Contrappunti.it/ Ho abbandonato Netscape

di M. Mantellini. Una scelta inevitabile. Evidentemente la N roteante ha smesso di circuire uno dei suoi utenti più fedeli. Adesso a roteare ci pensa una grande E blu

Roma - Ho utilizzato Netscape Navigator dalla versione 1.0 fino a ieri. Oggi è arrivato il giorno in cui, quasi impercettibilmente, il browser di default nel mio computer casalingo è cambiato diventando Internet Explorer. Mi rendo conto della pochezza della notizia e non ho nessuna intenzione (non ne avrei del resto le capacità) di affrontare la questione da un punto di vista tecnico, tuttavia, dal mio piccolo punto di vista, segnalo la fine di un periodo: quello della N luccicante in alto a destra nella finestra del mio PC.

Anni fa su un gruppo di discussione in lingua inglese, un simpatico utente coreano ammoniva sul rischio che gli utenti dei browser Internet correvano soffermandosi ad osservarne l'icona animata. Egli suggeriva la possibilità che tale animazione (perché la metterebbero se no?) venisse utilizzata dai produttori di software per condizionare le nostre menti e orientare così a proprio favore la feroce battaglia fra Internet Explorer e Netscape Navigator. Una guerra appassionante che, per un paio d'anni, ha tenuto con il fiato sospeso solo i giornalisti che ne scrivevano sulle riviste tecniche di tutto il mondo.

Confesso di aver più volte osservato rapito la N di Navigator in alto a destra nel mio PC, seduta sull'orizzonte del mondo mentre stelle cadenti e aurore boreali le sfilavano alle spalle, ed è quindi assai probabile che il browser inventato da Marc Andressen ai tempi dell'università abbia esercitato su di me, per molto tempo, i suoi occulti condizionamenti. Oggi, evidentemente, gli effetti di tale circuizione devono essersi attenuati fino a scomparire del tutto visto che, una volta esclusa la pesantissima versione 6, abbandonata per eccesso di crash la versione 4.xx e ignorata per problemi analoghi la mai nata versione 5/mozilla, la mia navigazione
sul web avviene preferibilmente attraverso Internet Explorer, software che è andato negli anni trasformandosi gradualmente da programma brutto e lento a browser veloce e stabile.
Tuttavia non è di questo che volevo parlare: la N di Navigator ha attraversato con me la nascita e la crescita del web italiano quasi fosse una icona del mondo nuovo che ci stava raggiungendo, con le sue mille possibilità, la nascita di una nuova onda dentro la quale qualsiasi meraviglia fosse possibile. Capire il mondo, conoscere persone diverse, vivere collegati a tutto il resto. Tutte aspirazioni più o meno realizzate che sono transitate anche attraverso il programma di navigazione web della software house di Mountain View.

Molto tempo sembra passato da allora. Netscape è stata incorporata (e poi sostanzialmente "spenta") da AOL. Il creatore del primo browser per Internet è partito giudiziosamente per altri lidi fondando una startup (Loudcloud) di quelle candidate al fallimento. E a noi? A noi che cosa resta?

Un vecchio glorioso programma per navigare sul web al quale siamo affezionati ma con ormai mille acciacchi; una N in alto a destra dai discutibili effetti ipnotici ed una foto di Mark Andressen (devo averla ancora da qualche parte nell'HD) fresco multimiliardario poco più che ventenne subito dopo la quotazione di Netscape alla borsa americana. La ricordo bene quella foto: il buon Mark immortalato sul bordo della sua nuova piscina sotto il sole della California, con un sorriso incerto e un lettino prendisole alle spalle con rivestimento in pelle color caffelatte.

Mi chiedo ancora, da allora, da quanto Navigator era il fantastico programma che ora non è più, come fosse possibile stendersi al sole seminudi su un attrezzo del genere senza provocarsi ustioni di 2° 3° grado. E ' certamente una domanda stupida, eppure continuo a farmela. Si tratta con ogni probabilità degli effetti ipnotici della E animata in alto a destra nel mio "nuovo" browser.

