Mauro Vecchio

Office, la versione androide

Debutta negli Stati Uniti il pacchetto applicativo di Microsoft per dispositivi dalla versione 4.0 dell'OS di Mountain View. Ma solo su smartphone e con l'abbonamento a Office 365

Roma - Promessa dopo il rilascio della versione iOS per il solo modello iPhone, il pacchetto applicativo di Microsoft Office è ora disponibile per il download dal Google Play Store su dispositivi dalla release 4.0 di Android. Come per l'ecosistema operativo del colosso di Cupertino, anche la versione per l'OS di Mountain View funzionerà solo su smartphone, escludendo - almeno per il momento - le varie tipologie di tablet.

schermata office mobile per androidIn termini di compatibilità, la release per Android di Office Mobile presenta alcune lacune, dal momento che l'azienda di Redmond sta ancora cercando di spingere l'utenza verso il suo OS Windows Phone che non richiede necessariamente un account alla suite Office 365. Sia per iOS che per Android, il pacchetto di applicazioni di BigM è utilizzabile esclusivamente dagli abbonati di Office 365.

Altro fattore di confusione, non esiste un metodo di pagamento in-app per abbonarsi prima dell'utilizzo della versione mobile della popolare suite per ufficio, virtualmente inutilizzabile senza una precedente sottoscrizione alla formula 365. Attualmente disponibile solo sul mercato statunitense, la versione Office Mobile per Android sarà presto allargata in quasi 120 mercati in tutto il mondo, per un totale di 33 lingue.
Excel, PowerPoint e Word. I programmi base di Office saranno disponibili per l'OS di Google così come per quello di Apple. Non ci sarà invece l'applicazione Outlook Web, che resterà appannaggio dei soli utenti iOS e Windows (almeno per ora). Gli utenti saranno comunque in grado di creare, modificare e salvare documenti personali grazie agli archivi nella nuvola del servizio SkyDrive o SkyDrive Pro. Più limitate le funzioni garantite da PowerPoint, dove gli utenti potranno editare le slide senza la possibilità di generare delle presentazioni.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • Tecnologia2013, l'anno di Office 365A poche ore dall'inizio della SharePoint&Office Conference, il punto sulla nuova offerta SaaS di Redmond assieme a due degli speaker. Special guest: Kevin Turner, COO di Microsoft
73 Commenti alla Notizia Office, la versione androide
Ordina
  • Chissà invece quand'è che si vedrà LibreOffice su Android.
    Fino a questo momento credo che non ci sia, poi se mi son perso qualche comunicazione ufficiale fatemi sapere ^^, grazie.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dave
    > Chissà invece quand'è che si vedrà LibreOffice su
    > Android.
    > Fino a questo momento credo che non ci sia, poi
    > se mi son perso qualche comunicazione ufficiale
    > fatemi sapere ^^,
    > grazie.

    lo sviluppo è in corso da più di un anno ed è attualmente in alpha, purtroppo LibreOffice non ha certo le risorse di Microsoft, e guarda un po' quanto ci ha messo Microsoft...
    (comunque a me di avere office sul tablet non mi importa una cippa!Sorride e credo che sia così per il 99% di utenti di tablet)
  • Questi sono ancora convinti che il loro tablet avrà speranza di sopravvivere, quindi "pasturano" il mondo intorno con bocconcini di Office, sperando di attrarre qualcuno. Si, qualche allocco lo attireranno di certo, ma finisce lì. Le masse di utenti consumer non hanno bisogno di Office, la gente ha dove scrivere: mail, facebook, twitter, blog, forum, eccetera.
    ruppolo
    33147
  • patetici: perchè dopo aver snobbato/boicottato da sempre tutto ciò che non era windows, adesso vengono a chiedere l'elemosina coi loro prodotti mediocri

    ridicoli: perché pensano che - anche nel mondo business - sia accettabile spendere 100euro/anno a persona per una suite di produttività con un lock-in altissimo

    troppo poco, troppo tardi, la festa è finita per MS
  • Certo, infatti le più grandi aziende (ovviamente non tutte) non utilizzano Sharepoint e Office 365 vero? Ti farei una lista dei nostri clienti che utilizzano (da anni) l'Office 365, prima BPOS.

