Luca Annunziata

Mozilla regala smartphone agli sviluppatori

Iniziata la fase 2 del programma marketing dedicato ai creatori di app. Chi traslocherà la propria app in Firefox OS otterrà un telefono in cambio

Roma - Un Geeksphone Keon in cambio di un'app: dopo aver distribuito smartphone a centinaia di sviluppatori saliti a bordo dell'avventura Firefox OS, Mozilla ha deciso di avviare una fase 2 del programma. Ora chi ha già una app scritta in HTML5 e impacchettata per essere distribuita in un altro marketplace, o dispone di una webapp già attiva su Web, potrà entrare a far parte del piano promozionale ottenendo un device su cui ottimizzare il porting del proprio codice.

Evidentemente l'obiettivo di Mozilla è quello di coinvolgere quanti più sviluppatori possibile nella promozione di Firefox OS: la strada per il successo della piattaforma passa attraverso la disponibilità di app popolari e ben fatte, viatico per l'interesse dei potenziali acquirenti. La possibilità di sviluppare in HTML5 per Firefox OS dovrebbe in teoria semplificare il lavoro ai developer: il codice andrà semplicemente infilato in una grafica adeguata, permettendo un buon risparmio di tempo e garantendo la presenza del software in un altro marketplace. Quanto scritto per Chrome o per webOS, tanto per citare un paio di esempi, dovrebbe poter arrivare anche su Firefox OS con poco sforzo.

I dettagli sull'iniziativa e le modalità di partecipazione sono disponibili sul blog di Mozilla. Non c'è un limite di tempo fissato, ma l'azienda del panda rosso parla di settembre-ottobre come indicazione di massima entro cui le app dovranno essere pronte: quindi chi desidera arruolarsi dovrà sbrigarsi per essere certo di vedersi recapitare a casa un Keon (Snapdragon A1 da 1GHz, 512MB di RAM, 4GB di storage, schermo HVGA da 3,5 pollici). (L.A.)
Notizie collegate
  • TecnologiaFirefox OS invade la PoloniaIl primo terminale equipaggiato con il sistema Mozilla viene commercializzato da Deutsch Telekom a est. Seguiranno altri mercati. E lo smartphone Ubuntu potrebbe debuttare negli USA con Verizon
  • TecnologiaFirefox OS al debutto europeoAlcatel One Touch Fire e ZTE Open sono pronti alla grande distribuzione sul mercato comunitario. Si comincia in Spagna con Telefonica. Inizia la sfida di Mozilla con HTML5 e il potere del Web
  • TecnologiaMozilla: il Web è la piattaforma del futuroIn gioco c'è il futuro. Che passerà senz'altro da Internet. E Mozilla lavora affinché una parte importante della vita digitale transiti su Firefox. Punto Informatico intervista Tristan Nitot, evangelist della Foundation
  • TecnologiaMozilla, l'estate di Firefox OSIl CEO della corporation statunitense conferma i piani di lancio dell'OS mobile basato su web per il mese di giugno. E promette: stimoleremo il mercato, abbatteremo i monopoli
  • TecnologiaFirefox OS, il simulatore 3.0Mozilla svela i piani per la terza versione del suo simulatore di OS, con molte novità per gli sviluppatori interessati alla nuova piattaforma. Che sarà augurabilmente più rispettosa della privacy degli utenti
3 Commenti alla Notizia Mozilla regala smartphone agli sviluppatori
Ordina
  • Apple è la migliore azienda per quanto riguarda il marketing, il saper fare cause dicendo agli altri che li stanno copiando e vendere un prodotto scadente a prezzi esorbitanti.
    Per prima Apple ha copiato terminali handheld della fine anni 80 e brevettati da Sony e Motorola.
    Di tutti i dispositivi in commercio (iphone, s4 e quant'altro) il 90% di tutto l'hardware e tecnologia utilizzato si basa su brevetti di proprietà e depositati da Sony, Samsung e Motorola.
    A verifica di questo potete informarVi sulla quantità di denaro che Apple è costretta a pagare in royalty a queste aziende per lo sfruttamento di tali tecnologie (in primis l'antenna GSM inventata nei Motorola Labs).
    Non a caso Google ha comprato Motorola Mobile.
    Per quanto riguarda le cause, mentre i giornali gridano a Apple fa cause qui e fa causa là, la cosa che i giornali non vi dicono (sicuramente perchè finanziati in qualche modo da Apple che vi ricordo pagava e paga le persone per mettersi in fila fuori dai loro negozi, cosa ridicola!!)...beh i giornali sono tanto bravi a gridare in giro "Apple fa causa anche a dio per violazione di copyright" peccato che Apple delle 3000 cause che ha ne ha vinte 2 (quelle finite sui giornali appunto) mentre le altre 2997 o sono in corso e le perderanno o le hanno perse alla stragrande...questo però i giornali non ve lo dicono (si chiama pilotare il "parco buoi" in casa Apple).
    Sì, anche perchè diciamocelo, comprare hardware scadente a prezzi esorbitanti è tipico degli utenti Apple e nessun'altro, abbagliati da un ladro di idee come Steve Jobs, buon pescecane da azienda ma nulla a che vedere con i grandi uomini che hanno inventato per migliorare l'umanità intera, quello era un uomo che pensava solo ed esclusivamente al profitto personale e comunque in ambito privato e punto.
    non+autenticato
  • A colpi di parassiti markettari Mozilla prova a farsi spazio.
    Senz'altro non poteva riuscirci puntando sulla qualità...
    non+autenticato
  • - Scritto da: san benedetto
    > A colpi di parassiti markettari Mozilla prova a
    > farsi
    > spazio.
    > Senz'altro non poteva riuscirci puntando sulla
    > qualità...

    Regalare smartphone agli sviluppatori è una marchetta? A me sembra un modo semplice per attirare utenza..
    non+autenticato