Alfonso Maruccia

Nokia si prende tutta Nokia Siemens Networks

Espoo decide di chiudere la partnership con Siemens. Investendo circa 1,7 miliardi di euro. Con la speranza di ottenere una leadership tecnologica per le reti 4G e oltre

Roma - L'operazione era nell'aria da ieri grazie alle indiscrezioni di Bloomberg, e nella mattinata di oggi Nokia ha confermato tutto con una press release ufficiale: l'aziende finlandese acquisisce l'intera quota azionaria (50 per cento) di Nokia Siemens Networks (NSN) in mano a Siemens, riassorbendo di fatto l'azienda nata dalla joint venture con la società tedesca.

Nokia comunica che l'operazione verrà completata entro il terzo trimestre del 2013 e avrà un valore complessivo di 1,7 miliardi di euro così suddiviso: 1,2 miliardi verranno pagati "cash" a Siemens con un finanziamento bancario, il restante mezzo miliardo prenderà la forma di prestito garantito ricevuto da Siemens e da restituire a un anno dalla chiusura dell'accordo.

Il riassorbimento da parte di Nokia pone fine a una partnership nata nel 2007 con un valore (nel 2011) pari a 13,1 miliardi di euro, che a Nokia ha fruttato (sempre nel 2011) 210 milioni di euro di utili ma che negli ultimi tempi ha dovuto fare fronte a una difficile situazione di mercato con tanto di dismissioni (business WiMax) e licenziamenti.
Specializzata nella commercializzazione di apparati di rete fissi e mobile, NSN viene ora descritta dal CEO di Nokia Stephen Elop come un'azienda con performance operative e finanziarie in via di miglioramento e capace di fare affidamento su una "forte leadership" nel campo delle reti di comunicazioni mobile di nuova generazione (4G/LTE).

L'azienda finlandese sottolinea infine come il riassorbimento di NSN rappresenti un'opportunità di crescita, un'operazione che è perfettamente in linea con gli sforzi di rafforzamento del focus di Nokia sullo sviluppo degli apparati di telecomunicazione del prossimo futuro.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
12 Commenti alla Notizia Nokia si prende tutta Nokia Siemens Networks
Ordina
  • Ottimo. Così l'infrastruttura delle reti mobili sarà completamente (tranne una piccola fetta che appartiene - per adesso - alla Sony Ericcson) nelle mani di Nokia, che da tempo ormai è un satellite della Microsoft.
    E vai con le Intercettazioni 2.0 in Europa.
    non+autenticato
  • Sei male informato. Ericsson (senza sony, Sony-Ericsson era una joint Venture solo per i telefonini che è stata poi acquistata completamente da Sony e Sony non ha mai prodotto apparati di rete) ha oltre il 40% delle reti di telefonia mobile del mondo, poi c'è Huawei con il 30% poi ci sono NSN e ZTE al 10%, e nel 10% rimanente ci sono tutti gli altri (tra cui la neo entrata Samsung).
    NSN è cmq presente solo in Europa dove la fa da padrone Ericsson con il 50%.

    In Italia abbiamo:
    TIM: RAN 50% Ericsson, 50% Huawei, Trasporto Radio 100% Ericsson, Trasporto Fibra (una giungla di operatori diversi)

    H3G: 100% Ericsson

    Vodafone RAN: 50% Huawei 50% NSN, Trasporto Radio 50% NSN 50% SIAE, Trasporto Fibra 50% Ericsson, 50% Alcatel

    Wind è in corso lo swap della rete a 100% Huawei
    non+autenticato
  • Nokia Siemens Network è leader mondiale nelle reti 4G.
    non+autenticato
  • Nokia Siemens Network nel 2012 ha fatturato 13,6 miliardi di € mentre Huawei ha fatturato 27 milardi di €, ma considerando che essa opera anche nella settore smartphone, pad, router ecc... mentre NSN opera SOLO nelle infrastrutture di rete si evince che NSN ha una posizione seconda solo a Ericsson che è leader mondiale.
    Riguardo la ripartizione del business, il principale mercato di NSN sono le americhe.
    non+autenticato
  • Sta facendo bene in tutti i settori dove opera, tant'è che per la prima volta nella storia android perde market share per due mesi consecutivi (soprattutto grazie alle vendite degli asha in Asia e Africa). Windows Phone in lenta ma inesorabile crescita, con ancora grandi opportunità di guadagnare dal declino di ios