    Se pensate che queste soluzioni non vengano vendute siete lontani anni luce, il Surface non vende, Windows 8 non vende, ma Office365 vende quantità di licenze IMPRESSIONANTI.

    Ma giustamente, perchè è una figata mostruosa. Di competitor ce ne sono due: Google apps for business (we, si paga pure quello!) e Amazon (poco conosciuto in Europa).
    Il futuro delle aziende è cloud, anzi è già presente, ma da un pezzo!! Sono ormai anni che le aziende più grosse demandano servizi con un abbattimento di costi incredibile. 15E/mese a licenza per avere exchange, spazio disco cloud, cms con sito pubblico e intranet aziendale, strumenti di IM e videoconference...se ti metti tutto in casa quanto ti costa tra licenze e relativi aggiornamenti, hardware e relativi aggiornamenti, dipendenti che gestiscono i sistemi, eventuali blocchi di sistema, spazio per backup, reperibilità nei weekend o piantonamento fisso...ma sai quanto costa tutto ciò?

    Voi state dando vostre impressioni su un prodotto che NON conoscete e senza sapere minimamente come funziona un'azienda, un sistema del genere dimezza i costi dell'IT!!

    Il vostro discorso regge nel privato, dove si usa gmail, non per chi ha un proprio dominio, vuole avere backup della posta e la certezza di non perdere mai i propri dati, non per niente negli ultimi due anni le PMI si sono avvicinate tantissimo ad Office365.

    Il discorso Microsoft è corretto, ma la parte di Office365 esula completamente da quel mondo perchè è un prodotto di grandissimo successo, al contrario di 8, Surface, Windows Phone...ecc....ecc....ecc...ah già...IE10!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: kaiserxol
    > Il futuro delle aziende è cloud, anzi è già
    > presente, ma da un pezzo!! Sono ormai anni che le
    > aziende più grosse demandano servizi con un
    > abbattimento di costi incredibile. 15E/mese a
    > licenza per avere exchange, spazio disco cloud,
    > cms con sito pubblico e intranet aziendale,
    > strumenti di IM e videoconference...
    E il concorrente ameriKano che sa tutto di te quanto ti costa?A bocca aperta
    non+autenticato
  • > Il futuro delle aziende è cloud

    ma ci credi veramente? dopo tutto quello che e' successo? vendere cloud è come vendere una bella maglietta bianca con delle macchie nere indelebili in evidenza, cosi uno puo' dire : bella la maglietta! peccato per le macchie! Ci sara' sempre quel "ma" che pregiudichera' ogni scelta e piu' lontano sara' il contatto tra fornitore di servizi e cliente e piu' quelle macchie saranno grandi
    non+autenticato
  • il vero problema è un altro, ovvero liberarsi della loro killer app, dovrebbe indurre gli utenti ad andare verso windows?

    se fino a ieri c'erano utenti che avrebbero comprato i surface SOLO per office, oggi quegli utenti compreranno android senza problemi, sapendo che tanto office gira pure lì

    ma è una storia vecchia

    non mi pare che office per mac abbia prodotto una migrazione di utenti mac verso pc windows

    non mi pare che la massiccia presenza di programmi linux su windows abbia fatto migrare gli utenti a linux, ecc....

