Il chip Samsung vola a 1,6 GHz

Il big coreano sembra deciso a rilanciare l'architettura delle CPU Alpha sviluppandone una versione a 64 bit da 1,6 GHz. Il guanto di sfida è lanciato ed è un microchip

Seoul (Corea del Sud) - Nonostante che da alcune voci sembrasse che Samsung avesse ormai intenzione di cedere le armi di fronte alla folle corsa al GHz di Intel e AMD, il colosso coreano ha prontamente reagito annunciando nelle scorse ore lo sviluppo di una CPU Alpha a 64 bit con frequenza operativa di 1,6 GHz e processo tecnologico da 0,13 micron.

I primi campioni della CPU dovrebbero essere ultimati entro quest'anno: l'intenzione di Samsung è quella di riuscire a commercializzare il suo Alpha a 64 bit prima del rilascio, da parte dei concorrenti, delle loro CPU con tecnologia a 0,13 micron.

Nel frattempo l'azienda prevede l'uscita per l'estate del suo primo processore ad 1 GHz, un prodotto destinato ad un mercato di fascia molto elevata.