Massimo Mantellini
TAG: italia
105 Commenti alla Notizia Contrappunti.it/ Ho abbandonato Netscape
Ordina
  • Utilizzavo Netscape quando era in un floppy. L'ho amato e supportato.
    Programmo siti web e gli ho sempre dato (quantomeno) pari dignità.
    Ora mi sono stancato.
    Le versione 6 e 6.01 fanno pietà: sono lente, lentissime, piene di bug e, incredibile a dirsi, litigano con js e dhtml ...
    Ormai utilizzo regolarmente MSIE 5.5 su sistemi win e konqueror su linux (anche se quest'ultimo ha ereditato qualche problemino con l'interprete js), che è più veloce, più "fruibile"...

    Guardando le statistiche di accesso ai siti che costruisco comincio a dubitare della necessità di renderli crossbrowser (almeno per NN)...

    Opera? Ne deve fare di strada...

    Lo sapete in cosa spero? Nell'impossibile : un' MSIE per Linux ....
    ah, ah, ah...
    non+autenticato
  • ..in ogni caso, si può fare un riassuntino:
    - tutti i siti che hanno veri contenuti, scritti da persone tecnicamente competenti e coscienti di tutti questi problemi, si vedono bene con quasi tutti i browser, lynx compreso
    - buona parte dei siti commerciali ( di auto, tv..qualunque genere di produzione..vendita..) si vedono bene con tutti i browser ma danno il massimo, graficamente, con explorer .Purtroppo a volte listini prezzi, etc, vengono fuori SOLO con explorer..porcaput...e poi si comincia a dover installare il plug in flash ( ..c'è anche per opera)
    - praticamente tutti i siti pseudo -amatoriali, di cazzeggiamento, di love -chat - cerca partner - siti personali fatti con , ahimè, frontpage, di vendita di ghiaccio agli eschimesi e cazzate varie richiedono explorer.

    risultato: se il sito funziona con opera sono seri sennò...

    sono un pò eccessivo ? o sono stufo di explorer e di tutte le sue..minchiate? ( ..tipo: aggiorni explorer e contiene una dll che non fa funzionare word, aggiorni word con una patch e explorer si pianta..cha palle..ora uso opera e PCsuite 602)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Stefano A.
    > ..in ogni caso, si può fare un riassuntino:
    > - tutti i siti che hanno veri contenuti,
    > scritti da persone tecnicamente competenti e
    > coscienti di tutti questi problemi, si
    > vedono bene con quasi tutti i browser, lynx
    > compreso

    Certo, Lynx poi visualizza le immagini di altissima qualità come nessun'altro browser Sorride

    > risultato: se il sito funziona con opera
    > sono seri sennò...

    Mah io giudicherei un sito più dal contenuto che dal browser con cui visitarlo.

    > sono un pò eccessivo ?

    Sì.

    > o sono stufo di
    > explorer e di tutte le sue..minchiate? (
    > ..tipo: aggiorni explorer e contiene una dll
    > che non fa funzionare word, aggiorni word
    > con una patch e explorer si pianta..cha
    > palle..

    Mai avuti problemi di questo genere con Internet Explorer.

    Giampaolo Bellavite
    non+autenticato
  • Caro EX-utente netscape ti serve aiuto.

    Queste sono le leggi del mercato, prima o poi tutti vengono rimpiazzati e sicuramente anche IE un giorno troverà qualcuno che gli farà la pelle.
    Anche io ho usato netscape almeno fino alla versione 3.02 di IE e mi sono subito accorto che non vi erano paragoni, ma questo non è il punto.

    Il punto è che non capisco come utonti come te possano sprecare cosi tanti caratteri a scrivere articoli inutili, banali e patetici come il tuo su una cosa cosi banale ed insignificante come l'icona animata dei browser.

    Trovati una bella donna e fai più sesso e vedrai che la E che gira non la noterai neanche più e la N tutta luccicante non ti passera più per la mente,però se vuoi restare a fare il NERD fallo pure. Questo è il mio suggerimento, sicuramente me ne dirai di tante ma questa è solo un'opinione.

    Spero che non ti offenderai è solo un suggerimento. Comunque invece di pensare a una N animata pensa a tutti i problemi reali che ci sono a questo mondo!

    ciao.







    non+autenticato
  • Caro amico se non c'erano i NERD come dici
    tu,adesso non potevi andare a farti una sega
    sui siti porno se la tua donna non te la dava
    dovevi accontentarti di affittarti un film
    al massimo.
    quindi prima di sparare sentenze inutili
    accendi ogni tanto il tuo cervello anche se
    mi rendo conto che lo usi solo per capire le
    trame di un film da 4 soldi.