    è la mancanza di certe tecnologie ad indurre la migrazione, non la loro presenza
    non+autenticato
  • Office 365 è un servizio per le aziende. L'idea di MS è che puoi usare i device che preferisci (tanto loro ti vendono il servizio). Da cui il client Office per Android e iPhone. Inutile cercare di fare altri ragionamenti.
    non+autenticato
  • ms che ti fa usare quello che preferisci?

    diciamo che è costretta a farlo dopo il flop nel mobile
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > ms che ti fa usare quello che preferisci?
    >
    > diciamo che è costretta a farlo dopo il flop nel
    > mobile

    Sei un po' antico. I servizi cloud di Microsoft non sono particolarmente legati a Windows. Vedi Office 365 ma anche Windows Azure (e il resto).
    non+autenticato
  • hai presente la tesi di laurea? pensi di scriverla su fb? hai presente chi si porta il lavoro a casa? pensi di farlo con twitter?
    non+autenticato
  • Come al solito Ms arriva un bel po in ritardo,con le sue proverbiali limitazioni e castrazioni tanto da indurre gli utenti a snobbare in toto i suoi prodotti.

    Un office super castrato e limitato ad abbonamento ?? ma cosa si fumanoA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    Un office che non si può installare su un tablet ? Non mi dire fanno una versione diversa che costa di più ?A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    Alla fine è tutto un compromesso e una limitazione notevole,e pensare che ci sono varie suite gratuite che fanno la stessa cosa e ben'altro rispetto al monco Ms office...MS stai veramente raschiando il fondo !!!
    non+autenticato
  • Office 365 è un prodotto pensato per aziende e professionisti che fornisce una serie di servizi (SaaS in cloud) in abbonamento. Una delle opzioni più complete prevede Office 2013 Professional Plus, Exchange On Line, SkyDrive Pro, SharePoint On Line, Lync, antispam, archiviazione posta, ecc. Ogni utente è titolato ad usare questi servizi (e Office) su 5 dispositivi diversi (PC, tablet, telefonini, ecc.). Non stiamo parlando di un oggetto per la famosa casalinga di Voghera (per questa c'è Outlook.com).

    Quindi un Office per Android o iPhone va visto in questa logica (aziendale). Infatti la parte sul fatto che non si possa fare l'acquisto in-app fa un po' sorridere.

    Per la cronaca ci sono un mucchio di aziende che stanno acquistando Office 365.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > Office 365 è un prodotto pensato per aziende e
    > professionisti che fornisce una serie di servizi
    > (SaaS in cloud) in abbonamento.

    Di quali professionisti stiamo parlando ?A bocca aperta
    I veri professionisti si guardano bene dall'ingabbiarsi in simili idiozie ...

    > Una delle opzioni
    > più complete prevede Office 2013 Professional
    > Plus, Exchange On Line, SkyDrive Pro, SharePoint
    > On Line, Lync, antispam, archiviazione posta,
    > ecc.

    Tutte cose ampiamente sostituibili

    > Ogni utente è titolato ad usare questi
    > servizi (e Office) su 5 dispositivi diversi (PC,
    > tablet, telefonini, ecc.).

    Wow che cuore grande ha la Ms,sono commosso.
    Ti puoi tranquillamente fermare ai pc (e già sono buono)
    visto che nel settore mobile Ms non conta un granchè,anche se usi differenti prodotti.

    > Non stiamo parlando di
    > un oggetto per la famosa casalinga di Voghera
    > (per questa c'è Outlook.com).

    E' la stessa cosa,inutile che continui a difendere simili scempiaggini di Ms....

    > Quindi un Office per Android o iPhone va visto in
    > questa logica (aziendale).

    Eh si faranno la fila per acquistarloA bocca aperta

    > Infatti la parte sul
    > fatto che non si possa fare l'acquisto in-app fa
    > un po'
    > sorridere.

    e non poco...

    > Per la cronaca ci sono un mucchio di aziende che
    > stanno acquistando Office
    > 365.

    Eh si in tempi di recessione le aziende vogliono proprio spendere ulteriori soldi per prodotti inutili,con abbonamento poi,un'altro pizzo in più da pgare per Ms ?? Certo come no,mooooooooolto credibile.
    non+autenticato
  • > Eh si in tempi di recessione le aziende vogliono
    > proprio spendere ulteriori soldi per prodotti
    > inutili,con abbonamento poi,un'altro pizzo in più
    > da pgare per Ms ?? Certo come no,mooooooooolto
    > credibile.

