Gaia Bottà

Copia privata, un compenso sulle nuvole

Una proposta europea per tassare i servizi di storage online, che ospitano le copie private degli utenti non diversamente da hard disk e supporti ottici. Si leva la protesta

Roma - Una copia archiviata su un supporto fisico che l'individuo può stringere fra le mani non si differenzia da una copia stoccata in remoti data center che offrono spazi sotto forma di account: certa parte dell'Europa si sta muovendo per uniformare il quadro della copia privata, con l'idea di imporre l'equo compenso anche sui servizi di storage. Ma non tutti sono d'accordo.

La proposta, scritta per essere innestata nel più ampio panorama della riforma del diritto d'autore europeo, è stata avanzata dalla parlamentare europea Francoise Castex, probabilmente ricalcata su iniziative che ribollono in Francia e in Austria, tanto caldeggiate dalle collecting society e dall'industria dei contenuti quanto temute da consumatori e fornitori di servizi Internet. Nella bozza in circolazione ora, datata 20 settembre, si illustrano le motivazioni della proposta, che muove dalla necessità di valorizzare la varietà culturale e le economie che ruotano intorno ai contenuti digitali, pronte ad affacciarsi su un mercato europeo vasto e sempre meno frenato da vincoli alla circolazione dei beni. La digitalizzazione e la dematerializzazione, sottolinea Castex, se da un lato incoraggiano il fluire dei prodotti dell'industria culturale, lungo tutta la catena che di dipana dalla produzione al consumo, dall'altro sfuggono a certi meccanismi ormai consolidati, che fino ad ora hanno fruttato all'industria culturale delle entrate sicure.

Il nodo è la direttiva 2001/29/CE, che descrive l'eccezione della copia privata, libertà garantita al cittadino e compensata ai detentori dei diritti mediante l'equo compenso sui supporti di archiviazione. In 23 dei 28 paesi europei, sono oltre 600 i milioni di euro raccolti per compensare i detentori dei diritti delle copie private effettuate dai cittadini, una cifra più che triplicata rispetto all'entrata in vigore della direttiva. Castex sostiene che l'impatto della copia privata sia minimo rispetto al prezzo finale dei prodotti imposto ai consumatori (in Spagna, spiega, dopo l'abolizione dell'equo compenso, i prezzi non sarebbero scesi sensibilmente). La parlamentare ritiene che, con opportuni aggiustamenti quali una maggiore trasparenza nella gestione dei ricavati, l'abbattimento dei lucchetti DRM capaci di comprimere il diritto alla copia per uso personale, e il giusto riconoscimento dei dispositivi e dei servizi non destinati alla archiviazione di opere protette da diritto d'autore, "il sistema della copia privata sia un sistema virtuoso, capace di bilanciare il diritto del consumatore alla copia privata con una equa remunerazione per i detentori dei diritti". Per questo varrebbe la pena di preservarlo e di armonizzarlo fra gli stati membri, e se possibile di estenderlo, ad investire "tutto il materiale, i media e i servizi il cui valore risiede nella capacità di offrire spazio per le copie private".
Nella proposta si fa esplicito riferimento ai servizi di cloud computing, che sempre più spesso sostituiscono i supporti tradizionali offrendo vasti spazi di archiviazione senza ingombri fisici: se utilizzati per la copia privata (Castex non spiega però come determinare la destinazione d'uso) non si distinguerebbero da hard disk, dischi ottici e via dicendo, e dovrebbero essere coinvolti nel sistema dell'equo compenso. Sarebbe dunque giunto il momento di agire: le autorità europee dovrebbero "valutare l'impatto sul sistema della copia privata dell'uso delle tecnologie di cloud computing per la registrazione e la conservazione delle opere protette, e allo stesso modo determinare come queste copie delle opere protette effettuate per uso personale debbano essere prese in considerazione nei meccanismi di compensazione per la copia privata".

