Sciopero contro gli SMS troppo cari

Lo propone il coordinamento di Intesa Consumatori che ipotizza un cartello tra i gestori di telefonia mobile per alzare le tariffe a scapito degli utenti. Esposto all'Autorità garante del mercato

Sciopero contro gli SMS troppo cariRoma - I nuovi piani tariffari dei gestori di telefonia mobile elevano in modo spropositato e ingiusto il prezzo degli SMS, i messaggini di testo che fanno ormai parte della vita quotidiana di milioni di italiani. La denuncia arriva dal coordinamento di Intesa Consumatori, secondo cui il ritocco verso l'alto delle tariffe viene effettuato in un modo che a molti utenti impedirebbe di capire quanto accade.

"E' noto - scrivono le associazioni del consumo - come gli sms, i messaggini di testo dei telefoni cellulari, siano oramai entrati con prepotenza nella vita quotidiana di tutti, non solo dei giovanissimi. Non è altrettanto noto, però, il percorso che ha seguito il prezzo di tale servizio offerto da tutti i gestori della telefonia mobile".

Le associazioni hanno rilevato come fino a poco tempo fa il prezzo medio degli sms era di 12 centesimi + Iva. Una tariffa che ora, con i nuovi profili varati dai gestori, è salita a 15 centesimi + IVA. Si tratta di un aumento del 25 per cento che i consumatori definiscono "una enormità", visto anche che il costo di gestione per la spedizione e la trasmissione di un SMS per l'operatore mobile secondo Intesa non supera 0,1 centesimi di euro.
"Se poi si considera l?alto numero di messaggini inviati ogni giorno in Italia - si legge nella nota diffusa da Intesa Consumatori - si capisce che per i gestori della telefonia mobile tale servizio rappresenta un vero e proprio investimento". Secondo Intesa l'aumento dei prezzi è una operazione "eseguita magistralmente, al punto che in pochi si sono accorti dell?aumento delle tariffe nel settore".

"Oggi - continua la nota - l?Intesa dei consumatori svela le carte e si pone un interrogativo non di poco conto: come mai tutti i gestori si sono allineati praticando le stesse tariffe? E dove è finita la concorrenza? E se qualcuno pensasse che ci sia stato un cartello?"
Queste le domande che hanno spinto ADOC, ADUSBEF, CODACONS e FEDERCONSUMATORI a presentare un esposto all'Autorità garante del mercato per verificare se non vi sia un accordo illegale tra gli operatori mirato a danneggiare la libera concorrenza e, dunque, i consumatori.

"Intesa - continua la nota - si riserva addirittura di indire un giorno di sciopero degli sms nel quale tutti gli utenti verranno invitati ad astenersi dal mandare messaggini per un?intera giornata".
49 Commenti alla Notizia Sciopero contro gli SMS troppo cari
Ordina
  • ...ovvero fare pagare un prezzo onesto gli sms.

    Non posso credere che qui in Europa ed in Italia soprattutto si paghi una cifra così spropositata per un servizio che ormai ha un costo vicino allo zero (vista soprattutto la popolarità) - e che non mi tirino fuori cazzate tipo "a traffico superiore, aumentano i costi di gestione".

    Sono da poco tornato dal Giappone i cellulari usano direttamente le e-mail.
    Fino a 128 caratteri il costo è pari ad uno yen, fino a 30 o 40kb, non ricordo esattamente, allegato compreso (visto che il 90% ha una fotocamera), costa al massimo sui 2-3 yen.

    Se vi interessa sapere il cambio, un euro è pari a poco meno di 130 yen, fate da voi il calcolo e spaventatevi. Tutto questo con l'enorme vantaggio di poter comunicare via email e senza il limite degli stupidissimi 160 caratteri...

    Che si facciano un esame di coscienza.

    Saluti
  • beh sì, bello il giappone..

    quanto costava un caffé?
  • - Scritto da: avvelenato
    > beh sì, bello il giappone..
    >
    > quanto costava un caffé?