    Se è credibile un EType che discute di pacchetti Microsoft, sono credibili anche le aziende che li acquistano.
    non+autenticato
  • Ecco il classico che da dietro il suo pc sa tutto di tutti.

    Cadi dal pero, l'adozione di Office365 è a numeri che non immagini nemmeno, così come Sharepoint. Non parlare di cose che non conosci, perchè appunto perchè siamo in recessione Office365 ti fa dimezzare i costi dell'IT!!

    Non puoi avere la minima idea di quante aziende, italiane ed europee, continuino a chiedere presentazioni del prodotto e tempo 1/6 mesi richiedono già le migrazioni.

    Il tuo ragionamento vale per qualsiasi prodotto Microsoft, tranne Office365 e Sharepoint (che a me fa cacare, ma le aziende lo amano).

    Auto, banche, assicurazioni...le più grandi aziende sono già passate o stanno passando e quest'anno c'è anche il boom delle PMI.

    Un prodotto di successo, prossima volta che vuoi parlare delle aziende prima vacci a lavorare!
    non+autenticato
  • - Scritto da: kaiserxol
    > Ecco il classico che da dietro il suo pc sa tutto
    > di
    > tutti.

    Lungi da me pensarlo

    > Cadi dal pero, l'adozione di Office365 è a numeri
    > che non immagini nemmeno

    tipo 0.x ?A bocca aperta

    > così come Sharepoint.

    Ma per favore....

    > Non parlare di cose che non conosci

    vedo in massa le aziende a far la fila per l'ennesima versione Office con tanto di pizzo annuale,non diciamo stronzate ...

    > perchè appunto perchè siamo in recessione Office365 ti
    > fa dimezzare i costi
    > dell'IT!!

    Ti tieni l'office che hai,ancora meglio lo togli del tutto e passi a OO e simili ...

    > Non puoi avere la minima idea di quante aziende,
    > italiane ed europee, continuino a chiedere
    > presentazioni del prodotto e tempo 1/6 mesi
    > richiedono già le
    > migrazioni.

    Certo certo,come ho detto fanno la filaA bocca aperta

    > Il tuo ragionamento vale per qualsiasi prodotto
    > Microsoft, tranne Office365 e Sharepoint (che a
    > me fa cacare, ma le aziende lo
    > amano).

    Vale anche per questi 2,perchè dovrei avere un office ad abbonamento ??
    Per ingrassare le tasche di Ms ?? E' un'idiozia già come soluzione

    > Auto, banche, assicurazioni...le più grandi
    > aziende sono già passate o stanno passando e
    > quest'anno c'è anche il boom delle
    > PMI.

    Certo certoA bocca aperta

    > Un prodotto di successo

    Ma se è stato criticato appena è uscito proprio per la questione dell'abbonamento vista come tassa annuale !!!

    > prossima volta che vuoi
    > parlare delle aziende prima vacci a
    > lavorare!

    Hai finito di leccare Ms ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • Ma tu per caso hai a che fare con queste aziende? Banche, assicurazioni, auto...sono tantissimi su Sharepoint sai? Spendendo cifre senza senso (mi fa cagare sharepoint) per upgrade e ampliamento della farm. Ti dico solo che una della più grandi banche italiane ha circa 90 server Sharepoint su 3 città differenti!
    Io sono molto contento che tu veda l'open e speri che sfondi in massa (soprattutto lo ESIGO nella PA), ma oggi non è così. Uno dei problemi principali delle aziende riguarda infatti l'upgrade di licenza che, se proposto in abbonamento, permette di avere versioni sempre aggiornate risparmiando sui costi delle licenze.

