Alfonso Maruccia

Android, il momento di addentare KitKat

Google annuncia il rilascio dell'ultima release del suo OS per dispositivi mobile, promettendo un'esperienza utente migliore e una maggior attenzione alle prestazioni e ai telefonini con hardware meno dotato

Android,  il momento di addentare KitKatRoma - A due mesi di distanza dalla presentazione ufficiale dell'OS mobile, Google ha in questi giorni annunciato la distribuzione di Android "KitKat" 4.4: la nuova release androide al gusto di cioccolato (Nestlé) include un gran numero di novità in quanto a interfaccia utente, architettura del sistema e requisiti hardware - per l'occasione "ridotti" soprattutto per quel concerne la memoria RAM necessaria, fa notare Mountain View.


KitKat è un sistema pensato per unire eleganza del design ed efficienza, spiega la corporation dell'advertising telematico, rendendo all'utente un servizio sempre più integrato a partire dall'applicazione Telefono: la funzionalità storica dei cellulari (prima ancora di diventare "smart") è ora in grado di ricercare tra contatti, luoghi nelle vicinanze e tra gli account associati alle app Google, si spiega nel blog ufficiale.

La nuova versione di Hangout supporta anche gli SMS e gli MMS oltre alle altre conversioni e alle chiamate video, mentre Google Now è ora richiamabile con uno "swipe" in alto: il servizio personalizzato a schede - con nuove schede in arrivo nelle prossime settimane, promette Google - è ora in modalità "always on", è richiamabile tramite il comando vocale "OK Google" ed è in grado di interagire direttamente con le app installate sul telefonino invece di limitarsi a usare il browser Chrome.
KitKat porta poi in dote una maggiore integrazione con i servizi di storage cloud (Google Drive, Dropbox, Box), una modalità di ascolto musicale a basso consumo energetico che secondo Google funzionerebbe per decine di ore con una sola carica della batteria, supporto diretto alle comunicazioni NFC senza alcuna necessità di permesso da parte dei carrier, una modalità di funzionamento "immersiva" che fa sparire gli elementi dell'interfaccia nel caso della fruizione di contenuti multimediali a pieno schermo e molto, molto altro ancora.

Una delle caratteristiche di KitKat sottolineate da Google è il lavoro fatto dagli sviluppatori sull'ottimizzazione di elementi e servizi dell'OS in esecuzione, un lavoro che permette al sistema di girare su terminali dotati di soli 512 Megabyte di RAM e rende le migliorie di Android 4.4 "accessibili al prossimo miliardo di proprietari di smartphone".

La riduzione di elementi in esecuzione costante sull'OS si sposa a una integrazione sempre più stretta fra Android e l'infrastruttura telematica gestita direttamente dai server di Google, al punto che ora l'applicazione di ricerca di Mountain View è il centro di controllo principale della schermata home dei terminali compatibili con KitKat.



I terminali, appunto: Google spiega che Android 4.4 sarà installato di base sul nuovo Nexus 5 prodotto assieme a LG, e verrà reso disponibile come aggiornamento ai terminali Nexus 4, 7, 10 e Samsung Galaxy S4. Anche Motorola (Moto X) e HTC (One) sono della partita, non altrettanto fortunati saranno i possessori del Galaxy Nexus (Samsung) uscito appena nel 2011: in questo caso la giustificazione ufficiale si rifà ai 18 mesi di tempo in cui Google assicura la disponibilità di update, ma in realtà pare che il problema sia più a monte e coinvolga il chipset del terminale prodotto da Texas Instruments.

Con Android 4.4 Google spinge verso una ridotta dipendenza dai provider e carrier esterni nel tentativo di ridurre il fastidioso fenomeno della frammentazione nel mercato dell'OS mobile, un fenomeno che - numeri ufficiali alla mano - fotografano un marketplace essenzialmente diviso tra le varie revisioni di Jelly Bean (Android 4.1.x, 4.2.x e 4.3 complessivamente oltre il 50 per cento), l'inossidabile Gingerbread (2.3.x al 26,3 per cento) e Ice Cream Sandwitch (4.0.x al 19,8 per cento).

