Gaia Bottà

Zynga ha l'esclusiva sugli amici

Pace fatta con Bang With Friends: l'applicazione dedicata al sesso occasionale cambierà nome. Scacchi e giochi di parole restano passatempi per amici

Roma - Bang With Friends, applicazione dedicata all'organizzazione di incontri piccanti, continuerà ad agevolare le relazioni sessuali tra conoscenti, ma non fra amici. La locuzione "with friends" spetta di diritto a Zynga, che la usa per denominare una sequela di giochini social con cui intrattenersi, appunto, "con gli amici".

Bang With FriendsIl caso era stato aperto dall'operatore videoludico nei mesi scorsi: Zynga denunciava l'uso illegale della locuzione "with friends" da parte dell'applicazione, chiedeva che Bang With Friends si identificasse con un nome diverso, che non si sovrapponesse ai vari Words With Friends e Chess With Friends, titoli di Zynga che sfruttano il marchio "With Friends", regolarmente registrato.

La controversia è stata ora risolta con un accordo, a favore di Zynga. Sarà l'app dedicata agli incontri a cambiare nome e a riposizionarsi come "The Next Bang", una ulteriore identità rispetto a quella assunta dopo lo scontro con le rigide regole dello store di Apple, da cui l'app dal nome troppo esplicito era riemersa con la più sibillina denominazione di "Down".
Zynga, con la sua politica aggressiva nel tutelare i propri premiati marchi, ha ottenuto un successo, ma non è dato sapere nulla riguardo ai dettagli economici del patto, probabilmente importanti per l'operatore di social gaming. Entrambe le aziende hanno tenuto a precisare che la pace è stata raggiunta amichevolmente.

Gaia Bottà
Notizie collegate
  • BusinessZynga: sesso sì, ma non con gli amiciIl colosso del social gaming all'assalto legale dei creatori di Bang With Friends, applicazione che permette agli utenti social di esprimere la propria disponibilità agli amici. L'espressione "with friends" ricorda troppo certi titoli di Zynga
  • BusinessZynga denuncia per un suffissoPyriamidville, un gioco dello sviluppatore francese Kobojo, sembrerebbe cercare l'assonanza con i titoli del colosso del social gaming
  • BusinessInstagram detta legge sugli affissiNuove regole per la tutela del brand: "Insta" e "Gram" sono inutilizzabili dai servizi che si vogliano offrire sul mercato
  • BusinessFacebook, regna la pace sulla TimelineFacebook si è accordata con il detentore del marchio Timeline per poter continuare a identificare come tale la sua più recente interfaccia. I costi? Ignoti, ma irrilevanti per il social network
2 Commenti alla Notizia Zynga ha l'esclusiva sugli amici
Ordina