    Beh ovviamente ci sono alti e bassi pure lì... La domanda da farsi cmq non è tanto "quanto costava un caffè", bensì "quante possibilità hai di trovare un caffè decente"...
    Con la media di circa un caffè ogni uno o due giorni (lì, non qui), in 3 settimane ne ho trovati 3 buoni, alcuni bevibili, gli altri inavvicinabili... Per quanto riguarda il costo, dalle 3 alle 6 volte tanto...

    Saluti
  • SMS costosi?? Semplice, non usateli!!!!! Ma quali battaglie??? Se valuto troppo costoso un servizio, evito di farne uso! Non e' un bene di prima necessità, e' una caxxata senza valore, quindi per me puo' costare anche un miliardo, non gli do mezzo soldo.
    Se la gente ragionasse di piu' piuttosto di fare le pecore, non servirebbe nessuna guida. La guida dev'essere la ragione, spendiamo meno e spendiamo meglio! uIn tutto, in tutto ragazzi!

    Ciao, MindZ
    non+autenticato
  • Pienamente in sintonia...
    Possono far comodo in alcuni casi, ma...
    si usano a sproposito...

    Usiamolo solo in caso di reale opportunita'...

    Cavallino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Pienamente in sintonia...
    > Possono far comodo in alcuni casi, ma...
    > si usano a sproposito...
    >
    > Usiamolo solo in caso di reale
    > opportunita'...
    >

    Mi sembra palese il fatto che, se si deve spedire un messaggio SMS, MMS, AMBARABBACCICCICOCCOSMS, ecc.. si debba pagare.
    Se poi il costo, in toto, è troppo alto, allora è ora di dire a tutti gli SMS-dipendenti di gettare via il cellulare e di reiniziare ad usare il telefono come scienziato l'ha fatto, e magari, dire in faccia le cose alla propria ragazza, piuttosto che sedersi uno davanti all'altro, nel bar, e scriversi col cellulare (fatto realmente accaduto)
    non+autenticato

  • > SMS costosi?? Semplice, non usateli!!!!! Ma
    > quali battaglie??? Se valuto troppo costoso
    > un servizio, evito di farne uso!

    E' anche vero che se il costo fosse più abbordabile si potrebbero sfruttare tanti servizzi.

    Comunque anche se non li uso comunque il fatto che speculino su un servizzio che non ha costi non è giusto
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    Spesso dedico il mio tempo ad un gruppo di volontariato di cui sono responsabile, un gruppo di 15 persone a cui mando comunicazioni almeno 2 volte a settimana, gli sms mi sono indispensabili, telefonando spenderei molto di poiu!(30 telefonate a settimana!) di certo non sono l'unica che sfrutta cosi gli sms, non mi considero un idiota e mi sembra un ingiustizia lo stesso pagarli cosi cari. Si puo' evitare di usarli, e' vero, cio' non toglie che sia un servizio il cui costo e' una presa per la gola.
    non+autenticato
  • fino al 1999 non possedevo un cellulare, nonostante ciò vivevo ugualmente e facevo un sacco di cose ugualmente... ora ho il cell e spedisco qualche sms, solo che se domani mi mettono un sms a un euro non ne spedisco più, e la mia vita dovrebbe continuare in maniera simile (toccata di palle rigorosa)

    Ora, vero è che i cartelli sono vietati dall'antitrust, ma
       a) in Italia ci sono migliaia di aziende che hanno costituito dei cartelli "de facto" che non sono puniti dall'antitrust. (e per chi non ci crede basta chiedere a qualche "commerciale" di qualche grande ditta).
       b) non stiamo parlando delle assicurazioni delle macchine. Le macchine possono SERVIRE (per lavorare e per mille altre attività) e la loro assicurazione è obbligatoria. Qui è PESSIMO il fatto che ci sia un cartello (e che le assicurazioni se ne freghino dell'antitrust)