Per quanto riguarda infine le prospettive di mercato nel complesso del settore smartphone, la mossa di Google di curare con attenzione il lato prestazioni potrebbe assestare un colpo particolarmente doloroso ai "piccoli" concorrenti come Nokia o il neonato Firefox OS di Mozilla: il mercato dei terminali a basso costo è previsto in espansione cambriana, e un OS KitKat capace di girare con soli 512 MB di RAM ha buone chance di dare del filo da torcere a chiunque.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàKitKat, la svolta marketing di Android 4.4Introduzione al gusto di cioccolato per la prossima versione dell'OS. Con tanto di partnership commerciale con una multinazionale alimentare. E si intravede un nuovo Nexus ancora non in vendita
  • TecnologiaC'è un nuovo Nexus in cittàQuestione di ore prima che il Nexus 5 faccia il suo debutto. Per qualche minuto il terminale anche comparso nel Play Store. Imminente anche il rilascio di Android 4.4 KitKat
42 Commenti alla Notizia Android, il momento di addentare KitKat
Ordina
  • e pochi se ne sono accorti http://source.android.com/devices/tech/dalvik/art....

    interessante notare che si ottenga quasi un raddoppio delle performance per le applicazioni

    per ora è in alpha, molto instabile, ma le performance sono interessantissime
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > e pochi se ne sono accorti
    > http://source.android.com/devices/tech/dalvik/art.
    >
    > interessante notare che si ottenga quasi un
    > raddoppio delle performance per le
    > applicazioni

    E dove l'hai letto, questo?

    > per ora è in alpha, molto instabile, ma le
    > performance sono
    > interessantissime

    Grazie...A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dr Doom
    > - Scritto da: collione
    > > e pochi se ne sono accorti
    > >
    > http://source.android.com/devices/tech/dalvik/art.
    > >
    > > interessante notare che si ottenga quasi un
    > > raddoppio delle performance per le
    > > applicazioni
    >
    > E dove l'hai letto, questo?
    >

    google is your friend

    > > per ora è in alpha, molto instabile, ma le
    > > performance sono
    > > interessantissime
    >
    > Grazie...A bocca aperta

    grazie cosa? un'alpha è per definizione veloce? dalle mie parti è il contrario
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > - Scritto da: Dr Doom
    > > - Scritto da: collione
    > > > e pochi se ne sono accorti
    > > >
    > >
    > http://source.android.com/devices/tech/dalvik/art.
    > > >
    > > > interessante notare che si ottenga quasi un
    > > > raddoppio delle performance per le
    > > > applicazioni
    > >
    > > E dove l'hai letto, questo?
    > >
    >
    > google is your friend

    Già fatto, ed erano tutti bla bla blaTriste

    > > > per ora è in alpha, molto instabile, ma le
    > > > performance sono
    > > > interessantissime
    > >
    > > Grazie...A bocca aperta
    >
    > grazie cosa? un'alpha è per definizione veloce?
    > dalle mie parti è il
    > contrario

    Se la distribuiscono sul loro dispositivo di punta, proprio alpha non dev'essereOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dr Doom
    > Se la distribuiscono sul loro dispositivo di
    > punta, proprio alpha non dev'essere
    >Occhiolino

    visto che la puoi attivare solo dopo che metti il device in modalità developer, tanto stabile non lo è di sicuro

    """ART is a new Android runtime being introduced experimentally in the 4.4 release. This is a preview of work in progress in KitKat that can be turned on in Settings > developer options. This is available for the purpose of obtaining early developer and partner feedback."""

    Tra l'altro quella di default rimane comunque la dalvik, almeno per adesso
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > google is your friend

    BWHAHAHAHAHAHHAHAHAHAH!!!!!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: collione
    > > google is your friend
    >
    > BWHAHAHAHAHAHHAHAHAHAH!!!!!

    tu usi un motore di ricerca Apple?
  • Non capisco il motivo che dicono che android supporta i modelli anche più vecchi, e poi li rilasciano solo agli ultimi. Mentre per i possessori del S Advance, come me, con problemi di bug (anche se ne sono colpito lievemente) non rilasciano nulla! muah
    non+autenticato
  • - Scritto da: Davide Calio
    > Non capisco il motivo che dicono che android
    > supporta i modelli anche più vecchi, e poi li
    > rilasciano solo agli ultimi. Mentre per i
    > possessori del S Advance, come me, con problemi
    > di bug (anche se ne sono colpito lievemente) non
    > rilasciano nulla!
    > muah
    Magari potrà girare bene su nuovi device di fascia economica....
    ...oppure su device più vecchi tramite firmware non ufficiali tipo Cyanogen...
    non+autenticato
  • Si, alla fine penso che si arriverà alle non ufficiali, se non lo rilasceranno. Se sarà così lo farò quando scade la garanzia, sempre se resistoOcchiolino
    non+autenticato
  • Kitkat: rosicate in pace.

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Aaaahhhh ah ah ah ah ah ah.... Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il miglior comico vivente
    > Kitkat: rosicate in pace.
    >
    > [img]http://www.lovemarks.com/media/image/kit_kat_
    >
    > Aaaahhhh ah ah ah ah ah ah....
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    AHHAHAHAHHAHA!!
    ruppolo
    33147
  • di Android che non appena attivi il wifi o la rete dati non si attacca alla rete inviando di tutto e di più, e che non obbliga a registrare la tua impronta vocale presso la nsa-google per fare una ricerca in rubrica (nokia 3310 non ne aveva bisogno) forse sarà accettabile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: AxAx
    > di Android che non appena attivi il wifi o la
    > rete dati non si attacca alla rete inviando di
    > tutto e di più, e che non obbliga a registrare la
    > tua impronta vocale presso la nsa-google per fare
    > una ricerca in rubrica (nokia 3310 non ne aveva
    > bisogno) forse sarà
    > accettabile.

