Alfonso Maruccia

Samsung, dall'hardware al software e ritorno

Il colosso sudcoreano preannuncia importanti novità per il prossimo futuro, un futuro che vedrà parecchi cambiamenti su tutti i fronti. Perché dormire sugli allori non è salutare come investire su software, hardware e servizi

Roma - I conti di Samsung vanno bene, anzi meglio del previsto ma non per questo la corporation intende adagiarsi sul successo di oggi senza pensare a quello che sarà domani. E il futuro, per Samsung, ha in serbo cambiamenti significativi soprattutto nel mercato dove il marchio tira di più - quello mobile, con i servizi, l'hardware e il software connessi.

Una parte dei mille progetti messi in cantiere da Samsung per questo futuro è stata presentata in occasione dell'Analyst Day organizzato dalla corporation in quel di Seul: i gadget mobile prossimi venturi del noto marchio asiatico avranno prima di tutto un nuovo "cuore" a 64 bit, una CPU pensata per fare concorrenza diretta a Apple e al suo A7 montato sulle ultime iterazioni delle linee iPhone (5S) e iPad (Air).

64 bit Samsung

L'approccio Samsung ai 64 bit viene descritto come un'evoluzione a due fasi, con la prima incentrata su un core basato su design ARM e la seconda caratterizzata dalla realizzazione di un core ottimizzato per le specifiche esigenze del produttore sudcoreano. I vantaggi di una CPU ARM per i gadget mobile? Notevoli, a partire dalle performance e dalla possibilità di montare una quantità di memoria superiore ai 3-4 Gigabyte.
Samsung Galaxy Round

Le altre novità hardware dell'Analyst Day includono gli schermi completamente piegabili, una novità parzialmente già introdotta sul mercato grazie al Galaxy Round ma che dovrebbe raggiungere la piena maturità entro il 2015. Oltre a essere piegabili, promette poi Samsung, gli schermi dei terminali del prossimo futuro avranno risoluzioni Ultra HD (4K o 3840x2160 pixel), densità di pixel impressionanti (560ppi) e caratteristiche aggiuntive tali da giustificare l'introduzione della nuova categoria del "fonblet".

Ma l'hardware rappresenta solo uno dei tanti aspetti che Samsung intende curare per il futuro, mentre investimenti sempre maggiori verranno dedicati alla componente software di gadget e telefonini: la mossa rafforzerà la competitività dell'azienda, promette il CFO Lee Sang-hoon, e si accompagnerà con la realizzazione di nuove unità di ricerca e sviluppo in giro per il mondo, così da poter rispondere a esigenze specifiche dei vari mercati locali o regionali.

L'hardware è importante, il software lo è di più, ma quello che farà davvero la differenza in futuro saranno i servizi, sostiene il vice-presidente americano di Samsung Curtis Sasaki. Ultima ma non meno importante è la decisione della corporation di aumentare i dividendi per gli azionisti nel tentativo di migliorare il valore del titolo in Borsa: l'attuale situazione non rifletterebbe in maniera adeguata l'enorme mole di profitti accumulati dall'azienda un trimestre dopo l'altro, spiega Lee Sang-hoon.

Alfonso Maruccia

fonte immagini: 1, 2
Notizie collegate
42 Commenti alla Notizia Samsung, dall'hardware al software e ritorno
Ordina
  • A me non sembra!
    Dicono di puntare non solo all'hardware ma anche al software.... e cioè? Non avevano in cantiere Tizen il successore di Bada? Che fine ha fatto?
    Sul lato hardware poi cosa vogliono introdurre?
    i 64 bit!!!! Caspita avrebbe un impatto sconvolgente per le prestazioni... dicono quelli di Samsung come prima di loro Apple... quale impatto? ah beh si potranno gestire Ram di più di 4Gb! ahhhhhh, quando il loro smartphone di punta al massimo ne incorpora 2 (apple sta messa pure peggio)
    Schermi ultra Hd.... da 556 ppi, ma l'occhio umano non ne percepiva al massimo circa 300? O magari suggeriscono di collocare lo smartphone a 10 cm dall'occhio? Ah ecco il perchè dell'importanza dello schermo curvo, così te lo modellano direttamente sopra il naso, se poi lo smartphone fosse pure trasparente, potrebbero concorrere con i Glass di Google!
    Ma per favore! Ma veramente credono che gli utenti siano tanto imbecilli
    Ma perchè mai dovrei vedere un filmato ultraHD su un visore di 5-6 pollici al massimo? (non crederanno mica che la gente si porti dietro uno smartphone da 12 pollici vero?!?) Che benefici ne avrei?
    Questi sono alla frutta non hanno ancora capito che ormai stanno saturando l'ambito dei possibili utilizzi di uno smartphone e che metterci dentro un processore ultrapotente o schermi ad ultrarisoluzione non ne aumenterà i campi di utilizzo ne l'utilità! Ergo il consumatore si orienterà verso prodotti più economici ed in grado in ogni caso di garantire le prestazioni richieste!
    Vi faccio una previsione facile facile... il 3D ha avuto poco successo? Ecco bene vedrete che le risoluzioni ultraHd ne avranno ancora meno, almeno fino a quando uno schermo ultrHd non costerà poco più di uno FullHd standard!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > A me non sembra!

