La febbre su iPhone

Monitora la temperatura durante la giornata e offre consigli per rimettersi in forma

Di applicazioni per iPhone è pieno il mondo, di app dedicate alla salute e alla rilevazione della temperatura corporea pure, eppure c'è qualcuno che riesce ancora a far parlare di sé: un esempio è Kinsa, un termometro per scoprire se si è influenzati ma anche per provare a capire cause della malattia e possibili rimedi per alleviarla.


Non colpisce l'occhio, poiché è un comune termometro privo di batteria e display ma, dopo aver calcolato la temperatura corporea, si collega al telefono attraverso il jack per l'auricolare e tramite l'apposita applicazione archivia i dati per monitorare la temperatura nel corso della giornata. Il servizio prevede anche un "health weather", la sezione cioè che analizza il malessere fornendo consigli pratici per recuperare quanto prima la forma.

Concepito per consentire ai genitori di avere un controllo più rapido e approfondito sulle malattie dei figli, il termometro offre grafiche semplici e colori accesi per vivacizzare l'aspetto dell'applicazione.
Va detto che i risultati vanno presi con le pinze, e quindi rivolgersi al medico resta sempre la soluzione migliore, gli ideatori di Kinsa hanno raccolto finora oltre 50mila dollari ma non hanno ancora lanciato sul mercato il prodotto. Per seguire l'andamento del progetto c'è il sito ufficiale.
TAG: gadget