L'allarme silenzioso

Un dispositivo che sfrutta la community per recuperare le bici rubate

La riscoperta della bicicletta come mezzo di trasporto cittadino nasconde una grande insidia, il furto. Un fenomeno attualmente in clamorosa espansione negli USA, dove non a caso stanno fiorendo molte soluzioni hi-tech per blindare la bicicletta. Al fianco di Lock8, vincitore dell'ultimo Disrupt Battlefield Europe svolto a fine ottobre a Berlino, e del BitLock sviluppato da una società di San Francisco, arriva ora Cricket, mini dispositivo ideato per evitare brutte sorprese.


Realizzato dai due ingegneri israeliani Yariv Bash e Sandy Hefftz, Cricket è un allarme silenzioso che, sfruttando l'apposita applicazione, invierà una notifica sullo smartphone ogni volta che qualcuno tenterà di soffiarvi la bicicletta o lo scooter. A differenza degli altri dispositivi, infatti, Cricket può essere utilizzato anche su moto di varia grandezza e per ottenere una maggiore efficacia va posizionato sotto la sella del mezzo, in modo da restare invisibile agli occhi del ladro.

Spesso nove millimetri e pesante meno di venti grammi, sfrutta la tecnologia Bluetooth 4.0 che riduce al minimo i consumi allungando l'autonomia della batteria, stimata in almeno un anno di vita e comunque facilmente sostituibile dall'utente. Compatibile solo con dispositivi iOS (iPhone 4S, iPad di terza generazione e iPod Touch in poi, mentre più avanti arriverà la versione Android), Cricket integra un accelerometro MEMS a tre assi ed ha un raggio di attività pari a 50 metri. Non il massimo per chi desidera parcheggiare la bicicletta per passeggiare, è l'ideale per chi invece compie delle commissioni in giro per la città pedalando.
L'asso nella manica di Cricket, però, sta nel lavoro di squadra della comunità. Ogni volta che un mezzo viene rubato, gli smartphone di tutti gli utilizzatori diventano sensori sparsi per la città, così per rintracciarla è sufficiente che uno di loro si trovi nelle vicinanze della bicicletta per avere una notifica immediata con le esatte coordinate della nuova posizione. Lanciato su Indiegogo per raccogliere 30mila dollari, Cricket ha ottenuto subito molti consensi anche grazie ai soli 39 dollari necessari per prenotarlo. Le prime consegne avverranno in primavera e la spedizione è gratuita in tutto il mondo.
TAG: gadget
2 Commenti alla Notizia L'allarme silenzioso
Ordina
  • "Cricket può essere utilizzato anche su moto di varia grandezza e per ottenere una maggiore efficacia va posizionato sotto la sella del mezzo, in modo da restare invisibile agli occhi del ladro"


    Questo finché non si diffonderá la notizia, dopodiché qualcuno troverá sicuramente le contromisure.
    non+autenticato
  • - Scritto da: giumpo
    > "Cricket può essere utilizzato anche su moto di
    > varia grandezza e per ottenere una maggiore
    > efficacia va posizionato sotto la sella del
    > mezzo, in modo da restare invisibile agli occhi
    > del
    > ladro"
    >
    >
    > Questo finché non si diffonderá la notizia,
    > dopodiché qualcuno troverá sicuramente le
    > contromisure.

    Beh immagino che inizieranno a guardare sotto la sella..
    non+autenticato