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: pallino pinco
    > Sta facendo bene in tutti i settori dove opera,
    > tant'è che per la prima volta nella storia
    > android perde market share per due mesi
    > consecutivi (soprattutto grazie alle vendite
    > degli asha in Asia e Africa). Windows Phone in
    > lenta ma inesorabile crescita, con ancora grandi
    > opportunità di guadagnare dal declino di
    > ios

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: pallino pinco
    > Sta facendo bene in tutti i settori dove opera,
    > tant'è che per la prima volta nella storia
    > android perde market share per due mesi
    > consecutivi (soprattutto grazie alle vendite
    > degli asha in Asia e Africa). Windows Phone in
    > lenta ma inesorabile crescita, con ancora grandi
    > opportunità di guadagnare dal declino di
    > ios

    Lenta e inesorabile, ma ROTFL... Guardando quel grafico forse Windows Phone riuscirà a raggiungere iOS tra un centinaio d'anni.
    non+autenticato
  • Quello è il grafico dei cellulari in circolazione, wp è un sistema più giovane rispetto ai concorrenti e in un mese è passato dal 1.3 al 1.4 (+7%) che è molto considerando che d'estate i volumi di vendita sono al minimo... e che poco più di un anno fa wp era praticamente inesistente. Poi quelli erano dati mondiali, ci sono mercati emergenti dove wp non c'è (ma ci sono gli asha di Nokia che vanno molto bene), in Italia ad esempio la situazione è diversa:

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Ma in praticamente tutti i mercati ios viene rosicchiato sempre di più sia da Android che da wp. Poi ognuno può pensare quello che vuole, io guardo al futuro non al presente, al presente riconosco che ancora wp è molto basso, ma il mercato della telefonia mobile è un mercato molto dinamico che evolve in fretta...

    http://seekingalpha.com/article/1489092-nokia-s-gr...
    non+autenticato
  • - Scritto da: pallino pinco
    > Quello è il grafico dei cellulari in
    > circolazione, wp è un sistema più giovane
    > rispetto ai concorrenti e in un mese è passato
    > dal 1.3 al 1.4 (+7%) che è molto considerando che
    > d'estate i volumi di vendita sono al minimo... e
    > che poco più di un anno fa wp era praticamente
    > inesistente. Poi quelli erano dati mondiali, ci
    > sono mercati emergenti dove wp non c'è (ma ci
    > sono gli asha di Nokia che vanno molto bene), in
    > Italia ad esempio la situazione è
    > diversa:
    >
    > Clicca per vedere le dimensioni originali
    >
    > Ma in praticamente tutti i mercati ios viene
    > rosicchiato sempre di più sia da Android che da
    > wp. Poi ognuno può pensare quello che vuole, io
    > guardo al futuro non al presente, al presente
    > riconosco che ancora wp è molto basso, ma il
    > mercato della telefonia mobile è un mercato molto
    > dinamico che evolve in fretta...
    >
    >
    > http://seekingalpha.com/article/1489092-nokia-s-gr

    che pena, esaltarsi per un +0,1% e una quota di mercato del 3% quando si era partiti con l'intenzione di spaccare il mondo e prendersi una fetta consistente del mercato...
    Direi che come distorsione della realtà ve la battete alla pari con i macachiCon la lingua fuori
    Funz
    12975
  • > wp è un sistema più giovane
    > rispetto ai concorrenti

    sicuro? nella sua ultima incarnazione forse, quella tilettosa

    una era geologica fa era "in crescita" contro symbianSorride
    ciko
    367
  • - Scritto da: pallino pinco
    > Sta facendo bene in tutti i settori dove opera,
    > tant'è che per la prima volta nella storia
    > android perde market share per due mesi
    > consecutivi (soprattutto grazie alle vendite
    > degli asha in Asia e Africa). Windows Phone in
    > lenta ma inesorabile crescita, con ancora grandi
    > opportunità di guadagnare dal declino di
    > ios
    >
    > Clicca per vedere le dimensioni originali

    Dai ci hai provato!
    Bella trollata comunque!Sorride
    non+autenticato
  • quello che non capisco è perchè non punta su altri prodotti.
    Ha un servizio di mappe eccellenti e il nokia drive è un ottimo software. Al momento su smartphone è L'UNICO navigatore OFFLINE (completamente, non come il ridicolo google maps) GRATUITO.
    Perchè non produrre dei navigatori stand-alone?
    Ha symbian su cui gira (lo usavo sul 5800) quindi fare terminali da 5-7 pollici con symbian+nokia drive potrebbere fare degli ottimi prodotti...
    non+autenticato