Ma se per Castex il meccanismo della copia privata rappresenta una dinamica virtuosa, prevedibilmente in accordo con i detentori dei diritti e soprattutto con le collecting society, le voci fuori dal coro non mancano. Nonostante la parlamentare abbia sottolineato come il sistema dell'equo compenso debba essere ottimizzato per assicurare proporzione e trasparenza, l'eurodeputato pirata Christian Engstrom denuncia come l'estensione dell'equo compenso finisca per pesare ingiustamente sui consumatori, costretti a pagare lo stesso balzello su ogni supporto o servizio adottato per garantirsi la libertà di travasare a proprio piacimento le copie private che è loro diritto effettuare. L'industria dell'IT concorda: l'idea di fare affidamento su un sistema "antiquato" come quello della remunerazione per la copia privata non è segno di lungimiranza per l'Europa, incapace di comprendere come il prezzo dei dispositivi e dei servizi rappresenti un ostacolo all'uso della tecnologia per il consumo dei prodotti culturali. Le associazioni di produttori francesi di settore, che con l'equo compenso combattono con veemenza da tempo, non hanno dubbi: con un sistema della ripartizione per i diritti d'autore come quello europeo, imporre la tassa sulla copia privata agli utenti dei servizi di archiviazione online significa solo agire per rimpinguare le casse delle collecting society.

Gaia Bottà
Notizie collegate
  • AttualitàEquo compenso, l'Europa dice che si puòIl versamento di un obolo per la copia privata sui supporti di registrazione può risultare in linea con le direttive comunitarie. La decisione dopo un ricorso Amazon per una faccenda in Austria
  • BusinessEquo compenso, anche su stampanti e PCI legittimi titolari dei diritti possono imporre un obolo per la riproduzione di opere protette attraverso il collegamento tra postazioni desktop e stampanti. Il parere dell'avvocato generale della Corte di Giustizia d'Europa
  • AttualitàFrancia, l'obolo su tablet e smartphone salverà i media?Il Presidente Hollande vorrebbe introdurre una tassa sull'acquisto di dispositivi in grado di connettersi alla Rete. Il tutto per rimpolpare le casse dei produttori di film, musica e libri. Spazio anche ad un addolcimento di HADOPI
205 Commenti alla Notizia Copia privata, un compenso sulle nuvole
Ordina
  • Non basta l'equo compenso per i dispositivi di memorizzazione, già pagato dai vari provider?
    non+autenticato
  • - Scritto da: tucumcari
    > - Scritto da: tucumcari
    > > - Scritto da: tucumcari
    > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > - Scritto da: tucumcari
    > era meglio u ulik?
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    Era meglio ah ah ulì ulì che t'amusé che t'aprofit a lusinghé tuli lem blem blum.
    non+autenticato
  • - Scritto da: tucumcari
    > - Scritto da: tucumcari
    > > - Scritto da: tucumcari
    > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > > - Scritto da: tucumcari
    > > era meglio u ulik?
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > Era meglio ah ah ulì ulì che t'amusé che
    > t'aprofit a lusinghé tuli lem blem
    > blum.

    Newbie, inespertoNewbie, inespertoNewbie, inesperto
    non+autenticato
  • - Scritto da: una dura erezione
    > - Scritto da: tucumcari
    > > - Scritto da: tucumcari
    > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > era meglio u ulik?
    > > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > Era meglio ah ah ulì ulì che t'amusé che
    > > t'aprofit a lusinghé tuli lem blem
    > > blum.
    >
    > Newbie, inespertoNewbie, inespertoNewbie, inesperto

    Guarda che è un commento di 23 ore e 55 minuti fa. Hai i riflessi un po' lenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: tucumcari
    > - Scritto da: una dura erezione
    > > - Scritto da: tucumcari
    > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > > > - Scritto da: tucumcari
    > > > > > > > - Scritto da:
    > tucumcari
    > > > > era meglio u ulik?
    > > > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > > Era meglio ah ah ulì ulì che t'amusé che
    > > > t'aprofit a lusinghé tuli lem blem
    > > > blum.
    > >
    > > Newbie, inespertoNewbie, inespertoNewbie, inesperto
    >
    > Guarda che è un commento di 23 ore e 55 minuti
    > fa. Hai i riflessi un po'
    > lenti

    Perché, nel tuo cervellino non si dovrebbe permettere di rispondere a un commento in un articolo rimasto in prima pagina con la bellezza di un giorno di ritardo? Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > la facciamo finita?

    Mi sono un pò perso, e non saprei adesso tu chi sei, se sei il vero leguleio o chissa chi altri.

    Ma mi sono letto 132 commenti è non esagero 100 sono parte di questa inutile "guerra".