    - Scritto da: Kriss
    > Caro EX-utente netscape ti serve aiuto.
    >
    > Queste sono le leggi del mercato, prima o
    > poi tutti vengono rimpiazzati e sicuramente
    > anche IE un giorno troverà qualcuno che gli
    > farà la pelle.
    > Anche io ho usato netscape almeno fino alla
    > versione 3.02 di IE e mi sono subito accorto
    > che non vi erano paragoni, ma questo non è
    > il punto.
    >
    > Il punto è che non capisco come utonti come
    > te possano sprecare cosi tanti caratteri a
    > scrivere articoli inutili, banali e patetici
    > come il tuo su una cosa cosi banale ed
    > insignificante come l'icona animata dei
    > browser.
    >
    > Trovati una bella donna e fai più sesso e
    > vedrai che la E che gira non la noterai
    > neanche più e la N tutta luccicante non ti
    > passera più per la mente,però se vuoi
    > restare a fare il NERD fallo pure. Questo è
    > il mio suggerimento, sicuramente me ne dirai
    > di tante ma questa è solo un'opinione.
    >
    > Spero che non ti offenderai è solo un
    > suggerimento. Comunque invece di pensare a
    > una N animata pensa a tutti i problemi reali
    > che ci sono a questo mondo!
    >
    > ciao.
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • http://www.mozilla.org

    ne è prevista l'uscita verso la seconda metà di quest'anno.
    non+autenticato

  • io lo uso da mesi, saltando a pie' pari da N4 a Mozilla.
    Onestamente: Mozilla 0.8 e' fantastico (a parte quelle cavolo di linee nelle tabelle che sono apparse con la 0.7), pero' l'interfaccia e' veramente troppo lenta.

    - Scritto da: Davide
    > http://www.mozilla.org
    >
    > ne è prevista l'uscita verso la seconda metà
    > di quest'anno.
    non+autenticato
  • Io ho sempre usato Internet Explorer, quindi il problema non mi tocca assolutamente.

    Tanti anni fa usavo il Gopher che lavorava in modalita' carattere e che comunque faceva schifo, quindi paradossalmente passare dal Gopher a IE e' stato un passo in avanti per me.

    Non ho mai usato Netscape perche' ho la fortuna di intuire le cose destinate a fallire.

    Non che la Microsoft sia eterna, anche essa ha avuto un inizio e avra' una fine e Bill Gates fara' la fine della multinazionale IBM che voleva comandare il mondo negli anni 70.




    non+autenticato


  • - Scritto da: Centurion
    > Io ho sempre usato Internet Explorer, quindi
    > il problema non mi tocca assolutamente.

    OK. Non ti tocca talmente che posti un commento. un bel controsenso
    >
    > Tanti anni fa usavo il Gopher che lavorava
    > in modalita' carattere e che comunque faceva
    > schifo, quindi paradossalmente passare dal
    > Gopher a IE e' stato un passo in avanti per
    > me.

    Il gopher è una modalità particolare di consultazione internet. Ormai penso che sono rari i servizi gopher in rete. E' come se paragonassi i newsgroup con la posta elettronica. Simili, ma anche diversi.

    >
    > Non ho mai usato Netscape perche' ho la
    > fortuna di intuire le cose destinate a
    > fallire.

    Che fortuna. uao. Penso che se usavi internet anche solo prima del '97, o usavi Netscape, o vermaente con IE facevi ben poco. Quindi anni fa intendi veramente pochi anni fa. Oppure, visto che Netscape era a pagamento, e dovevi installartelo, hai aspettato la pappa pronta preinstallata sul PC.

    >
    > Non che la Microsoft sia eterna, anche essa
    > ha avuto un inizio e avra' una fine e Bill
    > Gates fara' la fine della multinazionale IBM
    > che voleva comandare il mondo negli anni 70.

    Bella analisi. Certo, comandare il mondo. Mi sembra che guardi troppo i cartoni di mazinga.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Centurion
    >
    > Non che la Microsoft sia eterna, anche essa
    > ha avuto un inizio e avra' una fine e Bill
    > Gates fara' la fine della multinazionale IBM
    > che voleva comandare il mondo negli anni 70.
    >
    Cioè esisterà per 50 e passa anni, avrà contratti a livello internazionale (ha guadagnato taaaaanti soldi creando il sistema informatico per le olimpiadi 2000) e infine spendera un bilione di dollari per pubblicizare Linux? Sorride
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 19 discussioni)