LinuxNews/ Rilasciata la Mandrake 8.0

Dopo diversi annunci e tante voci di corridoio ecco arrivare ufficialmente la versione 8.0 della popolare distribuzione Linux Mandrake

MandrakeSoft ha annunciato che la versione 8.0 della sua distribuzione può essere scaricata da diversi server sparsi in tutto il mondo.

Per quando riguarda invece la distribuzione "impacchettata" su CD occorrerà aspettare la metà di maggio. Questa versione sarà commercializzata in tre diverse edizioni:
- Standard Edition, la versione base per gli utenti comuni
- PowerPack Edition, che contiene diverso software proprietario ideale per workstation e server (disponibile anche in italiano)
- ProSuite Edition, specificatamente progettata per le grandi imprese e per chi ha necessità di configurare server stabili e sicuri.

Gli utenti potranno usufruire del supporto tecnico della Mandrake.
La distribuzione viene corredata di svariati software, tra cui Gimp, Mozilla, Gnapster, Konqueror, Kmail, Kdevelop, Nautilus, Evolution, Sun StarOffice 5.2, IBM ViaVoice Acrobat Reader, Flash, Netscape, Java 2, Real Player 8.0.

Per quanto riguarda le interfacce grafiche sono presenti sia la KDE 2.1.1, con tutti i software collegati (Konqueror, Kmail, Kicker ecc.) sia GNOME 1.4 con Nautilus 1.0 ed Evolution 0.9.
Supporta l'accellerazione 3D per un gran numero di schede video sul mercato, ha XFree versione 4.0.3 e il kernel 2.4.3, supporta i pacchetti RPM versione 4.0.

Sono presenti anche alcuni giochi: Pingus, Clanbomber, Nil, Trophy, Chromium, Tuxracer, Bzglag, Gltron, Cannon Smash, Tuxkart, e Tux:a quest of Herring.

Il punto di forza della distribuzione rimane comunque l'installazione del sistema, sempre più facile ed efficiente: è possibile configurare le varie macchine ed installare il sistema operativo in pochi minuti.

Molto facile anche la manutenzione grazie al tool unificato di configurazione: "Mandrake Control Center".

In ultimo va segnalato che le varie versioni dono disponibili in inglese e francese, mentre la "PowerPack edition" è disponibile anche in italiano, spagnolo e tedesco.

A cura di
Soluzioni Open-Source
23 Commenti alla Notizia LinuxNews/ Rilasciata la Mandrake 8.0
Ordina
  • Mi stava venendo il dubbio, ma l'iso che si trova sul sito della mandrake in che lingua è?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Uno che si chiedeva
    > Mi stava venendo il dubbio, ma l'iso che si
    > trova sul sito della mandrake in che lingua
    > è?

    in tutte
    non+autenticato
  • nessuno sa ancora se verrà allegata a qualche rivista? Grazie
    Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alf
    > nessuno sa ancora se verrà allegata a
    > qualche rivista?
    Sicuramente si', pazienta un paio di mesi.
    non+autenticato
  • NON STATE A SCERVELLARVI A SCARICARLA ED INSTALLARLA DA INTERNET (LA MANDRAKE 8.0), A MENO CHE NON SIETE UTONTI OPPURE LA VOLETE A TUTTI I COSTI VEDERE GIRARE SUI VS PC SUBITO.
    Vi consiglio ancora un pò di pazienza.
    FATE COME ME; ASPETTATE UNA QUINDICINA DI GIORNI E POI ANDATE A COMPRARVELA DA UN RIVENDITORE, MAGARI IN ITALIANO.
    VI COSTERA' POCHE DECINE DI MIGLIAIA MIGLIAIA DI £ (120.000/150.000) PRESUMO.
    AVRETE L'OCCASIONE DI INSTALLARLA CON LA MASSIMA FACILITA', DI CONFIGURARE SUBITO IL VOSTRO PC, E DI AVERE INSTALLATI A CORREDO I MIGLIORI E PIU' POTENTI SW OPEN SOURCE E COMMERCIALI PER LINUX, E DARETE ANCHE IL VS. PREZIOSO CONTRIBUTO ALLA COMUNITA' OPEN SOURCE (E QUESTO NON E' SECONDARIO).
    POI, SE IL CASO, DAREMO LA STURA AI CONFRONTI CON IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alien
    > NON STATE A SCERVELLARVI A SCARICARLA ED
    > INSTALLARLA DA INTERNET (LA MANDRAKE 8.0), A
    > MENO CHE NON SIETE UTONTI OPPURE LA VOLETE A
    > TUTTI I COSTI VEDERE GIRARE SUI VS PC
    > SUBITO.
    E cosa c'e' di difficile nello scaricare l'iso dalla rete, masterizzarla e installare MDK?