    Conlcudo, perchè tanto non cambierai idea, dal tono in cui mi rispondi sei "so tutto io", quindi sarebbe un ripetersi di frasi per entrambi, che le più grandi aziende stanno passando ad Office 365 + Sharepoint.

    Tu dici "per ingrassare le tasche di Microsoft", mentre le aziende acquistano un prodotto, come tanti altri, se in abbonamento porta vantaggi con un crollo incredibile dei costi...ben venga!
    Hai una minima idea di quanto ti costi avere tutto in casa...Office365 non è solo Office...è exchange, è IM e videochat e conference, è spazio cloud, è intranet aziendale con document library...ma sai di cosa parli?? Trovami qualcuno a cui non convenga averlo in abbonamento rispetto al cloud! Non c'è, perchè l'han studiato apposta che sia molto conveniente, a te fanno risparmiare, loro hanno un acquisto fisso mensile o annuale.
    Per leccare Microsoft dovrei parlare bene di ogni loro prodotto, mentre fino a prova contraria parlo male di Windows, del Surface, di Windows Mobile...QUESTO è un gran prodotto...QUESTO...parlo di QUESTO. Non so spiegarmi in altro modo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: kaiserxol
    > Ma tu per caso hai a che fare con queste aziende?
    > Banche, assicurazioni, auto...

    Certo tutte quante pagate Sofficino 365,il 90% giusto ?A bocca aperta

    > sono tantissimi su
    > Sharepoint sai?

    Un CMS per realizzare siti web e condividere documenti fatto da Ms ?
    Lo pongo allo stesse livello del vecchio Frontpage: una cagata enorme.

    > Spendendo cifre senza senso (mi
    > fa cagare sharepoint) per upgrade e ampliamento
    > della farm.

    Mi raccomando legati ancora di più a Ms così ti tiene per i cosiddetti a vita e a suo piacimento cambi ogni volta che ne hanno bisogno....

    > Ti dico solo che una della più grandi
    > banche italiane ha circa 90 server Sharepoint su
    > 3 città
    > differenti!

    Dovrebbe significare qualcosa ? Soldi attirano soldi...non sono stati intelligenti...

    > Io sono molto contento che tu veda l'open e speri
    > che sfondi in massa (soprattutto lo ESIGO nella
    > PA), ma oggi non è così.

    Guarda che l'open non ha la stessa filosofia di Ms,tipo "nuovo Os,nuovo computer" oppure per office "nuovo formato,toh nuovo Office che non è neanche compatibile con i vecchi OS attualmente supportati".
    Seguire Ms significa seguire i loro capricci per far cassa

    > Uno dei problemi
    > principali delle aziende riguarda infatti
    > l'upgrade di licenza che, se proposto in
    > abbonamento, permette di avere versioni sempre
    > aggiornate risparmiando sui costi delle
    > licenze.

    Posso capire l'upgrade da una versione mooolto vecchia ad una più attuale,l'abbonamento per office non lo concepisco...è un pò come l'abbonamento per l'antivirus.Per le versioni aggiornate va bens dal punto di vista della sicurezza ma spesso si aggiungono funzionalità che non si utilizzano mai e il software ingrassa a dismisura.

    > Conlcudo, perchè tanto non cambierai idea, dal
    > tono in cui mi rispondi sei "so tutto io"

    Affatto,non ho tale presunzione,però dal quello che scrivi sembra che tutte le aziende passano ad Offce 365 per chissà quali mirabolanti future che non potevano fare con la versione precedente.

    > quindi
    > sarebbe un ripetersi di frasi per entrambi, che
    > le più grandi aziende stanno passando ad Office
    > 365 + Sharepoint.

    Cosa non potevano fare con Office 2007-2010 ?

    > Tu dici "per ingrassare le tasche di Microsoft"
    > mentre le aziende acquistano un prodotto, come
    > tanti altri, se in abbonamento porta vantaggi con
    > un crollo incredibile dei costi...ben venga!

