Mauro Vecchio

Netflix, il pirata consiglia

La piattaforma di streaming apre i battenti digitali sul mercato olandese. Verranno studiate le platee scaricone per decidere quali serial verranno acquistati. Il sogno è Game of Thrones

Roma - Con il lancio olandese della sua piattaforma di streaming a noleggio, Netflix dovrà trovare le opportunità migliori nell'acquisizione dei diritti sul rigoglioso mercato dei serial televisivi. Annunciata dal vicepresidente alla divisione acquisizione contenuti Kelly Merryman, la nuova strategia dell'azienda statunitense sfrutterà le platee pirata per individuare quei prodotti audiovisivi più popolari sul web.

In sostanza, Netflix vuole approfittare dei traffici illeciti per condurre un'analisi qualitativa sui programmi più in voga (scaricati o guardati in streaming) del momento. Sul mercato dei Paesi Bassi sono stati acquistati i diritti per Prison Break, appuntamento seriale estremamente popolare tra gli scariconi locali.

Il sogno di Netflix rimane Game of Thrones, tra i programmi televisivi più scaricati in assoluto in tutto il mondo. La casa di produzione HBO non ha alcuna intenzione di accettare la proposta di Netflix, che pure vorrebbe rilanciarsi come principale alternativa legale nel consumo multimediale online. Studiando le preferenze dei pirati per contribuire alla battaglia contro gli scaricamenti illeciti. (M.V.)
Notizie collegate
7 Commenti alla Notizia Netflix, il pirata consiglia
Ordina