforma)
    > migliore...
    >
    > ...certo non quegli "accrocchi" che produce
    > la M$
    >

    ci risiamo? ... ok l'hai voluto tu: Troll
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > yes... linux e' il meglio.
    >
    > non esiste sistema x86 (e multipiattaforma)
    > migliore...

    certo che per avere il titolo necessario a affermazioni così pese, immagino chissà quanti SO tu avrai dovuto provare...


    ma va a studiare troll. e non lo dico perché odio linux anzi.

    in verità siete voi troll che incominciate a rendermelo antipatico.

  • - Scritto da: avvelenato

    Hei, perche' c'hai un'icona vicono al tuo nome e io no ?!? Come hai fatto ?!? La voglio pure ioSorride !
    11237

  • - Scritto da: Giambo
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    >
    > Hei, perche' c'hai un'icona vicono al tuo
    > nome e io no ?!? Come hai fatto ?!? La
    > voglio pure ioSorride !

    come si fa ?
    non+autenticato

  • > > Hei, perche' c'hai un'icona vicono al tuo
    > > nome e io no ?!? Come hai fatto ?!? La
    > > voglio pure ioSorride !
    >
    > come si fa ?

    Devi andare su Profilo (modifica) e inserire le immagini
    :)

  • - Scritto da: Anonimo
    > yes... linux e' il meglio.
    >
    > non esiste sistema x86 (e multipiattaforma)
    > migliore...
    >
    > ...certo non quegli "accrocchi" che produce
    > la M$

    Ne hai di coraggio a fare queste affermazioni, considerate le varie distro che colano di beta da tutte le parti.......

    Linux talvolta somiglia più ad un accrocchio che ad un OS.
    Senza contare il fatto che la comunità più corposa di invasati è sempre e solo quella del pinguino.

    Questo fa riflettere molto.

    Linux non è un atto di fede.
    non+autenticato
  • > yes... linux e' il meglio.
    > non esiste sistema x86 (e multipiattaforma)
    > migliore...
    > ...certo non quegli "accrocchi" che produce
    > la M$

    La gente come te è una spina nel fianco della comunità.
    Oltretutto non hai neanche il coraggio di firmarti...

    TROLL!!! Troll

    Fan Linux

  • - Scritto da: Anonimo
    > yes... linux e' il meglio.
    >
    > non esiste sistema x86 (e multipiattaforma)
    > migliore...
    >
    > ...certo non quegli "accrocchi" che produce
    > la M$
    >

    Oddio ...non dai tanto l'area di uno che ha molta dimestichezza con i sistemi operativi.
    Anche linux, ahimè, hai i suoi difetti.
    Io sono un linuxista convinto (ho organizzato due linuxday e ne sto organizzando un terzo) ritengo però che la strada di dare contro a Microsoft non sia poi così corretta.
    E' inutile girarci intorno...oggi come oggi sono loro i padroni dei S.O. ...forse la soluzione migliore non è combatterli frontalmente ma essere un'alternativa valida. Far notare l'interoperabilità dei sistemi fra loro... poi se Linux (o altri sistemi) avranno la forza di superare Windows beh...vorrà dire che qualitativamente siamo arrivati prima di loro.
    Oggi come oggi è inutile negare che se Linux è indubbiamente più stabile di Windows (ma meno di freebsd per esempio) e' molto meno user friendly (nonostante gli sforzi fatti con KDE3).

    Non ci resta che andare avanti e sfruttare quanto di meglio ogni S.O. ci da.

    Matteo Lobbiani
    non+autenticato
  • non sei un' utente linux convinto
    non parleresti cosi
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)