Alfonso Maruccia

Cinema, Google prevede i risultati al botteghino

Mountain View sostiene di poter prevedere le performance commerciali di un nuovo film in uscita analizzando e correlando le varie informazioni disponibili attraverso il suo potente engine di ricerca online

Roma - Una nuova ricerca di Google evidenzia le potenziali applicazioni del potere del search in ambito cinematografico, e in particolare la possibilità di quantificare la "Magia del Cinema" e i potenziali successi - o flop colossali - in uscita nelle sale.

Un interesse da tempo coltivato dai social network, dai siti web più popolari e da Google stessa, quello di sviluppare e affinare nuovi strumenti di previsione per le performance cinematografiche da vendere - eventualmente e prevedibilmente - alle major Hollywoodiane. Nel caso di Google, la Magia del Cinema si misura partendo dal search: comparando le ricerche a tema cinematografico degli utenti e i click a pagamento sui banner pubblicitari con altre variabili, spiega Mountain View, è possibile prevedere la performance economica di un film al weekend di uscita con un livello di accuratezza del 92 per cento.

Per i weekend successivi l'accuratezza passa al 90 per cento, dice Google, mentre se oltre al search e all'advertising si tengono conto delle ricerche per i trailer, lo "status" dei franchise cinematografici e il periodo dell'anno in cui il film esce, la precisione nelle previsioni arriva fino al 94 per cento.
"Gli appassionati di cinema sono ora maggiormente impegnati a scoprire ed esplorare le possibilità di visione" con un maggior quantitativo di tempo dedicato alle ricerche in rete, sostiene Google, e "comprendendo come e cosa stanno cercando" è possibile comprendere più a fondo "consapevolezza e intenti" di chi vive di pane e grande schermo.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàTwitter? Una sfera di cristalloI social network, sostiene una ricerca, hanno capacità di previsioni invidiabili. Con Twitter si può misurare il successo di un film in arrivo, e magari anche i risultati delle elezioni
  • AttualitàGoogle si dà alla critica cinematografica?Fflick, sito che analizza i tweet per dare un voto ai film, finisce nell'orbita di Mountain View: un affare da 10 milioni di dollari che nasconde la lettura automatica del sentimento scritto
  • AttualitàSe Wikipedia anticipa il box officeUna ricerca ungherese afferma che l'enciclopedia collaborativa può prevedere il successo delle pellicole cinematografiche. Una proposta potenzialmente interessante per gli studios, anche se non è applicabile ai film minori
1 Commenti alla Notizia Cinema, Google prevede i risultati al botteghino
Ordina