AMD sfida il P4 sulla fascia alta

Il big di Sunnyvale si prepara a dare battaglia ad Intel anche sul mercato delle workstation e dei server, un segmento con alti margini e ampi spazi di manovra. La battaglia sarà fra l'Athlon Palomino e il P4 Foster

Sunnyvale (USA) - Dopo che la scorsa settimana Intel ha svelato la futura generazione di CPU dedicate alla fascia server e workstation del mercato - gli Xeon Pentium 4 (nome in codice Foster) - AMD affila nell'ombra la sua nuova arma: l'accoppiata Palomino/760MP.

Palomino, nome in codice della futura generazione di CPU Athlon, verrà infatti rilasciato da AMD anche in una versione che integrerà il supporto verso il dual-processing e sarà dotato di una quantitativo di cache L2 di 512 KB contro i 256 KB standard.

Palomino verrà costruito con tecnologia al rame e potrà contare su di un'architettura più avanzata rispetto a quella degli attuali Athlon Thunderbird, migliorata soprattutto nell'unità di previsione dei salti (branch-prediction) e nell'hardware-prefetching.
Questa nuova generazione di Athlon verrà rilasciata nei prossimi mesi, in concomitanza con l'uscita del Thunderbird a 1,5 GHz: Palomino partirà proprio da una frequenza simile, di 1,53 GHz, per poi spingersi a 1,6 e 1,67 GHz.

La versione server di Palomino, quella con il supporto al dual-processing, verrà rilasciata più avanti, entro la fine dell'anno, e farà coppia con il chipset 760MP (MP sta proprio per MultiProcessing).

Questo chipset, che ha subito notevoli ritardi in passato ma che fu presentato in una sua versione di test già lo scorso novembre, supporterà configurazioni multi-processore e le memorie DDR.

L'accoppiata Palomino/760MP costituirà la prima soluzione targata AMD per il mercato delle workstation e dei server low-end, una piattaforma che consentirà all'azienda di Sunnyvale di verticalizzare la sua offerta ed entrare in un mercato dove i margini di guadagno sono sensibilmente più elevati rispetto a quelli del segmento desktop.

Il duello fra Foster e Palomino sarà, prima ancora che tecnologico, incentrato sui prezzi, un campo dove si potrà assistere ad una sfida parallela fra le memorie RDRAM, supportate da Intel, e quelle DDR, appoggiate da AMD.
TAG: mercato