Alfonso Maruccia

AMD, nuove APU a basso consumo

Sunnyvale presenta la gamma aggiornata delle unità di calcolo combinato (CPU+GPU) per i dispositivi a basso consumo energetico. E per il mercato desktop high-end? Nessuna novità prevista per tutto il 2014

Roma - AMD presenta nuove APU da affiancare alla già svelata serie Kaveri, processori x86 integrati (CPU+GPU) destinati questa volta ai dispositivi portatili e a basso consumo energetico invece che ai PC desktop. Il processo produttivo è lo stesso (28 nanometri), con vantaggi sensibili soprattutto sul fronte dei consumi energetici.

Le due nuove APU sono state presentate con i nomi in codice di "Mullins" e "Beema", e sono progettate per sostituire l'attuale generazione di APU mobile Kabini e Temash. Entrambe le APU (basate su core x86 Steamroller) saranno disponibili in configurazioni dual o quad-core, con scenari di utilizzo strettamente dipendenti dai livelli energetici indicati da AMD per i due chip.

Beema è infatti un processore destinato al mercato dei PC portatili mainstream con un consumo di 10-15 W (per Kabini era 15-25W), mentre Mullins è destinato ai tablet "fanless" con un consumo di appena 2W (contro i 3-4W di Temash). A titolo di confronto, le APU Kaveri consumano tra i 15 e i 35 Watt.
AMD sottolinea la capacità delle nuove APU di sfruttare a fondo le nuove funzionalità di Windows 8.1, fatto particolarmente rilevante sul fronte dei consumi energetici ottimizzati e della capacità di funzionare in modalità "always-on" pur richiedendo una quantità di energia minimale.

Laddove Sunnyvale non ha presentato novità è invece sul fronte delle CPU ad alte prestazioni per i PC fissi: la già commercializzata serie FX continuerà a rappresentare l'offerta AMD per questo specifico settore, dove non si prevedono nuovi prodotti o cambiamenti tecnologici rilevanti per tutto il 2014.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • HardwareAMD sfodera nuove APU per tablet, notebook e ibridiSunnyvale rivela le specifiche dei suoi nuovi processori per i sistemi portatili. Tre diverse linee che spaziano dal risparmio energetico massimo alla prestazione assoluta
  • HardwareAMD serie FX, vette di 5 GHzSunnyvale presenta due nuovi processori per videogiocatori: uno dei chip sarebbe la prima CPU commerciale a raggiungere i 5 GHz di clock, sostiene AMD. In modalità Turbo, beninteso
  • HardwareLe nuove APU AMD arrivano a gennaioSunnyvale presenta Kaveri, nuova generazione di processori x86 integrati per sistemi desktop e server. La fusione tra GPU e CPU è ormai quasi completa, e si arricchisce di API e SDK pensati per esaltare l'accoppiata
23 Commenti alla Notizia AMD, nuove APU a basso consumo
Ordina
  • Il produttore di CPU Cyrix, che faceva un po' da terzo contendente nella gara fra AMD e Intel, torna a produrre:
    http://www.alaska.net/~akusedpc/pages/cyrix/6x-tb....
    non+autenticato
  • AMD getta la spugna sul settore alte prestazioni; si ritorna al monopolio Intel. Non prevedo nulla di buono...
  • In quello che resta del mercato desktop...
    Le alte prestazioni servono alle worstatione agli enthusiast, spesso videogiocatori.

    Per il desktop generico vanno bene le APU A8 e A10. Sono allineate alle prestazioni dei Pentium Dual Core ed agli i3.
    iRoby
    7615
  • ci mancherebbe, figurati che io per uso desktop casalingo vado bene con un Atom N2800; dico solo che, mentre fino a qualche anno fa il top delle prestazioni era una lotta tra AMD e Intel, mi sembra evidente che AMD abbia abbandonato la corsa, spostandosi su embedded e mainstream.
    In buona sostanza siamo tornati alla situazione commerciale del 1995, sono bel lontani i fasti degli Athlon. Triste
  • Sul desktop le prestazioni le fa il disco.
    Da quando ci sono gli SSD i vantaggi sono innegabili.
    Per cui desktop com A8, A10, Pentium Dual Core o i3 ed un SSD su Sata3.

    Io per aggiornare il mio desktop su mini-itx ho preso il Pentium G3430 ed un ssd Sandisk Ultra da 128gb coadiuvato da un HD Toshiba da 1tb.
    iRoby
    7615
  • sicuramente una soluzione con APU Amd, disco SSD ed una buona dotazione di RAM risulta più equilibrata che non una con processore sparato a mille.
    E' solo che mi fa un po' tristezza vedere come negli ultimi anni Intel (lato CPU) sia andata avanti a soli ritocchini, dato che non aveva grandi avversari da affrontare.
  • - Scritto da: pentolino
    > sicuramente una soluzione con APU Amd, disco SSD


    Ma le SSD sono "mature", sapevo che rispetto al vecchio HD un SSD ha molti anni in meno di vita
    non+autenticato
  • Sì, ma con il trim attivo ed alcuni accorgimenti se ne prolunga la vita di alcuni anni. Nell'uso desktop vivrà più di quando diverrà obsoleto il PC.
    Ovviamente per quelle persone che lo cambiano o aggiornano con ragionevole frequenza.
    iRoby
    7615
  • Queste dovrebbero fare concorrenza ai bay-trail, nel settore degli ultraportatili.
    non+autenticato
  • senza dubbio, il mio intervento era riferito alla parte dell'articolo in cui dice che non si prevedono novità per il 2014 nel settore alte prestazioni.
    La vedo come segno inequivocabile della resa rispetto all'oggettiva ed, a quanto pare, incolmabile superiorità dell'hyper threading Intel.
  • - Scritto da: pentolino
    > La vedo come segno inequivocabile della resa
    > rispetto all'oggettiva ed, a quanto pare,
    > incolmabile superiorità dell'hyper threading
    > Intel.

    Ricordati di questo
    http://news.cnet.com/8301-13579_3-9882376-37.html

    Oggi Amd dal mio punto di vista offre una piattaforma piu equilibrata Processore/Scheda video che per un uso domestico base va bene, considerando che i giochi che vanno di "moda" sono quelli dei tablet/smarphone che sono programmini "leggeri" per un qualsiasi desktop attuale.

    La cosa assurda che poi noto che le riviste che dovrebbero essere specializzate quando confrontano i processori AMD A8 A10 li confrontano volutamente con un I3, considerano solo la parte della CPU e non la GPU, quindi per l'utente medio AMD top di gamma inferiore o uguale a un i3.
    Quando questa generazione è un mix di CPU+GPU, certo io penso male ma conoscendo la "storia" del rivale di AMD,non mi sorprenderei di aver ragione....
    non+autenticato
  • Con Intel per avere prestazioni GPU che si avvicinano alla soluzione APU di AMD devi prendere un top di gamma i7 Haswell.
    iRoby
    7615