Luca Annunziata

La svolta social di Office 365

Aggiornate le web-app della suite Microsoft. Che ora permettono di collaborare allo stesso documento. E il salvataggio dei dati è continuo e automatico. Proprio come fa Google Drive

Roma - Office di Microsoft è sulla piazza da moltissimi anni, ma il cambiamento minore apportato in questi giorni da Redmond sebbene piccolo segna una svolta decisiva: Office per Web, parte del pacchetto Skydrive o Office 365, ora consente le modifiche concorrenti e in contemporanea da parte di più utenti, un concetto impensabile per l'epoca in cui Office stesso venne concepito. Un aggiornamento atteso, visto che l'offerta della concorrenza (Google in testa) supportava già da tempo queste funzioni.


Le versioni Web di Word, Excel e Powerpoint permettono ora di collaborare tra amici e colleghi: esattamente come fa già Google Drive, ciascuno potrà vedere in tempo reale dove operano gli altri utenti e cosa fanno, mentre il sistema cloud si preoccuperà di salvare ogni modifica in modo progressivo abbattendo drasticamente il rischio di versioni perdute a causa di un blackout. Di fatto, utenti finali e piccole aziende che non vogliano o non possano dotarsi dei servizi Sharepoint (che offrono molto di più), ma che non vogliono rinunciare all'Office Microsoft, oggi possono contare su queste nuove funzioni che, vale la pena ribadirlo, arrivano dopo una lunga attesa.

I cambiamenti di questa release comprendono anche la ricerca nei documenti Word (find&replace), la possibilità di modificare testata e note a piè di pagina nei documenti di testo, una nuova gestione delle tabelle e la disponibilità dell'interruzione di pagina per la formattazione. Excel ha migliorato invece la gestione delle celle e delle funzioni matematiche, così come la capacità di aprire documenti con fogli protetti o che andranno riorganizzati direttamente dal Web invece che nel client desktop. Powerpoint, infine, ha migliorato la gestione delle immagini e dei file inseriti nel documento.
La collaborazione in tempo reale è senza dubbio un obiettivo importante finalmente centrato da Microsoft, ma c'è un altro miraggio che resta all'orizzonte e che costituirebbe un'altra pietra miliare: Office manca ancora di app native o web-app largamente compatibili con i tablet, in particolare con quelli Android e iOS. Per queste ultime due piattaforme, inoltre, si attende da tempo una versione specifica di Office: per ora Redmond nicchia, parrebbe per poter meglio organizzare la propria strategia senza penalizzare (troppo) Windows.

Luca Annunziata
18 Commenti alla Notizia La svolta social di Office 365
Ordina
  • La modifica in contemporanea sui documenti? Davvero?SorpresaSorpresaDeluso
    Ridicolo Rotola dal ridere
    Funz
    12975
  • Office 365 costa 10 € al mese e 99 € all'anno, quale è il valore aggiunto che fornisce?
    Io continuerò ad usare Google Drive, gratis per meno di 15 Gb.
    E mi farò spiare da Google, ma ne sono consapevole.
    non+autenticato
  • - Scritto da: vituzzo
    > Office 365 costa 10 € al mese e 99 € all'anno,
    > quale è il valore aggiunto che
    > fornisce?

    Forse le applicazioni desktop installabili su 5 pc ed usabili offline che, inutile negarlo, sono anni avanti a qualunque alternativa?
    non+autenticato
  • - Scritto da: egixe
    >
    > Forse le applicazioni desktop installabili su 5
    > pc ed usabili offline che, inutile negarlo, sono
    > anni avanti a qualunque
    > alternativa?

    Cosa pretendi, questa è gente che userebbe Word al max per fare una lista dei film che hanno scaricato da aMule.
    Normale che per questi vada bene anche la schifezza di google docs.
    non+autenticato
  • - Scritto da: gigiotto
    > - Scritto da: egixe
    > >
    > > Forse le applicazioni desktop installabili
    > su
    > 5
    > > pc ed usabili offline che, inutile negarlo,
    > sono
    > > anni avanti a qualunque
    > > alternativa?
    >
    > Cosa pretendi, questa è gente che userebbe Word
    > al max per fare una lista dei film che hanno
    > scaricato da
    > aMule.
    > Normale che per questi vada bene anche la
    > schifezza di google
    > docs.

    Beh sarebbe come usare un cannone per ammazzare una mosca: basterebbe notepad.

    Comunque il miglior strumento di formattazione testi, secondo me rimane il mitico LaTeX: http://www.latex-project.org/
    non+autenticato
  • Con tutte quelle icone, ho l'impressione che Word serva ai 'power user', più che per scrivere qualcosa nella minuscola finestrella che resta, per una gara di clic. L'utente più 'power' è quello che totalizza più clic esatti degli altri. Mi sembra quindi utilissima la condivisione, perché così i risultati possono essere comunicati in tempo reale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: egixe
    > - Scritto da: vituzzo
    > > Office 365 costa 10 € al mese e 99 € all'anno,
    > > quale è il valore aggiunto che
    > > fornisce?
    >
    > Forse le applicazioni desktop installabili su 5
    > pc ed usabili offline che, inutile negarlo, sono
    > anni avanti a qualunque
    > alternativa?

