Mauro Vecchio

Facebook, video muti ma automatici

Il social network attiverà in automatico l'esecuzione dei filmati condivisi in mobilità. Ma solo per profili amici o pagine per cui sono stati espressi like, non per la pubblicità. Per ora

Roma - Come accade con i micro-video di Vine, la prossima funzione implementata da Facebook attiverà in automatico l'esecuzione dei filmati condivisi nel flusso social (o news feed) dai vari amici in blu. Nelle prossime settimane, la piattaforma di Menlo Park dovrebbe introdurre la feature in fase di testing sui principali dispositivi mobile.

Dai profili di amici o pagine di musicisti (comunque verificate), i video che appariranno nel news feed in mobilità verranno attivati in automatico ma in maniera silente, garantendo agli utenti un maggiore controllo nella visione. In sostanza, solo chi è realmente interessato ad un particolare filmato potrà toccarlo con un dito per aprirlo a tutto schermo con l'audio attivato.

Facebook ha però sottolineato come la nuova funzione - almeno per ora - verrà applicata solo ed esclusivamente ai profili amici o soggetti a like. In altre parole, i filmati pubblicitari non faranno parte della feature, anche se è lecito attendersi una sua futura espansione per monetizzare al meglio centinaia di migliaia di accessi mobile. (M.V.)
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Facebook, video muti ma automatici
Ordina