    > Vi consiglio ancora un pò di pazienza.
    > FATE COME ME; ASPETTATE UNA QUINDICINA DI
    > GIORNI E POI ANDATE A COMPRARVELA DA UN
    > RIVENDITORE, MAGARI IN ITALIANO.
    Ecco cosa succede a cliccare su troppe iconcine e ad aprire troppe finestre.
    non+autenticato
  • beh ti do un consiglio non spenderle le tue preziose 150k a meno che tu non voglia fare beneficienza ... io l'ho scarica appena uscita e dire che kde è tutto un baco è poco...
    hihihihi avrai ben poco da dormire ahahahha
    byez Max



    - Scritto da: Alien
    > NON STATE A SCERVELLARVI A SCARICARLA ED
    > INSTALLARLA DA INTERNET (LA MANDRAKE 8.0), A
    > MENO CHE NON SIETE UTONTI OPPURE LA VOLETE A
    > TUTTI I COSTI VEDERE GIRARE SUI VS PC
    > SUBITO.
    > Vi consiglio ancora un pò di pazienza.
    > FATE COME ME; ASPETTATE UNA QUINDICINA DI
    > GIORNI E POI ANDATE A COMPRARVELA DA UN
    > RIVENDITORE, MAGARI IN ITALIANO.
    > VI COSTERA' POCHE DECINE DI MIGLIAIA
    > MIGLIAIA DI £ (120.000/150.000) PRESUMO.
    > AVRETE L'OCCASIONE DI INSTALLARLA CON LA
    > MASSIMA FACILITA', DI CONFIGURARE SUBITO IL
    > VOSTRO PC, E DI AVERE INSTALLATI A CORREDO I
    > MIGLIORI E PIU' POTENTI SW OPEN SOURCE E
    > COMMERCIALI PER LINUX, E DARETE ANCHE IL VS.
    > PREZIOSO CONTRIBUTO ALLA COMUNITA' OPEN
    > SOURCE (E QUESTO NON E' SECONDARIO).
    > POI, SE IL CASO, DAREMO LA STURA AI
    > CONFRONTI CON IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
    non+autenticato
  • Io la sto scaricando.Sorride)
    Avevao scaricato la Beta 2 e avevo notato che xmms non partiva neanche (??)...
    Perchè non hanno risolto nella versione definitiva?
    Freeamp fa un po' schifo al confronto...
    non+autenticato


  • - Scritto da: ittita
    > Io la sto scaricando.Sorride)
    > Avevao scaricato la Beta 2 e avevo notato
    > che xmms non partiva neanche (??)...
    > Perchè non hanno risolto nella versione
    > definitiva?

    nella definitiva non so. Nella rc1 non andava. Cmq provo a risolvere e ti so dire.
    non+autenticato
  • sto scaricando attualmente la versione stable. Ho provato sul portatile la versione release candidate 1, che e' stata immediatamente prima della stable. Il mio parere, nel complesso, e' positivo, ed e' decisamente migliore della redhat 7.0. Di nota sono alcuni gingillini tipo il boot grafico (aurora) e il kernel 2.4.3, decisamente piu' potente. Ho fatto l'intera installazione su reiserfs e le prestazioni sono migliorate, anche su una macchina relativamente povera di risorse come la mia (p266 con 48 mega di ram e 3 giga di hd), per la piu' efficiente velocita' di accesso ai dati.

    Sempre grazie a reiser, e' bello vedere il check dell'hd, che viene svolto in meno di 5 secondi.