    Beh anche Google Drive ti da la possibilità di importare ed esportare documenti nei formati di Office.

    Sulle applicazioni desktop di Office tanto di cappello, sono uno dei prodotti migliori di Microsoft di tutti i tempi, però quelle si pagano a parte e si pagano una volta sola e non ogni mese o ogni anno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: vituzzo
    > - Scritto da: egixe
    > > - Scritto da: vituzzo
    > > > Office 365 costa 10 € al mese e 99 €
    > all'anno,
    > > > quale è il valore aggiunto che
    > > > fornisce?
    > >
    > > Forse le applicazioni desktop installabili
    > su
    > 5
    > > pc ed usabili offline che, inutile negarlo,
    > sono
    > > anni avanti a qualunque
    > > alternativa?
    >
    > Beh anche Google Drive ti da la possibilità di
    > importare ed esportare documenti nei formati di
    > Office.
    >
    > Sulle applicazioni desktop di Office tanto di
    > cappello, sono uno dei prodotti migliori di
    > Microsoft di tutti i tempi, però quelle si pagano
    > a parte e si pagano una volta sola e non ogni
    > mese o ogni
    > anno.

    Con la sottoscrizione a office 365 puoi installare office su 5 pc per 99€ / anno, con la quale oltre alle app ti danno mail, spazio su skydrive, chiamate skype & co...
    non+autenticato
  • esatto. Le web app di Office invece sono gratis anche per chi non è abbonato a office 365, basta creare un account su skydrive.com
    non+autenticato
  • molto figo questo M$ Office 365!!!
    la migliore suite di produttività cazzeggio di sempre!!!
    da adesso è il mio videogioco preferito!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: king volution
    > molto figo questo M$ Office 365!!!
    > la migliore suite di produttività
    >
    cazzeggio di
    > sempre!!!
    > da adesso è il mio videogioco preferito!!!

    Mica l'articolo parla di google docs asdA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: king volution
    > molto figo questo M$ Office 365!!!
    > la migliore suite di produttività
    >
    cazzeggio di sempre!!!
    > da adesso è il mio videogioco preferito!!!

    Cosi' mi fai venire voglia di provarlo, magari su un inutilissimo win 8A bocca aperta
    krane
    22544
  • - Scritto da: king volution
    > molto figo questo M$ Office 365!!!
    > la migliore suite di produttività
    >
    cazzeggio di
    > sempre!!!
    > da adesso è il mio videogioco preferito!!!

    Si esatto è un gioco! Diciamo Call Of Duty.
    GoogleDocs è Pong a questo punto.
    non+autenticato
  • "Office manca ancora di app native o web-app largamente compatibili con i tablet, in particolare con quelli Android e iOS. Per queste ultime due piattaforme, inoltre, si attende da tempo una versione specifica di Office: per ora Redmond nicchia, parrebbe per poter meglio organizzare la propria strategia senza penalizzare (troppo) Windows."

    Questi credono di avere ancora il monopolio.

    E magari credevano che all'uscita di Surface avrebbero replicato e superato il successo di iPad.

    Ma così continuano a restare indietro.

    Ma chi glielo ha mai fatto credere a Ballmer e soci che la gente li adora e non vede l'ora di comprare tutti i loro prodotti a qualsiasi prezzo glieli offrano?
    iRoby
    7615
  • - Scritto da: iRoby
    CUT
    >
    > Ma chi glielo ha mai fatto credere a Ballmer e
    > soci che la gente li adora e non vede l'ora di
    > comprare tutti i loro prodotti a qualsiasi prezzo
    > glieli
    > offrano?

    probabilmente i loro manager! Rotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 07 novembre 2013 21.03
    -----------------------------------------------------------
  • Fanno benissimo, se fossi io un manager Microsoft non svilupperei proprio nessuna app per Android (come fa Google per i wp)


    Vuoi Office? Ti compri un tablet Microsoft.
    Compri un Android? Ti arrangi, con quello schifo dei Google-docs.
    non+autenticato
  • - Scritto da: pallino pinco
    > Fanno benissimo, se fossi io un manager Microsoft
    > non svilupperei proprio nessuna app per Android
    > (come fa Google per i
    > wp)
    >
    >
    > Vuoi Office? Ti compri un tablet Microsoft.
    > Compri un Android? Ti arrangi, con quello schifo
    > dei
    > Google-docs.

    Se ms fa una mossa del genere ha praticamente chiuso.
    Questa strategia poteva funzionare anni fa, tagliare la concorrenza.
    Oggi è MS la concorrenza.

    Google, imho, ha dimostrato quello che molti sostenevano e che openoffice (ora divisa) non ha mai capito in pieno.

    MSOffice ha solo imposto un formato non standard di comunicazione, scimmiottarne le funzioni avanzate serve a poco.

    Le funzioni avanzate di office legate al formato sono per una nicchia del mercato, nicchia che non è nel settore scientifico, altrimenti usa latex (ho letto la battuta sulla rossa -niente male la rossa- la battuta è non congrua con la realtà)

    Il word è una macchina da scrivere avanzata per la maggior parte delle persone.

    lo si può solo accettare.

    IMHO

    ps google ha comprato quick office per questo
    non+autenticato