Luca Annunziata

Sawiris compra anche Dada SpA

Non si ferma l'appetito digitale del patron di Libero e Virgilio. Acquisita da RCS anche la maggioranza dell'azienda fiorentina, in attesa di un OPA sul resto del pacchetto azionario

Roma - Dopo ItaliaOnLine, risultato della fusione tra i due portali Virgilio e Libero, il miliardario egiziano Naguib Sawiris ha messo a segno un'altra importante acquisizione in Italia: con una cifra che si aggira attorno ai 55 milioni di euro si è portato a casa Dada SpA, storica dotcom fiorentina fondata da Paolo Barberis, rilevando le quote in mano a RCS pari al 54,6 per cento del capitale e in vista di un'OPA da lanciare sulle restanti.

Con la cessione di Dada SpA, RCS si libera di un assett non strategico per l'azienda, mentre Orascom TMT Investments (OTMTI) irrobustisce il proprio portafogli italiano tutto improntato a servizi e business online. Dada conta circa mezzo milione di clienti, e le sue attività si concentrano soprattutto sulla registrazione di domini (oltre 1,7 milioni quelli gestiti) e l'offerta di hosting ai professionisti. Attiva in Italia, Spagna, Regno Unito, Irlanda, Francia, Portogallo e Olanda con diversi marchi (Register.it, Namesco, Poundhost, Nominalia, Register365, Amen), Dada gestisce anche il circuito di advertising Simply.

Negli obiettivi di OTMTI e Sawiris c'è l'espansione delle attività ad altre aree geografiche e il rafforzamento dell'offerta professionale. RCS dal canto suo esce da un settore in cui il suo interesse era marginale, e intasca circa 58 milioni di euro circa grazie al deconsolidamento di tutta la posizione finanziaria della ormai ex-controllata che affluiranno nelle sue casse. Per RCS si tratta di un nuovo capito del programma di cessioni e consolidamento avviato dall'amministratore delegato Pietro Scott Jovane, che tra i propri obiettivi ha senz'altro quello di provvedere a riportare in salute il gruppo milanese. (L.A.)
Notizie collegate
  • BusinessDada.net passa a BuongiornoLa webcompany italiana totalmente nelle mani dell'azienda specializzata nel mobile. Che assicura: Dada resta a Firenze e continuerà nella sua mission aziendale
  • BusinessBlogo passa a PopulisDada vende il tutta la sua partecipazione all'attività. E l'ex-GoAdv si allarga, raggiungendo milioni di utenti ogni mese
  • Digital Life13 anni di DadaNasceva nel 1995 quella che oggi viene considerata la Internet Company italiana per eccellenza. Dalla nuova sede in pieno centro a Firenze coordina attività in tre continenti. E ora lancia una campagna di assunzioni
3 Commenti alla Notizia Sawiris compra anche Dada SpA
Ordina