    Gli sms sono un optional di un optional, senza il quale sono vissuti tutti benissimo fino a pochi anni fa... e sono uno dei pochi prodotti ancora regolati dalla famosa legge della domanda e dell'offerta, ergo, se c'è gente disposta a pagare tanto una cosa che vale poco, chi la vende è giusto che la venda a tanto.
    Magari fosse così per altre cose più indispensabili... basti pensare anche ai prodotti alimentari freschi, che, nonostante la crisi dei consumi, continuano a salire di prezzo, e se la gente non li compra i produttori chiedono i rimborsi allo stato!!!
    non+autenticato
  • per alcune persone sono importanti gli sms.
    per altre potrebbero anche non esistere.
    Personalmente li uso frequentemente..ma dic certo non ne abuso.. certo che però mandare un sms in svizzera o in polonia è molto + veloce che mandare una lettera ..però ha un costo veramente esagerato..
    a volte epr mantenere le amicizie sono, non indispensabili, ma molto molto utili.
    Quindi vi è una speculazione e basta e questo mi da noia.
    Conta poi che anche il gas, l'elettricità, le telecomunicazioni etc etc sono servizi ..molto + importanti ovviamente ..però è giusto combattere con uno (o +) scioperi per vedersi tutelati come consumatori.. ovvero non farci prendere per il..
    dato che sarebbe uno sciopero che come fatica non costa nulla, non toglie fondi a cause ben + nobili sarebbe bene aderire.. magari non solo smettendo di mandare sms ma anche di effettuare telefonate per una settimana
    non+autenticato
  • ...mandare SMS da internet.

    Se ti colleghi con Libero,da www.libero.it puoi mandare 10 sms a utenti WIND e 1 ad altri utenti al giorno. Io non mi collego con Libero, ma quando mi serve lo uso.

    Se hai una scheda Omnitel (io non ce l'ho, ma ho usato una di un amico) ti iscrivi al www.190.it e puoi mandare fino 100 o 1000 mex al giorno solo a cell. Vodafone

    Se hai una scheda tim ti iscrivi a www.i-tim.it e puoi mandare 10 mex al giorno a tutti i telefoni, anche non tim.

    Questi servizi sono tutti testati da me...e così facendo ho coperto tutte le mie esigenze di SMS via internetSorride
  • >
    > Se ti colleghi con Libero,da www.libero.it
    > puoi mandare 10 sms a utenti WIND e 1 ad
    > altri utenti al giorno. Io non mi collego
    > con Libero, ma quando mi serve lo uso.

    ...che se hai un ADSL è del tutto antieconomico... Sorride

    >
    > Se hai una scheda Omnitel (io non ce l'ho,
    > ma ho usato una di un amico) ti iscrivi al
    > www.190.it e puoi mandare fino 100 o 1000
    > mex al giorno solo a cell. Vodafone

    ...non è necessario avere una scheda Omnitel. Mi sono iscritto anche senza e puoi mandare 100 sms al giorno da 1.200 (!) caratteri l'uno...

    >
    > Se hai una scheda tim ti iscrivi a
    > www.i-tim.it e puoi mandare 10 mex al giorno
    > a tutti i telefoni, anche non tim.
    >
    > Questi servizi sono tutti testati da me...e
    > così facendo ho coperto tutte le mie
    > esigenze di SMS via internetSorride

    Oppure ti compri un pacchetto da 500 sms a 7 Ecent l'uno. Si, paghi tanto all'inizio, ma io ho ammortizzato molto la spesa!

    non+autenticato

  • Le persone che si lamentano sono le stesse che pagano 2 euro per una suoneria o per uno sfondo?
    nop
    563
  • no..almeno io di certo non ho mai pagato per quelle kose..però concordo sul fatto che gli sms siano kari e ci sia una speculazione MAGGIORE DI QUELLA CHE C'E' SULLE ZUKKINE!!!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)