Mauro Vecchio

Windows 8, crescita estiva

Il nuovo OS di Redmond registra il tasso di crescita pių alto sul mercato globale nel mese di agosto. Pių del 2 per cento in un solo mese. Merito del taglio ai prezzi di Surface?

Roma - Un agosto da ricordare per Windows 8, che nelle ultime rilevazioni sul mercato globale degli OS pubblicate da Net Applications ha guadagnato circa 2 punti percentuali in un solo mese. La quota detenuta dal nuovo sistema operativo di Microsoft è infatti salita dal 5,4 al 7,41 per cento, mostrando un tasso di crescita superiore a quello registrato da Windows 7.

In generale, la linea degli OS made in Redmond può contare sul sostanziale predominio sul mercato, con uno schiacciante 91,9 per cento contro il 7,2 per cento di Mac OS. Nei dati pubblicati da Net Applications, la crescita di Windows 7 è contenuta (1,14 per cento) per una fetta comunque corposa (45,6 per cento) della distribuzione su postazioni desktop.

Prima di agosto, la diffusione di Windows 8 non si era dimostrata all'altezza delle aspettative di BigM, ferma ad una quota dello 0,88 per cento nello scorso mese di giugno. Per spiegare l'impennata al 2,01 per cento, il taglio ai prezzi dei modelli RT e Pro di Surface, piuttosto che il recente annuncio del lancio di Windows 8.1 a partire dal prossimo 18 ottobre. (M.V.)
Notizie collegate
17 Commenti alla Notizia Windows 8, crescita estiva
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)