    Gli abbonamenti software sono creati per far credere all'utente/azienda che ci sia un risparmio poichè viene fatto a "rate" annuali e non tutto subito.E' una tattica dispersiva per far aumentare i loro guadagni,tutto qui.Una volta che sei abbonato possono fare anche modifiche marginali e irrisorie tanto tu devi pagare comunque.Magari ti attirano inizialmente con un prezzo favorevole e nulla gli vieta di aumentarlo con il tempo,se sommi tutto alla fine lo paghi più del singolo pacchetto.Tu ovviamente essendo ancorato a loro sei costretto a seguirli anche se fanno stronzate,creano una dipendenza in ambito lavorativo.

    > Hai una minima idea di quanto ti costi avere
    > tutto in casa...

    Ma non stavamo parlando di aziende ? Per il privato è ancora più inutile

    > Office365 non è solo Office...è
    > exchange, è IM e videochat e conference, è spazio
    > cloud, è intranet aziendale con document
    > library...

    Tutte cose non rimpiazzabili,vero ?

    > ma sai di cosa parli?? Trovami qualcuno
    > a cui non convenga averlo in abbonamento rispetto
    > al cloud! Non c'è, perchè l'han studiato apposta
    > che sia molto conveniente, a te fanno
    > risparmiare, loro hanno un acquisto fisso mensile
    > o
    > annuale.

    Se compro un software ci penso 2 volte prima e solo ed unicamente se non c'è una vera alternativa,ma una volta,mica ogni anno.
    Le soluzioni ci sono,basta cercarle e pianificarle.
    Sai meglio di me dove Ms voglia andare a parare,visto il crollo di Office con alternative gratuite si è inventata questa modalità per apparire più economica ed assicurarsi un entrata continua legando a se l'utente finale come una sanguisuga.E' come quando chiedi un prestito in banca,se lo fai a rate lo paghi di più con gli interessi anzichè rendere il denaro in un colpo solo,però per farti accettare di fanno delle minirate per fartelo apparire conveniente.

    > Per leccare Microsoft dovrei parlare bene di ogni
    > loro prodotto

    e non lo stai facendo ?

    > mentre fino a prova contraria
    > parlo male di Windows, del Surface, di Windows
    > Mobile...QUESTO è un gran
    > prodotto...QUESTO...parlo di QUESTO. Non so
    > spiegarmi in altro
    > modo...

    Bravo,significa che non sei uno sfegatato al 100% (80% 90% ?),se si fa una critica costruttiva meglio farlo a 360° non escludendo nessuno...
    non+autenticato
  • Uffaaaaaaa...inizio ad odiarti!! Nel senso buono..

    > Hai una minima idea di quanto ti costi avere
    > tutto in casa...

    >Ma non stavamo parlando di aziende ? Per il privato è ancora più inutile

    In casa intendevo on-premises, gergo per dire hostati presso la mia azienda.

    > Office365 non è solo Office...è
    > exchange, è IM e videochat e conference, è spazio
    > cloud, è intranet aziendale con document
    > library...

    >Tutte cose non rimpiazzabili,vero ?

    Certo, ma devi anche farle coesistere una con l'altra, apro un documento word, inviatomi via mail e ne condivido una pagina con un mio collega mentre siamo in una videoconference in 5, i miei colleghi possono editare il video o segnarmi parti da rivedere, una volta che tutti gli attori del progetto sono d'accordo si può caricare nella intranet aziendale in modo che altri colleghi possano utilizzarlo immediatamente. Tutto questo usando Office 365 e senza mai dover fare nulla manualmente. Non esistono prodotti simili, se non Google Apps for business.

    > Per leccare Microsoft dovrei parlare bene di ogni
    > loro prodotto

    >e non lo stai facendo ?

    Ma....ma no!!!!! Di ogni prodotto singolo ne posso fare a meno, incluso Office per il mio utilizzo. Io ti parlo del prodotto Office365 completo che ha funzionalità che solo Google può equiparare.