    Ahia.

    > Dicono di puntare non solo all'hardware ma anche
    > al software.... e cioè? Non avevano in cantiere
    > Tizen il successore di Bada? Che fine ha
    > fatto?

    L'SDK è in giro da un bel po'.
    E' uscito un tablet per i sviluppatori per provarlo.

    Ma Samsung si riferisce non solo a Tizen, ma sicuramente a MOLTO altro.


    > Vi faccio una previsione facile facile... il 3D
    > ha avuto poco successo? Ecco bene vedrete che le
    > risoluzioni ultraHd ne avranno ancora meno,
    > almeno fino a quando uno schermo ultrHd non
    > costerà poco più di uno FullHd
    > standard!

    Qui siamo d'accordo.
    E' che non hai, non sai il perché.
    Leggi su.
    maxsix
    9374
  • "I vantaggi di una CPU ARM [a 64 bit] per i gadget mobile? Notevoli [...]"

    ma come?
    Finché la faceva Apple non serviva a nulla, e ora i vantaggi sono notevoli?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > "I vantaggi di una CPU ARM [a 64 bit] per i
    > gadget mobile? Notevoli
    > [...]"
    >
    > ma come?
    > Finché la faceva Apple non serviva a nulla, e ora
    > i vantaggi sono
    > notevoli?
    mah... veramente le cpu a 64bit le fanno e le montano un po tutti (non nei cell, perche non serviva indirizzare + di 4gb di ram -in estrema sintesi- ed era sufficiente nelle performance ... quelle robe noiose sui registri, il paging, stack ecc).
    Notare il verbo passato.
    Piu vai avanti piu' serve ram (nei pc tascabili in forma cellulare o tablet/netbook/stb che siano) e ammenicoli prestazionali, ergo il 64bit ora "serve".
    non+autenticato
  • Ma come? I 64 bit li ha inventati la apple, non lo sapevi??
    non+autenticato
  • - Scritto da: ego
    > Ma come? I 64 bit li ha inventati la apple, non
    > lo
    > sapevi??

    A che serve inventarli se poi la gente non li può avere?

    Per caso vedi negli scaffali dei negozi i notebook a celle di combustibile?
    ruppolo
    33147
  • sembra che Samsung abbia un solo modello in mente: Apple
    non+autenticato
  • Ma che noia... Ma basta dai...
    Mi sembra che le religioni possono per una volta starne fuori.

    Se Samsung migliora, gli altri non possono che fare altrettanto, altrimenti sono fuori. Non credi?

    Senza la competizione, non c'è sviluppo. E non c'è Apple che tenga...
    non+autenticato
  • Ci sono vari di competere. Ad esempio si può uccidere l'avversario.

    Ti sembra che Samsung competa onestamente e legalmente?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Ci sono vari di competere. Ad esempio si può
    > uccidere l'avversario.
    >
    >
    > Ti sembra che Samsung competa onestamente e
    > legalmente?

    Ti risulta forse che Samsung abbia corrotto giurie per ottenere sentenze favorevoli o intimazioni di ritiro dei prodotti concorrenti da alcuni mercati?

    Che a me non risulta.

    Ti risulta forse che Samsung abbia mai brevettato cose assurde come spigoli stondati o colori delle icone solo per avere una scusa per intentare processi contro i concorrenti confidando nell'ignoranza tecnologica dei giudici o nella loro compiacenza territoriale?

