Mauro Vecchio

GIF, onore al padre

Il creatore del formato preferito dai meme ha ricevuto un premio alla carriera all'ultima edizione dei Webby Awards. Occasione nella quale ha anche svelato l'esatta pronuncia dell'acronimo

Roma - Trionfatore all'ultima edizione annuale dei Webby Awards, il creatore del formato per immagini GIF (Graphics Interchange Format) Steve Wilhite ha ricevuto un premio alla carriera per il suo contributo all'evoluzione della grafica, così come alla proliferazione del formato preferito dagli ormai ubiqui meme di Internet.

Un'occasione per scatenare la curiosa polemica sull'esatta pronuncia del termine GIF, dopo la pubblicazione del primissimo post sul profilo Tumblr della Casa Bianca di Washington. Per l'Amministrazione Obama, il suono della lettera G sarebbe duro, mentre lo stesso Wilhite ha escluso categoricamente questa possibilità fonica.

Con la G dolce - dunque molto simile alla J - il formato GIF è stato celebrato alla diciassettesima edizione dei Webby Awards dopo essere stato nominato parola dell'anno 2012 dai responsabili dell'Oxford Dictionary. Una recente ricerca condotta dalla società d'analisi Web Technology Services ha però evidenziato il sorpasso del formato rivale PNG (Portable Network Graphics), reputato meno pesante e in grado di supportare una gamma più ampia di profondità di colore e trasparenze. (M.V.)
Notizie collegate
14 Commenti alla Notizia GIF, onore al padre
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)