Mauro Vecchio

Forbes, i soliti ricconi dell'IT

Al primo posto c'č sempre Bill Gates, seguito dal solito Warren Buffett e dal CEO di Oracle Larry Ellison. Zuckerberg sul podio dei giovani miliardari. Vola il patrimonio dell'industria high-tech

Roma - Per il 20esimo anno consecutivo, il co-founder di Microsoft Bill Gates resta al vertice dei paperoni dell'industria high-tech, nella speciale classifica stilata dalla rivista statunitense Forbes. Noto filantropo, Gates può vantare un patrimonio netto di oltre 70 miliardi di dollari, 6 miliardi in più rispetto alla fine del 2012.

Al secondo posto della Fortune 400 c'è il solito Warren Buffett, che ha visto incrementare di ben 12,5 miliardi di dollari la sua fortuna personale (il totale al 2013 è di 58,5 miliardi). Chiude il podio Larry Ellison (CEO di Oracle), che è rimasto stabile a quota 41 miliardi. In generale, almeno 50 nomi nella lista di Fortune appartengono all'industria tecnologica, il 12 per cento dell'intero sistema economico-industriale del mondo.

Al di fuori della top ten, il founder e CEO di Amazon Jeff Bezos (12esimo con oltre 27 miliardi di dollari) con i due padri di Google Larry Page e Sergey Brin (13esimo e 14esimo con un totale di 49,3 miliardi).
Primo tra i giovani miliardari, il founder di Facebook Mark Zuckerberg - in realtà il primato spetterebbe a Dustin Moskovitz, di alcuni giorni più giovane di Mark - con un patrimonio netto stimato di 19 miliardi dopo la ripresa del suo social network sul mercato borsistico. (M.V.)
Notizie collegate
  • AttualitàForbes e i nuovi paperoni dell'ITNella lista degli uomini pių ricchi d'America stravince l'ex-CEO di Microsoft Bill Gates. Salto pazzesco del fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, che ha superato i due uomini di Google Larry Page e Sergey Brin
6 Commenti alla Notizia Forbes, i soliti ricconi dell'IT
Ordina
  • E' indiretta come cosa.
  • Non ci credo.
    Credo che esistano persone ben più ricche ma che non vogliono pubblicizzare le loro ricchezze.

    Tra questi individui ci sono intere famiglie aristocratiche come i Windsor, i Reali d'Olanda. Grandi proprietari terrieri tedeschi.
    Narcos sud americani. O ancora Rockfeller e i Rothschield.

    Anzi la ricchezza di questi individui non si misura in denaro, dato che loro il denaro lo creano col possesso di aziende che in qualche misura posseggono le banche centrali dei paesi più influenti del pianeta come gli USA (FED) e l'Europa (BCE).
    Che la loro potenza di fuoco economica (pronta cassa) per far fallire interi Stati che non si piegano al loro volere è di oltre 675 miliardi di dollari, senza considerare tutti gli altri fondi che controllano indirettamente.

    Il Vero Potere sta da un'altra parte e le statistiche di Forbes sono solo gossip!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 17 settembre 2013 22.41
    -----------------------------------------------------------
    iRoby
    7615
  • Non sapevo la regina d'inghilterra era una IT?
    che social network ha creato?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciao
    > Non sapevo la regina d'inghilterra era una IT?
    > che social network ha creato?

    Nessuno, lei è più impegnata sulle infrastrutture, a luglio mi ha allestito la sala macchine della mia azienda. Mi spiegava che è una cosa che fanno d'estate insieme alla regina d'Olanda, cioè, è nata per scherzo, come un secondo lavoro, ma cominciano ad avere le prime vere soddisfazioni e stavano pensando di coinvolgere pure Michelle Obama.
    --
    JackRackham
  • - Scritto da: TheJackRackham
    > - Scritto da: ciao
    > > Non sapevo la regina d'inghilterra era una
    > IT?
    > > che social network ha creato?
    >
    > Nessuno, lei è più impegnata sulle
    > infrastrutture, a luglio mi ha allestito la sala
    > macchine della mia azienda. Mi spiegava che è una
    > cosa che fanno d'estate insieme alla regina
    > d'Olanda, cioè, è nata per scherzo, come un
    > secondo lavoro, ma cominciano ad avere le prime
    > vere soddisfazioni e stavano pensando di
    > coinvolgere pure Michelle
    > Obama.
    > --
    > JackRackham

    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciao
    > Non sapevo la regina d'inghilterra era una IT?
    > che social network ha creato?

    Tutta l'infrastruttura per telecomunicazioni nei paesi del Commonwealth appartiene formalmente alla corona.

    Vedi tu.