    Che a me non risulta.
  • - Scritto da: pietro
    > sembra che Samsung abbia un solo modello in
    > mente:
    > Apple

    Considerando il fatto che samsung utilizza un sistema operativo libero, mentre apple un sistema che piu' blindato non si puo', direi proprio che se samsung guarda apple e' solo per essere sicura di prendere la direzione opposta.
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Considerando il fatto che samsung utilizza un
    > sistema operativo libero

    ma se è zeppo di driver binari chiusi! LOL
  • ennesimo fail macacoso?
    http://opensource.samsung.com/reception/receptionS...
    come pensi riescano a riscrivere la cyanogen? per grazia ricevuta? o perché è TUTTO open?
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnammolo
    >
    > ennesimo fail macacoso?
    > http://opensource.samsung.com/reception/receptionS
    > come pensi riescano a riscrivere la cyanogen?

    inglobando tanti bei blob binari
    http://wiki.cyanogenmod.org/w/Doc:_porting_intro#A...
  • Prendete appunti
    non+autenticato
  • - Scritto da: ego
    > Prendete appunti

    Perché? Esistono già numerose raccolte di barzellette, non ne servono altre.
    ruppolo
    33147
  • Era una barzelletta?
    ruppolo
    33147
  • Uno schermo 4K su un cellulare non serve a nulla.
  • L'uomo delle caverne ebbe a dire: "non c'è arma più potente della mia clava!".

    Arrivà la spada. "Scherzi? E chi ci ammazza a noi?"

    Poi inventarono la polvere da sparo... E anche lì: "Siamo al top!"

    Arrivò la scissione dell'atomo: BUM! "Qui non ci batte nessuno!"

    Bla bla bla
    non+autenticato
  • Appendo un tuo poster in camera mia!
    non+autenticato
  • Si ma l'uomo delle caverne non aveva l'esigenza di venderti, per 3 milioni di euro, un prodotto superfluo-driven assemblato a mezzo euro e con scadenza incorporata perché tra sei mesi esce la versione 10.000,1 che è la più migliore dell'universo Con la lingua fuori
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > Si ma l'uomo delle caverne non aveva l'esigenza
    > di venderti, per 3 milioni di euro, un prodotto
    > superfluo-driven assemblato a mezzo euro e con
    > scadenza incorporata perché tra sei mesi esce la
    > versione 10.000,1 che è la più migliore
    > dell'universo
    > Con la lingua fuori

    Vediamo di essere precisi: non è "la più migliore dell'universo"; è
    "il miglior samsung di sempre".

    :D
    non+autenticato
  • - Scritto da: yupa non loggato

    > "il miglior samsung di sempre".
    >

    no no mi spiace, non si può dire così perchè c'è un brevetto apple che copre tale tipologia di frase
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > Si ma l'uomo delle caverne non aveva l'esigenza
    > di venderti, per 3 milioni di euro, un prodotto
    > superfluo-driven assemblato a mezzo euro e con
    > scadenza incorporata perché tra sei mesi esce la
    > versione 10.000,1 che è la più migliore
    > dell'universo
    > Con la lingua fuori

    Scherzi? E' sempre stato così.
    Dai mesopotamici un giorno arrivò un venditore, che magnificava le prestazioni del suo nuovo materiale per spade, lance, punte di frecce (il bronzo). Pensa che dopo appena pochi secoli quello è tornato a cercare di vendergli il ferro!Con la lingua fuori
    Funz
    12975
  • > Dai mesopotamici un giorno arrivò un venditore,
    > che magnificava le prestazioni del suo nuovo
    > materiale per spade, lance, punte di frecce (il
    > bronzo). Pensa che dopo appena pochi secoli
    > quello è tornato a cercare di vendergli il ferro!
    >Con la lingua fuori

    Ovviamente con una bella faccia di bronzo!
  • - Scritto da: ottomano
    > Uno schermo 4K su un cellulare non serve a nulla.
    +1Occhiolino

    l'unica spiegazione sensata per quella roba e' che la tecnologia poi la riusano su pannelli da 40'' (oltre al fatto ovviamente il produttore e' agnostico: se fa hype e gli OEM me lo chiedono, io lo produco, anche se non serve una mazza)
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione

    > Se usassero lo stesso DPI su un 40" verrebbe
    > fuori tipo
    > 30.000x20.000.

    sai che figata!! a quella risoluzione si potrebbero vedere i pidocchi sulla testa degli attori Rotola dal ridere
    non+autenticato