    Oh, ecco, il tuo intervento mi dà l'occasione per segnalare che il nuovo Cyanogen (che funziona ancora sul mio vecchio Galaxy) , ha il privacy guard integrato, cioè puoi bloccare tutte le informazioni personali e sociali, programma per programma, compresa la lettura dell'ID del telefono e l'account.

    Nell'ultima versione puoi addirittura specificare un profilo diverso per ogni programma.

    http://www.androidcentral.com/cyanogenmod-updating...
    non+autenticato
  • - Scritto da: AxAx
    > di Android che non appena attivi il wifi o la
    > rete dati non si attacca alla rete inviando di
    > tutto e di più, e che non obbliga a registrare la
    > tua impronta vocale presso la nsa-google per fare
    > una ricerca in rubrica (nokia 3310 non ne aveva
    > bisogno) forse sarà
    > accettabile.
    E non aveva neppure 512MEGA di ramTriste
    non+autenticato
  • ma sono l'unico al quale questa affermazione fa drizzare i capelli?
    512 MEGA per un TELEFONO???
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dr Doom
    > ma sono l'unico al quale questa affermazione fa
    > drizzare i
    > capelli?
    > 512 MEGA per un TELEFONO???

    Ormai il minimo è diventato un 1GB,i 512MB sono per i modelli economici...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Dr Doom
    > > ma sono l'unico al quale questa affermazione fa
    > > drizzare i
    > > capelli?
    > > 512 MEGA per un TELEFONO???
    >
    > Ormai il minimo è diventato un 1GB,i 512MB sono
    > per i modelli
    > economici...
    lo so, ma continua a sembrarmi una folliaDeluso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dr Doom
    > - Scritto da: Etype
    > > - Scritto da: Dr Doom
    > > > ma sono l'unico al quale questa
    > affermazione
    > fa
    > > > drizzare i
    > > > capelli?
    > > > 512 MEGA per un TELEFONO???
    > >
    > > Ormai il minimo è diventato un 1GB,i 512MB
    > sono
    > > per i modelli
    > > economici...
    > lo so, ma continua a sembrarmi una folliaDeluso

    cosa vuoi, 512k ed un telefonino in modalità testuale?
  • - Scritto da: il solito bene informato
    > - Scritto da: Dr Doom
    > > - Scritto da: Etype
    > > > - Scritto da: Dr Doom
    > > > > ma sono l'unico al quale questa
    > > affermazione
    > > fa
    > > > > drizzare i
    > > > > capelli?
    > > > > 512 MEGA per un TELEFONO???
    > > >
    > > > Ormai il minimo è diventato un 1GB,i
    > 512MB
    > > sono
    > > > per i modelli
    > > > economici...
    > > lo so, ma continua a sembrarmi una folliaDeluso
    >
    > cosa vuoi, 512k ed un telefonino in modalità
    > testuale?
    Cose tipo questa:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Amiga
    non+autenticato
  • Per i telefoni, sì. Ma si parla di smartphone.
  • - Scritto da: Francesco_Holy87
    > Per i telefoni, sì. Ma si parla di smartphone.
    smart mica tanto, se hanno bisogno di tutta quella ramA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dr Doom
    > - Scritto da: Francesco_Holy87
    > > Per i telefoni, sì. Ma si parla di
    > smartphone.
    > smart mica tanto, se hanno bisogno di tutta
    > quella ram
    >A bocca aperta

    Non fai ridere neanche lontanamente. Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dr Doom
    > - Scritto da: Francesco_Holy87
    > > Per i telefoni, sì. Ma si parla di
    > smartphone.
    > smart mica tanto, se hanno bisogno di tutta
    > quella ram
    >A bocca aperta

    Dovrebbero chiamarli cicciophoni
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Dr Doom
    > > - Scritto da: Francesco_Holy87
    > > > Per i telefoni, sì. Ma si parla di
    > > smartphone.
    > > smart mica tanto, se hanno bisogno di tutta
    > > quella ram
    > >A bocca aperta
    >
    > Dovrebbero chiamarli cicciophoni
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dr Doom
    > ma sono l'unico al quale questa affermazione fa
    > drizzare i
    > capelli?
    > 512 MEGA per un TELEFONO???
    Sarebbe vero se fosse un telefono!
    Ma non lo è.
    A bocca aperta
    non+autenticato