    L'integrazione dei desktop e' buona (anche se bisogna prenderci la mano, specie con nautilus che somiglia molto di piu' ad un ambiente macintosh).

    Le uniche difficolta' e difetti che ho trovato sono stati:

    - l'installazione via rete (il portatile non ha il lettore cd) non puo' proseguire su macchine con meno di 54 mega di ram. Avendone solo 48 ho scaricato la iso su una partizione a lato e installato da hd.

    - le traduzioni italiane sono ben fatte, ma qualche errore di battitura c'e' sempre.

    - xmms non funziona. crasha subito e non ho ancora ben capito perche'.

    - supermount (il demone che monta le device appena si entra nella directory di mount) blocca i comandi se si tenta di accedere al punto di mount del floppy, se la macchina non ha l'unita' dischetto. Facilmente risolvibile (e difficilmente riscontrabile dato che praticamente tutte le macchine hanno il lettore floppy) disattivando l'autocheck del floppy.

    per il resto, mi e' sembrata molto buona. Piena di wizard che aiutano nella configurazione di praticamente tutto, persino del firewall (zonealarm? non serve). Decisamente da provare e da apprezzare. L'installazione completa e' quasi 2 giga.
    non+autenticato


  • - Scritto da: munehiro
    > sto scaricando attualmente la versione
    > stable. Ho provato sul portatile la versione
    > release candidate 1, che e' stata
    > immediatamente prima della stable. Il mio
    > parere, nel complesso, e' positivo, ed e'
    > decisamente migliore della redhat 7.0. Di
    > nota sono alcuni gingillini tipo il boot
    > grafico (aurora) e il kernel 2.4.3,
    > decisamente piu' potente. Ho fatto l'intera
    > installazione su reiserfs e le prestazioni
    > sono migliorate, anche su una macchina
    > relativamente povera di risorse come la mia
    > (p266 con 48 mega di ram e 3 giga di hd),
    > per la piu' efficiente velocita' di accesso
    > ai dati.
    >
    > Sempre grazie a reiser, e' bello vedere il
    > check dell'hd, che viene svolto in meno di 5
    > secondi.
    >
    > L'integrazione dei desktop e' buona (anche
    > se bisogna prenderci la mano, specie con
    > nautilus che somiglia molto di piu' ad un
    > ambiente macintosh).
    >
    > Le uniche difficolta' e difetti che ho
    > trovato sono stati:
    >
    > - l'installazione via rete (il portatile non
    > ha il lettore cd) non puo' proseguire su
    > macchine con meno di 54 mega di ram.
    > Avendone solo 48 ho scaricato la iso su una
    > partizione a lato e installato da hd.
    >
    > - le traduzioni italiane sono ben fatte, ma
    > qualche errore di battitura c'e' sempre.
    >
    > - xmms non funziona. crasha subito e non ho
    > ancora ben capito perche'.
    >
    > - supermount (il demone che monta le device
    > appena si entra nella directory di mount)
    > blocca i comandi se si tenta di accedere al
    > punto di mount del floppy, se la macchina
    > non ha l'unita' dischetto. Facilmente
    > risolvibile (e difficilmente riscontrabile
    > dato che praticamente tutte le macchine
    > hanno il lettore floppy) disattivando
    > l'autocheck del floppy.
    >
    > per il resto, mi e' sembrata molto buona.
    > Piena di wizard che aiutano nella
    > configurazione di praticamente tutto,
    > persino del firewall (zonealarm? non serve).
    > Decisamente da provare e da apprezzare.
    > L'installazione completa e' quasi 2 giga.

    ALMENO SU QUESTO CONCORDIAMO.
    BASTA CHE NON PASSI AD INSULTARMI.
    non+autenticato

  • Almemo smettila di urlare!!!

    Sceriffo
    non+autenticato


  • - Scritto da: munehiro

    Znip.

    Ma, alla fine, ti da qualcosa di serio in più rispetto alla 7.2?

    non+autenticato
  • E del KDE 2.1.1 che mi dici? Lo hai provato?
    A me ha dato un casino di problemi installare il 2.1 stabile sulla 7.2... ma magari è solo perchè sono un po' ciula...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)