Mauro Vecchio

GTA Online, lancio a singhiozzo

Il debutto della versione multiplayer su Xbox Live e PSN provoca l'ira dei fan, con numerose problematiche nell'accesso ai server predisposti da Rockstar Games

Roma - Grand Theft Auto Online, la versione multigiocatore della celebre saga videoludica prodotta da Rockstar Games ha completato il suo sbarco su Xbox Live e PlayStation Network. A seguito di un aggiornamento da circa 60MB, GTA V ha fatto riscontrare alcune problematiche d'accesso online che hanno scatenato l'ira dei fan più accaniti e dunque impazienti di provare la versione multiplayer.





Nello specifico, numerosi gamer sono rimasti tagliati fuori dalla versione online dopo aver effettuato il download dell'aggiornamento, impossibilitati ad accedervi per alcune problematiche lato server. Gli stessi responsabili di Rockstar Games avevano paventato un simile incidente, preoccupati per la tenuta dei server rispetto al potenzialmente massivo flusso degli accessi a partire dalla mattinata di oggi.



Mentre Rockstar Games è al lavoro per risolvere le criticità nell'accesso alla versione online di GTA V, lw indiscrezioni rimbalzate online sull'adozione delle microtransazioni interne al gioco hanno trovato conferma da parte della stessa software house. Gli utenti potranno spendere denaro vero - dai 3 dollari o 2,2 euro a salire - per acquisire crediti virtuali da migliaia di dollari, utili ad arricchire l'esperienza di gioco con lo sblocco di proprietà online.



Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • BusinessGTA V, una giornata d'oroLos Santos č finalmente popolata dai gamer: 800 milioni di dollari in 24 ore fanno pensare al nuovo capitolo di Grand Theft Auto come a un titolo da record
  • TecnologiaSim City 5, il debutto su Mac non va meglioNuovo caos dopo il rilascio della versione del popolare videogioco sui dispositivi della Mela. Problemi di installazione e con l'alta risoluzione. Anche questa volta EA costretta alle scuse
7 Commenti alla Notizia GTA Online, lancio a singhiozzo
Ordina