Più di 9 milioni le famiglie-utenti britanniche

Secondo NetValue, il 37,2 per cento di tutte le famiglie della Gran Bretagna dispongono di un accesso ad Internet

Londra - Negli ultimi sei mesi hanno attivato un nuovo accesso alla Rete 1,4 milioni di famiglie, più di un quarto di tutte le famiglie che erano connesse ad Internet l'anno scorso. I dati si riferiscono alla Gran Bretagna e sono quelli raccolti dall'osservatorio di NetValue, secondo cui oggi il 37,2 per cento delle famiglie britanniche dispone di una connessione Internet.

NetValue, che stima in 24.290.000 la popolazione delle famiglie britanniche, ha osservato che a marzo 1,41 componenti di ogni famiglia si sono collegati almeno una volta, tanto che si sarebbe raggiunta la cifra record di 12.776.000 accessi "domestici" ad Internet.

Una delle tendenze riscontrate da NetValue, che ricordano valori analoghi già registrati in Germania ma anche in Italia, riguarda il tempo di permanenza online e la frequenza del collegamento. In particolare le "sessioni" sarebbero arrivate a marzo a 2,3 per ogni giorno di connessione, pari a 10,5 giorni nel corso del mese. Altre tendenze riguardano l'aumento del numero delle donne online, che hanno ormai raggiunto quasi la metà degli utenti complessivi.
TAG: mondo