Fitness da cani

Un collare per tenere sotto controllo l'attività fisica di Fido, anche con lo smartphone

I cani sono i migliori amici dell'uomo e questo è talmente vero che negli USA circa il 40 per cento delle famiglie possiede un cane, con un numero maggiore di cani che di bambini nell'intero paese. Prendersi cura di Fido non sempre è semplice, perché bisogna prestare particolare attenzione alla sua igiene, al cibo, e anche alla sua attività fisica. Per venire incontro ai padroni che vogliono tenere sotto controllo gli sforzi fatti dal compagno a quattro zampe durante la giornata nasce Whistle.

Whistle


Questo normalissimo collare in realtà nasconde sotto la medaglia un accelerometro, capace di tracciare ogni attività del cane che lo indossa. Il sottilissimo e leggerissimo medaglione è ricoperto da un materiale atossico, così da non essere nocivo per i cani che dovessero mordicchiarlo, è waterproof e funziona con batterie integrate ricaribili, che garantiscono un'autonomia operativa al dispositivo di circa 10 giorni. Quando è scarico, un LED inizia a brillare, indicando al padrone del cane che bisogna collegare il dispositivo a una presa USB per consentirne la ricarica.
Questo tracker, molto simile alle soluzioni dedicate agli umani come Nike+ e via discorrendo, è capace di registrare i dati di salute del cane, memorizzando i periodi di attività, di gioco, di sonno e tanto altro. Così, vengono contraddistinti i momenti di gioco autonomo, di camminata e di corsa stimolati dall'ambiente o dal padrone, a cui si aggiungono i dati di memorizzazione dei pattern di sonno e il confronto con i valori di riferimento.

Whistle


Tutti questi dati sono consultabili attraverso un'apposita app dedicata ad iOS, anche se l'azienda ha affermato che è in procinto di rilasciare una versione del programma anche per Android.

In questo modo, i padroni hanno l'opportunità di controllare che i valori registrati dal collare siano nei range raccomandati per il tipo di cane, la taglia, il sesso e l'età, parametri che vengono tutti impostati dal papà o dalla mamma adottivi di Fido al primo utilizzo.

Questi stessi dati vengono dapprima memorizzati nel collare, ma non appena lo smartphone è disponibile nel raggio di una decina di metri, vengono inviati e sincronizzati con l'app presente sul telefono, via Bluetooth 4.0 o WiFi. Inoltre, tutti i dati raccolti possono anche essere esportati in PDF, inviati via email o fax e condivisi con il proprio veterinario di fiducia attraverso un apposito software online.

In questo modo, si riesce a tenere sotto controllo tutti i parametri di salute, compreso il peso, dell'amico a quattro zampe, ma allo stesso tempo, dovendo raggiungere degli obiettivi salutari, anche i padroni sono costretti a svolgere attività insieme a Fido (almeno per 30 o 60 minuti al giorno, secondo le attuali linee guida), ottenendo così entrambi un benefico effetto dall'uso di Whistle.

Il prodotto è attualmente disponibile a circa 100 dollari, in preordine direttamente sul sito dedicato.



(via Wired)
TAG: gadget
1 Commenti alla Notizia Fitness da cani
Ordina