Wi-Fi a tre corsie per 3Com

Il gigante del networking sta per commercializzare una linea di dispositivi tri-mode capaci di supportare i tre standard Wi-Fi e garantire così l'interoperabilità fra WLAN vecchie e nuove

Marlborough (USA) - Seguendo i passi di alcuni pionieri dei dispositivi wireless tri-mode, come NetGear e D-Link, il colosso del networking 3Com ha annunciato l'imminente commercializzazione di prodotti per le WLAN in grado di supportare tutti e tre gli standard Wi-Fi: 802.11b, 802.11g e 802.11a.

Entro la fine del mese l'azienda introdurrà sul mercato access point e schede di rete tri-mode dedicati agli utenti che utilizzano standard wireless differenti o che intendono aggiornare le proprie WLAN senza essere costretti a sbarazzarsi dei dispositivi già acquistati.

La mossa di 3Com dimostra come il mercato delle WLAN si stia ormai orientando con decisione verso prodotti multi-mode capaci di integrarsi con le reti esistenti e far colloquiare fra loro differenti WLAN, siano esse basate sulla più vecchia versione di Wi-Fi o sui più giovani protocolli a e g.
3Com sostiene che il più giovane fra gli standard Wi-Fi, 802.11g, si stia diffondendo molto in fretta e che abbia già superato il fratello maggiore 802.11a: quest'ultimo deve infatti pagare lo scotto dell'incompatibilità con le reti basate su 802.11b. A fronte di questa incompatibilità, però, 802.11a garantisce, grazie all'adozione di una differente banda di frequenze, una migliore protezione dalle interferenze generate da altri dispositivi radio (come telefoni cordless, forni a microonde, device Bluetooth, ecc.).
2 Commenti alla Notizia Wi-Fi a tre corsie per 3Com
Ordina