    Non si può essere per tutti "popolari".

    l'utente X ha le sue idee, le difende, che necessità si può avere a comportarti in questo modo. Riacquistiamo tutti un pò di civiltà.

    La civiltà ha il suo valore nella quotidianetà, non in plateali gesti.

    Anche se tutti credono il contrario.
    non+autenticato
  • Se passa questa proposta, forse è la volta buona che si strappa e addio all’equo compenso per tutti i supporti, ma magari addio anche al sistema attuale di gestione dei diritti.
    Teo_
    2634
  • Combattere. Contro le metodologie FASCISTE e MAFIOSE che la cosiddetta "europa" utilizza SENZA PASSARE DALLE VOTAZIONI DEI CITTADINI EUROPEI senza CHIESERE AI DIRETTI INTERESSATI ma bensi a favore di LOBBIES CRIMINALI E OLIGARCHICHE... E poi si stupiscono se in TUTTA Europa sempre più cittadini VOGLIONO USCIRE DALL UNIONE
    non+autenticato
  • > Combattere.

    Magari con falce e martello?

    > Contro le metodologie FASCISTE e
    > MAFIOSE

    Ohibò, per l'approvazione delle precedenti direttive sull'equo compenso hanno fatto bere l'olio di ricino a qualcuno? Hanno sparato e fatto sparire il corpo degli oppositori?
    Racconta, che io non ne so niente.

    > che la cosiddetta "europa"

    Caso mai la cisddetta UE. Ci sono Paesi in Europa che non c'entrano nulla.


    > utilizza SENZA
    > PASSARE DALLE VOTAZIONI DEI CITTADINI EUROPEI

    Ah, quindi il parlamento di Bruxelles, che costa pure parecchio, è occupoato dai CEO delle lobby e non dai parlamentari?
    Dammi i nomi, e io vado in questura a denunciarli.


    > senza CHIESERE AI DIRETTI INTERESSATI ma bensi a
    > favore di LOBBIES CRIMINALI E OLIGARCHICHE...

    Nella UE sono talmente a favore della lobby di Microsoft, per dirne una, che l'hanno multata due volte per, rispetteivamente, 280,5 milioni e 561 milioni di €.
    Spero che la UE non sia mai a favore mio.Occhiolino


    > E
    > poi si stupiscono se in TUTTA Europa sempre più
    > cittadini VOGLIONO USCIRE DALL
    > UNIONE

    Non dall'Unione: vogliono uscire di senno. E ci riescono benissimo.A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: alfio sugagnari
    > Combattere. Contro le metodologie FASCISTE e
    > MAFIOSE che la cosiddetta "europa" utilizza SENZA
    > PASSARE DALLE VOTAZIONI DEI CITTADINI EUROPEI
    > senza CHIESERE AI DIRETTI INTERESSATI ma bensi a
    > favore di LOBBIES CRIMINALI E OLIGARCHICHE... E
    > poi si stupiscono se in TUTTA Europa sempre più
    > cittadini VOGLIONO USCIRE DALL
    > UNIONE

    Perché fasciste? I comunisti si comportano in modo più virtuoso?

    Comunque sono d'accordo: anche io vorrei che l'Italia uscisse dall'Europa. Anzi: basterebbe uscire dall'Euro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: alfio sugagnari
    > Combattere. Contro le metodologie FASCISTE e
    > MAFIOSE che la cosiddetta "europa" utilizza SENZA
    > PASSARE DALLE VOTAZIONI DEI CITTADINI EUROPEI
    > senza CHIESERE AI DIRETTI INTERESSATI ma bensi a
    > favore di LOBBIES CRIMINALI E OLIGARCHICHE... E
    > poi si stupiscono se in TUTTA Europa sempre più
    > cittadini VOGLIONO USCIRE DALL UNIONE

    Beh, in questo l'italia e' il peggior esempio visto i referendum che sono stati bellamente ignorati.
    krane
    22544
  • - Scritto da: alfio sugagnari
    > Combattere. Contro le metodologie FASCISTE e
    > MAFIOSE che la cosiddetta "europa" utilizza SENZA
    > PASSARE DALLE VOTAZIONI DEI CITTADINI EUROPEI
    > senza CHIESERE AI DIRETTI INTERESSATI ma bensi a
    > favore di LOBBIES CRIMINALI E OLIGARCHICHE... E
    > poi si stupiscono se in TUTTA Europa sempre più
    > cittadini VOGLIONO USCIRE DALL
    > UNIONE
    beata ignoranza... come se tutte le altre leggi fossero scaturite da referendum. perchè non fare un referendum sulla benzina a 10 cent al litro? Per il momento i criminali, in questo campo non sono le lobbies, come le chiami tu, ma i gestori di siti pirata.
    non+autenticato
  • > beata ignoranza... come se tutte le altre leggi
    > fossero scaturite da referendum.