    Dei singoli prodotti chi se ne frega fan schifo uno dietro l'altro!! Chat e video ho di meglio, Office posso non pagarlo, la intranet la faccio in altro modo...è l'insieme di questi prodotti, in cui è compresa la licenza Office, che porta a qualcosa di nuovo e veramente figo. Ne fai a meno? Non lo compri, ma per le grosse aziende l'interoperabilità (esiste?) tra persone che lavorano in uffici, sedi o città diverse è una gran cosa.

    Scusa, una curiosità: di Google Apps for business cosa ne pensi?
    non+autenticato
  • - Scritto da: kaiserxol
    > Uffaaaaaaa...inizio ad odiarti!! Nel senso buono..

    Perchè non sono d'accordo con te ? O.o


    > In casa intendevo on-premises, gergo per dire
    > hostati presso la mia
    > azienda.

    Non sono affatto sicuro di risparmiare con la tua soluzione,anzi ...

    > Certo, ma devi anche farle coesistere una con
    > l'altra, apro un documento word, inviatomi via
    > mail e ne condivido una pagina con un mio collega
    > mentre siamo in una videoconference in 5, i miei
    > colleghi possono editare il video o segnarmi
    > parti da rivedere, una volta che tutti gli attori
    > del progetto sono d'accordo si può caricare nella
    > intranet aziendale in modo che altri colleghi
    > possano utilizzarlo immediatamente. Tutto questo
    > usando Office 365 e senza mai dover fare nulla
    > manualmente. Non esistono prodotti simili, se non
    > Google Apps for business.

    L'informatica è bella perchè puoi fare la stessa cosa prendendo strade diverse,come ho detto basta organizzarsi.Per assurdo ho visto colleghi lavore molto con la posta elettronica per scambiarsi file,pur essendo in rete ...
    Considera una cosa,i prodotti dei "big" tipo Ms (oppure Apple per l'hardware) sono fatti in modo da creare dipendenze tra i vari software.Se tu basi tutto il tuo lavoro sui loro software sei costretto a seguirli in eterno,se un giorno per un motivo o un'altro cambi qualcosa ti ritrovi con l'acqua alla gola,usano tutti standard proprietari...li saranno veramente cavoli tuoi.

    > Ma....ma no!!!!! Di ogni prodotto singolo ne
    > posso fare a meno, incluso Office per il mio
    > utilizzo. Io ti parlo del prodotto Office365
    > completo che ha funzionalità che solo Google può
    > equiparare.

    Office365=una fregatura con il botto,cos'è non ci sono abbastanza tasse ? Contento tu ....

    > Dei singoli prodotti chi se ne frega fan schifo
    > uno dietro l'altro!! Chat e video ho di meglio,
    > Office posso non pagarlo, la intranet la faccio
    > in altro modo...

    Appunto,quindi perchè spendere ulteriori soldi ?

    > è l'insieme di questi prodotti,
    > in cui è compresa la licenza Office, che porta a
    > qualcosa di nuovo e veramente figo.

    Qualcosa di nuovo e figo ? Ma di che stiamo parlando ?

    > Ne fai a
    > meno? Non lo compri, ma per le grosse aziende
    > l'interoperabilità (esiste?) tra persone che
    > lavorano in uffici, sedi o città diverse è una
    > gran
    > cosa.

    Ma esiste un solo modo per fare tutto questo ?
    Fino a ieri come facevano queste aziende,si strappavano i capelli ??A bocca aperta

    > Scusa, una curiosità: di Google Apps for business
    > cosa ne
    > pensi?

    Non lo uso,tendo ad utilizzare sempre alternative...
    non+autenticato
  • - Scritto da: kaiserxol
    > Ma tu per caso hai a che fare con queste aziende?
    > Banche, assicurazioni, auto...sono tantissimi su
    > Sharepoint sai?

    Tutti esempi di straordinario successo aziendale, vedo. Ora però riesco a capire almeno una delle ragioni della crisi...
    non+autenticato