    Nelle vere democrazie è così. In svizzera per quanto ne so è così.

    > perchè non fare
    > un referendum sulla benzina a 10 cent al litro?

    Basta usare un altro carburante
    non+autenticato
  • > > beata ignoranza... come se tutte le altre
    > leggi
    > > fossero scaturite da referendum.
    >
    > Nelle vere democrazie è così. In svizzera per
    > quanto ne so è
    > così.

    L'erba del vicino è sempre la più verde.
    No, non è così. Solo una minima parte scaturisce da referendum, e anche in Svizzera i referendum vengono persi.


    > > perchè non fare
    > > un referendum sulla benzina a 10 cent al
    > litro?
    >
    > Basta usare un altro carburante

    In effetti è un referendum fra sé stessi e le proprie tasche. "Volete voi continuare a pagare le accise e l'IVA sul carburante?". In caso di NO, il referendum viene passato immediatamente alle gambe: "Volete voi fare il lavoro della mia auto a parità di tempo"?
    Altre possibilità non ce ne sono, perché le alternative economiche ai carburanti fossili ancora non funzionano.Sorride
    non+autenticato
  • C'è il gas, ad esempio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: cicciobello
    > C'è il gas, ad esempio.

    ???
    Il gas è sempre un prodotto del sottosuolo, non è fabbricato con procedimenti a parte. Se costa meno, è solo perché vi gravano meno tasse (per ora).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Miscel
    > > > beata ignoranza... come se tutte le
    > altre
    > > leggi
    > > > fossero scaturite da referendum.
    > >
    > > Nelle vere democrazie è così. In svizzera per
    > > quanto ne so è
    > > così.
    >
    > L'erba del vicino è sempre la più verde.
    > No, non è così. Solo una minima parte scaturisce
    > da referendum, e anche in Svizzera i referendum
    > vengono persi.
    >
    >
    >
    > > > perchè non fare
    > > > un referendum sulla benzina a 10 cent al
    > > litro?
    > >
    > > Basta usare un altro carburante
    >
    > In effetti è un referendum fra sé stessi e le
    > proprie tasche. "Volete voi continuare a pagare
    > le accise e l'IVA sul carburante?". In caso di
    > NO, il referendum viene passato immediatamente
    > alle gambe: "Volete voi fare il lavoro della mia
    > auto a parità di
    > tempo"?
    > Altre possibilità non ce ne sono, perché le
    > alternative economiche ai carburanti fossili
    > ancora non funzionano.
    >Sorride
    Tutto quotabile. L'unica forza che ha il popolo è nelle sue gambe, quando qualcosa non ti va passi a un'altra, ma mai potrà decidere su leggi finanziarie. le leggi sul copyright, tutelano chi crea, non si può fare un referendum sull'abolizione della proprietà privata o intellettuale.
    non+autenticato
  • > L'unica forza che ha il popolo è
    > nelle sue gambe, quando qualcosa non ti va passi
    > a un'altra, ma mai potrà decidere su leggi
    > finanziarie. le leggi sul copyright, tutelano chi
    > crea, non si può fare un referendum
    > sull'abolizione della proprietà privata o
    > intellettuale.

    Sulla proprietà privata no, perché le leggi che la tutelano sono innumerevoli, e perché un articolo della convenzione dei diritti dell'uomo, a cui l'Italia ha aderito, tutela la proprietà privata in quanto inalienabile.
    Sulla legge del diritto d'autore sì, perché è una legge ordinaria. Impossibile che vanga accettata l'abolizione di tutto il complesso, che comprende 206 articoli, ma è sufficiente abolire alcuni singoli articoli per stravolgerla.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 18 discussioni)